Musica

[Micolao & Co.] Basso 400 € Budget
Messaggio del 04-10-2013 alle ore 11:33:41
guarda qua a città della musica
Messaggio del 03-10-2013 alle ore 15:32:12
a Ste mo ti porto la 421la:
Messaggio del 28-09-2013 alle ore 12:17:19
se vuoi un basso che suona e che canta da paura , ti consiglio questo!


Messaggio del 26-09-2013 alle ore 13:48:47
ti consiglio questo



Messaggio del 20-09-2013 alle ore 21:05:42
Il warwick è un basso particolare per suono ed ergonomia, da non comprare senza averlo provato e senza aver visto almeno le foto delle condizioni....

Se chiedi a me personalmente, YAMAHA tutta la vita. Dopo aver posseduto un po di tutto il mio basso principale è un bb414 come ho scritto nella prima risposta. I soldi meglio spesi su un basso in tutta la mia vita.

Lo yamaha é fenomenale. Da prendere a occhi chiusi.
------------
Editato da Micolao il 20/09/2013 alle 21:06:38
Messaggio del 20-09-2013 alle ore 10:26:22
Oppure ci poso una cento e spero che questo sia tenuto bene.

Warwick corvette 4 proline made in Germany
Messaggio del 20-09-2013 alle ore 10:14:18
Ma secondo voi se volessi prendere questo, acquisterei un'accetta?
considerando che costa 370 €

Basso Yamaha BB424X


------------
Editato da Hendrix81 il 20/09/2013 alle 10:23:59
Messaggio del 03-05-2013 alle ore 14:23:02
Se hai culo tipo me... ho preso un Ibanez a 170€ e suona bene chiedi a Micolao, che venne a provarlo con me... poi ci ho messo una muta di fender lisce... dei bassi paurosi...
l'ho provato con una 6x10 Ampeg con testata MarkBass... beh mo si stunachè lu mure...
Messaggio del 20-01-2013 alle ore 20:45:06
Risposto
Messaggio del 18-01-2013 alle ore 20:48:39
micolao c'è posta per te!
Messaggio del 13-01-2013 alle ore 21:38:21
warwick basso genealmente bbello mmalamendo prendilo fa paura
Messaggio del 13-01-2013 alle ore 15:48:04
Allora mi guardo un pó intorno e ti faccio sapere se vedo qualcosa di valido
Messaggio del 11-01-2013 alle ore 18:12:50
non guardo molto all'estetica anche perché mi servirebbe solo per suonicchiare a casa o in qualche saletta sperduta nel nulla; eviterei solo quelle cose spigolose in stile accetta.
Vorrei suonare un po' di tutto ma forse principalmente rock e blues.
Messaggio del 11-01-2013 alle ore 15:52:06
bhè è la domanda da un milione di dollari
troppe le variabili perciò ti parlerò solo di quelli che mi hai nominato e al limite ti dò qualche consiglio generico:

il warwick per il nome e per la qualità è sempre un buon acquisto, ma è un basso particolare e deve piacere, il manico generalmente di dimensioni generose (come spessore) può piacere o non piacere, a volte sono un pò sbilanciati a causa delle forme del corpo e quello che hai nominato poi ha una tipologia di pu particolare e in una posizione particolare e quindi ovviamente il suono ne è diretta conseguenza. Poi bisogna vedere le condizioni (per molti problemi ci sono io per il resto se non ha difetti strutturali gravi tutto si può sistemare; magari se possibile te lo fai dare e lo esaminiamo e ti dico come sta e questo vale per tutti i bassi usati)

Il fender jazz è ovviamente un coltellino svizzero, buono quasi per tutto e upgradabile all'infinito, a patto che il manico sia a posto.

Se parliamo poi di yamaha, mi inviti a nozze. Io personalmente benchè mi ritenga una pippa di bassista, ho avuto negli ultimi 5/6 anni ben 25 bassi, tutti comprati e rivenduti, sia per sfizio che per mancato feeling.
Tra questi anche qualche mostro sacro come Rickenbacker o Music man etc... alla fine invece sono rimasto con 2 bassi, uno che è un assemblato molto particolare e l'altro, il mio basso principale che non è altro che un umile Yamaha Bb414
clicca
che costa poco più di 300 euro nuovo e che io ho pagato 190 euro spedito (usato).
E' il basso che mi calza come un guanto, come la vecchia ciabatta che abbiamo tutti in casa e alla quale siamo affezionati. A volte suonando fuori ho portato il Music Man da millemila euro al posto dello yamaha perchè avevo più paura che mi rubassero questo che non l'altro, ben più costoso, per dire quanto mi piace...
Questo lo dico quindi solo per farti capire che è una questione di gusti personali, ma posso dire una cosa per certo da "tecnico" (detto in maniera umilissima) ovvero che nella fascia medio bassa ( e anche su certi modelli di fascia alta) quindi sotto il tetto delle 400/500 euro, ogni euro speso in yamaha ne vale almeno il doppio in termini di qualità costruttiva (vedi la tastatura anche sui modelli più economici che qualsiasi squier o fender o ibanez o altri non possono neanche sognarsi...). Sul suono poi è questione di gusti. (e lascio perdere il discorso dell'estetica)
Posso aggiungere però che il mio yamaha è l'UNICO e dico l'UNICO basso che io abbia mai provato ad avere un pu al ponte che può essere utilizzato anche da solo in tutti i contesti senza suonare sottile o automaticamente alla jaco pastorius e questo è un grande punto a favore.

Con pochi euro oggi si trovano degli usati spettacolari quindi per consigliarti bene avrei bisogno di qualche spunto in più, tipo che estetica ti piace di più? attivo? passivo? che devi suonarci?
Più restringiamo il campo e meglio ti si può aiutare.
Messaggio del 10-01-2013 alle ore 19:00:17
Premetto che sarebbe il mio primo basso e che non è che sia un drago nel suonarlo visto che ho sempre strimpellato la chitarra!

Cosa mi conviene cercare? uno nuovo o qualche cosa di usato?

ho trovato un WARWICK STREAMER PRO M a 400€ ma non so se ne vale la pena e quali sono le reali condizioni dello strumento (logicamente il proprietario dice ottime)

si trovano anche dei Fender Jazz Bass Mexico a queste cifre o milioni di Yamaha!

Nuova reply all'argomento:

[Micolao & Co.] Basso 400 € Budget

Login



Registrati
Mi so scurdate la password

1997-2222 - BestBuying SRL - All Rights Reserved