Massmedia

episodio pilota remake visitors
Messaggio del 21-12-2009 alle ore 08:41:04
Secondo me considerando che ci avanzano circa 20000 testate nucleari.....sarebbe auspicabile che un bel attaccone a sorpresa atto a trasformare la Cina in un bel enorme parcheggio radioattivo....i cinesi sono peggio dei nazisti...
Messaggio del 19-12-2009 alle ore 10:47:46
na cosa tipo questa???
Messaggio del 17-12-2009 alle ore 22:56:21
Premessa...appena ho visto cofanetto di Battlestar Galactica e maglietta con tanto di poster sono schiattato e in settimana ordinero' almeno il poster
Cmq un paio di settimane fa sono stato a cena con dei luminari della scienza medica che amabilmente sottolineavano come la storia del virus A ecc. e' tutta una megastronzata galattica e che nessuno e dico NESSUNO di loro si era vaccinato
Le teorie dietrologiche e complottistiche per quanto affascinanti sono alquanto fantasiose....cmq importanti per farci dimenticare un po' come gli horror movie il vero orrore che persiste nella grigia routine quotidiana che abbraccia molti di noi......
Messaggio del 17-12-2009 alle ore 18:17:38
il 4° episodio credo che sollevi un paio di tematiche importanti del mondo odierno, ossia la diffusione di virus inesistenti e il generare le psicosi di massa che inducono a vaccinarsi....molti pollastri, ahimè, lo fanno, tipo quella massa di idioti che si fa chippare come i cani...per fortuna però non siamo tutti ingenui come loro come del resto dimostriamo tutti i giorni.

In merito a questo vorrei inserire un link per un sito che spesso consulto (disinformazione.it)
Nel topic si discute proprio di questo ma non solo; viene spiegato in realtà cosa c'è dietro e se ci si fa un'attenta riflessione, non c'è niente di incredibile.
attaccatevi a que

La parte forse più interessante e sconvolgente magari ve la riporto qui di seguito:

Sai che da anni si cercano mezzi per ridurre la popolazione del pianeta ? Sono stati utilizzati diversi metodi che però si sono dimostrati insufficienti. La sovrappopolazione é diventata una grande preoccupazione per i sistemi della sanità pubblica che rischiano le crisi sociali peggiori mai viste.

Per porre rimedio a questa situazione, l’OMS e il Nuovo Ordine Mondiale diretto da un gruppo di famiglie ( Rockfeller, Rothchild etc.) che detengono molto potere da molte generazioni, hanno concordato un piano per ridurre la popolazione della Terra da 3 a 5 miliardi di abitanti entro i prossimi dieci anni "Secondo le informazioni americane, da qui al 2015, quasi 3 miliardi di persone saranno di troppo", il nostro pianeta si aspetta dunque una sovrappopolazione. "L'attivazione" dei diversi virus che potrebbero portare ad una morte di massa é una strategia destinata a “ridurre la popolazione del pianeta", ha dichiarato M. Ivachov.

Sai che una giornalista di nome Jane Burgermeister messa al corrente di questo piano ha recentemente fatto ricorso contro l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), l’ONU, Barack Obama (Presidente degli Stati Uniti), David de Rothschild (banchiere), David Rockefeller (banchiere), George Soros (banchiere), Werner Faymann (Cancelliere d’Austria) ed altri, accusandoli di volere commettere un genocidio di massa?

Questa accusa fa seguito ad un’altra procedura giudiziaria che la giornalista aveva intentato nell’aprile 2009 contro le società farmaceutiche Baxter e Avir Green Hills Technology, che ritiene responsabili di aver prodotto un vaccino contro l’influenza aviaria, per provocare deliberatamente una pandemia e arricchirsi allo stesso tempo.
Jane Burgermeister presenta le prove di atti di bioterrorismo in cui sono implicate le persone e gli organismi precedentemente citati. Li accusa di far parte di un sindacato internazionale di imprese criminali che ha messo a punto, fabbricato e stoccato delle armi biologiche in previsione di eliminare la popolazione degli Stati Uniti e di altri paesi a scopi di profitti politici e finanziari. Usando l’influenza suina come pretesto, li accusa di aver pianificato l’assassinio di intere popolazioni tramite la vaccinazione forzata.

Lei ha le prove che questi vaccini saranno volontariamente contaminati per provocare malattie mortali. Queste azioni si iscrivono in violazione diretta della Legge antiterrorista relativa all’impiego di armi biotecnologiche.



...il vero problema però è l'ignoranza, difatti molti credono che i terroristi hanno un costume, hanno la chefia, sono generalmente mediorientali o asiatici, imbracano il Kalashnikov AK-47 e pregano Allah.....
Messaggio del 06-11-2009 alle ore 21:23:45
ho visto il primo episodio, promette bene...diamogli il tempo per i giusti sviluppi. Ho letto che il primo arco (spero non sia l'unico) si sviluppa in 13 episodi, quindi
Sono molto contento che abbiano eliminato un po di trashume e l'hanno buttata inizialmente come su un qualcosa che non riesci a vedere e non ti immagini, molto occulta e ignota. Aggiornata a un'ottica moderna e che risponde alle esigenze di un pubblico non così spensierato come lo era negli anni '80
In più c'è sempre Kenneth Johnson, spero che scriverà tutta la serie, in quella originale la sua idea stava solo nei primi episodi, infatti si è visto poi, col cambio di gestione, cosa è successo alla serie. Ha fatto una calata spaventosa.
Messaggio del 05-11-2009 alle ore 23:49:02
aecche http://v-laseriedb.blogspot.com/
Messaggio del 05-11-2009 alle ore 23:35:16
ma addò li si viste?
Messaggio del 05-11-2009 alle ore 14:07:12
Ho visto l'episodio pilota, devo dire che promette bene, alcuni personaggi presenti nella vecchia serie vengono riproposti in maniera rivisitata con l'aggiunta di nuovi personaggi e con nuove caratterizzazioni, nel cast degli attori troviamo Elizabeth Mitchell nel ruolo di un'agente dell'fbi, che gli amanti di lost conosceranno anche con il nome di Juliet Burke. Molto bella l'attrice che interpreta il ruolo del leader dei visitatori. Fondamentalmente, per come può sembrare, gli autori partono ricalcando a grandi linee il filone d'oro internettiano e non solo delle teorie cospirazionistiche riguardanti i rettiliani, con qualche accenno al nuovo ordinee mondiale. Le scenografie realizzate anche con l'aiuto del digitale, propongono modelli di navi stellari e navicelle da trasporto che sono ridisegnate sulla falsa righa di quelle della della vecchia serie con l'aggiunta di elementi nuovi e interessanti (vedi il maxsischermo o l'interno della nave madre), per il momento non appaiono le pistole lasere usate dai visitatori nella prima serie ma esordisce un'arma intelligente nel corso di un assalto all'arma bianca effettuato dai V. durante il quale si intravede la vera natura degli alieni. Nessun topo o ragno o roba del genere viene ingerita durante l'episodio pilota. Il tentativo dell'uomo di cercare le risposte fondamentali in qualcosa di trascendentale, insieme alla paura e all'attrazione verso l'ignoto che avanza, sono i temi che accompagnano questo primo episodio in cui la ricerca della verità viene affidata a Dio oppure ai visitatori...perfortuna che una piccola cellula della resistenza che inizia a prendere forma ha le idee chiare sui loro scopi reali.

Nuova reply all'argomento:

episodio pilota remake visitors

Login




Registrati
Mi so scurdate la password
 
Hai problemi ad effettuare il login?
segui le istruzioni qui

© 2023 Lanciano.it network (Beta - Privacy & Cookies)