Ruote & Motori

Lancia Thema
Messaggio del 25-10-2011 alle ore 23:08:26
che ne pensate?? Io sono indeciso, alcune particolarità come la trazione posteriore mi piacciono molto, altre come la lunghezza e l'estetica mi lasciano di stucco...

teng a parlà d què!!
Messaggio del 25-10-2011 alle ore 23:09:44
scusate... vediamo se mo va... spirem...
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 02:19:39
l'originale mi è sempre piaciuta (la chrysler 300C). questa, citando un utente del forum è "l'uccisione di un marchio glorioso, stuprandone il cadavere". spero che non ne vendano neanche una.
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 09:44:01
Nulla da dire infatti sulla Chrysler 300 C, una grande auto, xò non capisco perchè la Lancia ed in generale il gruppo fiat si limiti a inserire il suo marchio su auto che in America ci sono da anni... il brutto è che le spaccia per novità... vedi Fiat Freemont, Dodge Journey...
Cmq possiedo una Chrysler 300 M, e devo dire che mi trovo stupendamente, è di un'altra categoria.
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 12:57:44
economie di scala...ci può anche stare, ma non puoi farlo con un marchio come lancia
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 13:08:05
la lancia è questo:







senza contare queste....





e senza contare le varie flavia, flaminia, aurelia....

purtroppo quando avevano intenzione di fare una cosa intelligente, come questa



hanno deciso che cosi avrebbero rischiato di vendere troppo, e quindi niente di fatto
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 13:37:13
Sò di cosa parli, mio padre aveva una lancia dedra HF alcuni anni fà, un auto magnifica, sia esternamente, che internamente... univa l'eleganza delle lancia, che si notava da subito alla sporività del motore HF... ora sarebbe una chimera pensare a qualcosa di simile... ci è rimasto sl l'abarth e in alcuni sensi il reparto GTA dell'alfa romeo...
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 15:06:14
l'abarth è solo una cosa commerciale e le alfa GTA non hanno niente a che vedere con le GTA. basta pensare che GTA significa gran turismo alleggerita e la 147 GTA pesa come se non più della normale. anche il motore, potente, ma troppo grosso per lo spirito delle GTA. spero nella mito, di cui è uscito solo un concept, un po' troppo da feroce però
Messaggio del 26-10-2011 alle ore 17:45:20
Zio

ne hai dimenticata qualcuna







Messaggio del 26-10-2011 alle ore 22:23:04
LA LANCIA E' STATA ANCHE QUESTA
Messaggio del 28-10-2011 alle ore 06:20:42

Prezzo € 50.900


Messaggio del 28-10-2011 alle ore 12:15:22
SI LI PO' TINE' MARCHIONE
Messaggio del 28-10-2011 alle ore 12:36:47

La Chrysler “tira” i conti della Fiat

Il gruppo Fiat-Chrysler ha registrato ricavi per 17,6 miliardi di euro. Degli 851 milioni di utile, due terzi sono dovuti a Chrysler. Le vendite complessive di Fiat Group Automobiles sono in calo del 4,3%, ma quelle di Chrysler sono cresciute del 15%.



Adesso si spiega anche l'uscita dall'ANFIA, dopo ConfIndustria. A quando il definitivo addio all'Italia?
Secondo me stanno solo prendendo tempo per un'uscita "soft", ma è solo questione di tempo...
Messaggio del 28-10-2011 alle ore 18:44:31
la Thema 8.32 (Ferrari), parafrasando il rag. Fantozzi, è stata una boiata pazzesca!
Messaggio del 28-10-2011 alle ore 21:18:59
eh, anima, speriamo che se ne vanno a fanculo presto. ma poi le macchine qua non le devono vendere
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 08:51:57
Sul fatto che non è una Lancia possiamo discutere per ore. Però aspettate prima di dire " Nessuno se la compra" oppure " Se le pò tenè Marchionne"; Anche con la Freemont avevamo detto cosi' e pare che le vendite stiano letteralmente volando, merito sopratutto del rapporto dotazioni/prezzo.
La Thema segue la stassa filosofia. Innanzitutto il prezzo di partenza è di 41.400 euro e mette a disposizione un 3.0 Multijet V6 da 190 Cv, interni in pelle e plastiche ben fatte, navigatore a touch da 8,4 pollici con annessi telecamerina per il posteriore,sensori di parcheggio anteriori, cerchi da 18" regolatore di velocità fari Bixeno ( più tante altre cazzate che sulle tedesche di pagano).Provate a comprare un Audi A6 con tutti questi accessori, con un 3.0 TDI e vedete quanto sarà il prezzo finale.
Inoltre torna la trazione posteriore e a quanto pare la 300C (su cui si basa la Thema) è un'auto validissima.
Già solo questi particolari possono convincere molte persone del target medio alto a comprarne una.

Il Design invece è molto opinabile. Il frontale è gradevole, massiccio e elegante.Da l'idea di solidità e qualità costruttiva. Passando al posteriore il discorso cambia radicalmente. Le due pinne laterali con fari annessi mi ricordano le Cadillac anni 60/70 americane ( una porcheria visiva ) e nel complesso le linee diventano molto squadrate. Dobbiamo ricordarci però che è pur sempre un design pensato per gli USA, una sorta di Urban District design; In Europa e in Italia qualcuno potrà storcere il naso ma a tanto, e mi aspetto sopratutto nel nord Europa, piacerà!

Pecca gravissima però sono il cambia a soli, dico soli, 5 rapporti per il 3.0 V6 diesel e la mancanza di un cambio automatico sulle diesel! Ma ho letto che nei prossimi mesi arriveranno novità sulla trasmissione.
Inoltre manca sicuramente una versione 4x4 e sopratutto una STATION WAGON,che può catturare molta,moltissima clientela dalle tedesche, perchè sicuramente ammorbidirà il posteriore,farà aumentare lo spazio lasciando immutate le caratteristiche.
Non mi piace infine il peso abbastanza elevato 2000 Kg e di conseguenza l'elevato consumo nonostante il diesel e nonostante la casa dichiari 13/14 Km/l. Invece pare si arrivi a fatica ai 9 Km/l e in Italia in questo periodo sono veramente pochini e antieconomici.

Vedrete comunque che alla fine anche la Thema sorprenderà nelle vendite, ma ripeto il cambio automatico, le 6 marce, e la versione STATION sono imperativamente da lanciare entro sei mesi massimo.

Ultima considerazione: al posto della Fiat io avrei lanciato prima la 200C/Flavia, sia berlina che Cabrio, andandomi a piazzare nel segmento A4,Passat,Serie 3,Classe C. A prezzi sotto i 30.000 e con le dotazioni di serie su cui ci sta abituando la Fiat avrebbe veramente fatto male alle tedesche. Se poi ci mettiamo che il design è molto più europeo rispetto alla 300C, io un pensiero serio ce l'avrei fatto. Sembra però che Marchionne non abbia tutta questa fretta a lanciare modelli e a recuperare quote di mercato. Va bene sfruttare fino alla fine i progetti già esistenti e condividere al massimo i costi. Ma data la velocità impressionante con cui le altre case stanno sfornando modelli, forse è il caso di adeguarsi e presto pure!

Pace
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 09:19:04
Ho appena configurato una A6 con le caratteristiche più simili alla Thema: 3.0 TDI, cambio manuale a 6 marce, cerchi in lega da 18 ( quelli base), allestimento advanced, interni in pelle,vernice metallizzata e fari allo xeno.
Prezzo finale 54,680 euro ( base 49,000). Siamo già a 13,000 euro di differenza ( ci compri la Ypsilon per la moglie ) e non ho toccato la sezione climatizzatore, sensori etc, presupponendo che siano già si serie a quei prezzi.

Mercedes Classe E: 300 CDi Blue Efficiency cambio manuale 6 marce, versione Avantgarde,clima automatico, cerchi da 18 in lega ( non si serie che sono da 17) telecamerina posteriore, interni in pelle di serie,fari Bi-xeno,vernice metallizzata.
Prezzo 62,889 euro e siamo a 21.000 euro di differenza. Ci esce la Giulietta per il figlio

Bmw serie 5: non me lo fa fare perchè il plug-in java è obsoleto Mi aspetto un prezzo allineato alla Classe E visto che parte da 43,750 euro

Citroen C6: 3.0 Hdi Fap 240 CV ( l'unico disponibile) con cambio automatico, quasi tutto di serie tranne vernice metallizzata. Prezzo 55,790. Differenza di 14.000 euro. Ci esce il Multistrada per se stessi!

Se devo continuare continuo... ma siete sicuri che la Thema non avrà mercato?
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 09:49:00
Proprio ieri pomeriggio ne ho incrociata una delle primissime (probabilmente un esemplare dimostrativo di qualche concessionario della zona).

Esteticamente non è male, anzi...il punto è che NON E' UNA LANCIA !

SuperB

magari potrebbe vendere bene in Europa ma in Italia chi la comprerebbe sapendo che stà comprando una versione "taroccata" della Chrysler 300? Bohh
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 10:06:03
Anima non guardare tutti i consumatori medi italiani come noi che scriviamo sul forum e siamo dei maniaci di motori

La maggior parte dei possibili acquirenti di una Thema sono liberi professionisti,imprenditori,rappresentanti di commercio ( con il cambio automatico però),oppure come da tradizione italiana, la famiglia benestante che vuole comprare l'auto di rappresentanza famigliare!

In genere la maggior parte di questi acquirenti sa poco o niente del mondo dell'auto, della sua evoluzione, dei modelli etc. etc.! Essendo che tutti prima di spendere tanti soldi su una vettura un pò si informano, magari come dici tu Anima, vengono a conoscenza del fatto che la Thema derivi dalla 300C. Ma alla fine ti assicuro che è il rapporto prezzo/dotazione che alla fine fa la differenza. Quando vedi una macchina gradevole, che costa mediamente 14.000 euro di meno della concorrenza e che offre dotazioni che si vedono solo su auto da "Ricchi", non pochi iniziano a valutare seriamente l'alternativa. Per le famiglie si tratta di comprare un buon prodotto a un prezzo interessantissimo, per i rappresentati un'auto tecnicamente valida e solida senza svenarsi per un tedesca, per imprenditori e liberi professionisti la combinazione di entrambe.
Per farti un'esempio concreto, mio padre 5 anni fa doveva cambiare la sua Citroen Xantia, ma non aveva tanta voglia di spendere 30/35.000 euro per un'auto nuova e rimandava sempre. Poi un'amico gli parlo della Peugeot 407 che da poco era uscita allora e gli consigliò di andarla a vedere! Fatto sta che il prezzo era molto sotto a quanto avevamo preventivato a casa, il motore era della cubatura richiesta ( 2.0 HDI Fap) e le dotazioni impressionanti, da vera ammiraglia tedesca ( 5 anni fa). Alla fine tempo una settimana la macchina era in garadge E mio padre voleva prendere un'audi ma il prezzo lo ha sempre frenato.

Questo è solo un'esempio di come pensa il consumatore medio italiano, ma penso mondiale ( e mio padre non è un'appassionato di motori come me)!
Vedrete che se si inizia a spargere una buona voce in giro, sarà un mezzo vendutissimo nella sua categoria!
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 15:59:23
Superbiker....questo bandone avra' di sicuro un buon successo....per il solo fatto che: malgrado la crisi....ci sta' ancora tantissima gente che sta INFANGOTTATA DI QUATRINE....quindi per avere l auto ultimo grido, la comprera'.....eppoi VOLVO e SAAB ormai nin ci tenne a fa' cchiu'......la ROVER da diversi anni e' andata gia' al creatore.....ci rimangono solo le SUPERTEDESCHE che hanno un prezzo sfavorevole, ma che comunque non ci cambierei MANGHE NU BULLONE
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 16:33:50

questo bandone avra' di sicuro un buon successo



Luca perchè lo definisci bandone? La 300C la lodate tutti,mentre la Thema ha gli interni infinitamente migliori la scacate! Allora sono dei bandoni anche tutte le audi che derivano da VW,le Seat,Skoda,Lexus e via dicendo?
Mi dispiace dirlo ma ci dobbiamo abituare a questa filosofia di condivisione tecnica. Le LANCIA vecchio stile,cosi come le Alfa Romeo non esistono più. Al limite potranno fare dei modelli di nicchia come 400C ma il resto della gamma sarà tutto condiviso. Arrendetevi il mondo delle auto è andato in questa direzione ahimè!


ci sta' ancora tantissima gente che sta INFANGOTTATA DI QUATRINE



Concordo


.eppoi VOLVO e SAAB ormai nin ci tenne a fa' cchiu'



Concordo anche qua. La Saab è passata in mani cinesi! Tempo un 2/3 anni e scompare. La Volvo ha perso la sua caratteristica innovatrice che l'ha sempre contraddistinta!

Ps: mi piacerebbe vedere la Fiat introdurre motori Ibridi, almeno su Thema,Freemont e Delta.Ci vuole tanto santo cielo?
Messaggio del 29-10-2011 alle ore 17:07:39
Superbiker....il discorso e' complesso...dovremmo sederci a tavolino per parlarne....ma lo riassumo.....la 300C e' una buona macchina....per il proprio target e per la sua area geografica....sia di provenienza che di riferimento.....es. uno compra una berlinona americana di classe, allora guarda subito a Chrysler o Chevrolet U.S.A. non Chevrolet ex Daewoo......pero' se tu mi scopiazzi un AMERICANONA e' ci accoppi un marchio italiano....fai una cagata!!!!! In quanto ad Alfa Romeo......smantellare il suo centro ricerche ed inglobarlo totalmente a Fiat....ha fatto si che l ultima Alfa fu' la 75...poi la casa del biscione(e' deceduta)!!!!! Poi parliamo di VW....le Audi che personalmente (detesto) in quanto trovo che siano molto sopravalutate..... Non sono dei derivati della VW...Audi ha una forte autonomia all interno del gruppo.......infatti loro da Wolfsburg dipendono solo per pacchetto azionario....ma ad Ingolstadt hanno sia centro ricerche che sviluppo....non a caso Lamborghini dipende da Audi e non da Volkswagen, nonostante sia inglobata nella VOLKSWAGENWERKE AG.
Messaggio del 28-12-2013 alle ore 00:36:59
Non ne hanno venduta una, girando girando, anche fuori dall'Abruzzo non ne ho mai viste, i casi sono rarissimi ed assimilabili alle apparizioni del mostro di LochNess... Marchionne complimenti vivissimi eh
Messaggio del 31-12-2013 alle ore 02:41:24
ce n'era una che girava per lanciano. poi è sparita
Messaggio del 31-12-2013 alle ore 17:22:28
Si sentiva solo probabilmente o si sarà informato e avrà capito di aver fatto un gesto poco furbo
Messaggio del 03-01-2014 alle ore 17:39:04
o forse se n'è accorto da solo

Nuova reply all'argomento:

Lancia Thema

Login



Registrati
Mi so scurdate la password

1997-2222 - BestBuying SRL - All Rights Reserved