hafis


Utente dal 05-02-2006
La homepagina di hafis
                                      

 
                                                        A Hafis
                
(Brindisi, domanda di un bevitore d'acqua)


    
          
La taverna che ti sei costruito, 
          è più grande di ogni casa
       le bevande che ti sei preparato
          neppure il mondo riesce a berle tutte.
       L'uccello che un tempo fu la fenice,
          vive con te come ospite,
       quel topo che partorì una montagna,
          - tu stesso sei quasi lui! -
       Sei tutto e nulla, sei taverna e vino,
          sei fenice, montagna e topo,
       cadi eternamente dentro di te,
          voli eternamente fuori da te stesso -
       sei il decadimento di tutte le altezze,
          sei lo splendore di tutte le profondità,
       sei l'ebbrezza di tutti gli ebbri
          - perché, perché dare a te - vino?

       Così mi disse una donna piena di ritegno
          nella luce del mattino:
       "Se già sei felice da sobrio, 
          quanto felice sarai - ubriaco! "

       Chi ora non può ridere, non deve leggere qui!
       Poiché se non ride lo coglie il "mal caduco".
                             
                                 ( Friedrich Wilhelm Nietzsche )
    

1997-2222 - BestBuying SRL - All Rights Reserved