Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
addio shingo araki - videogames multiplayer - Lanciano.it Forum
vai alla homepage

Utenti online: [ 5 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

 Forum : Videogames & Multiplayer
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 76813: Addio Shingo Araki
Zaxxon


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2011 11:39:28 (IP: xxx.xxx.197.199)
"Ha riempito i pomeriggi (e i sogni) di intere generazioni di bambini e ragazzi. Shingo Araki, fumettista e character designer, è morto all'età di 72 anni. In carriera aveva firmato alcuni tra i cartoni animati più celebri: da “Goldrake” a “Lady Oscar”, dai “Cavalieri dello Zodiaco” a “Devilman”. Alcuni di questi personaggi erano nati dalla matita di altri fumettisti, ma era stato Araki a trasformarli in cartoon famosi in tutto il mondo. Insomma, aveva preso gli eroi dei ”manga” famosi nel suo Paese e li aveva trasformati in “anime” di successo planetario. Shingo Araky era nato a Nagoya nel 1939. Fin da giovane, coltivò la sua passione per il disegno, i fumetti e i cartoon. A soli 18 anni vinse il prestigioso premio come miglior nuova promessa per la rivista specializzata “Mach”. Nel 1965 arrivò il suo primo successo: “Kimba e il leone bianco” (che secondo molti ispirò poi il successo Disney “Il Re leone”). Negli anni '70 e '80 i cartoon di Araki raggiungono fama mondiale: il fumettista nipponico partecipò e contribuì infatti alla nascita di “Kiss Me Licia”, “Memole dolce Memole”, “Bia e la sfida della magia”, “Ryu ragazzo delle caverne”, “La principessa Zaffiro”, “Babil Junior”, “Danguard”, “Il Grande Mazinga”, “D’Artagnan e i moschettieri del Re”, “Lupin III”, “Occhi di Gatto” e “I Cavalieri dello Zodiaco”, una delle sue ultime opere. Molti di questi personaggi erano nati come fumetti dalla matita di altri disegnatori (come Go Nagai e Masami Kurumada). Grazie però al lavoro e al genio di Shingo Araki vennero trasposti in televisione. Non solo in Giappone, però. Quasi tutti i cartoon di Araki sono stati infatti trasmessi anche in Italia. Chi è stato bambino o ragazzino negli anni ’80 e ’90 se li ricorda tutti. Ma anche i più giovani non ignorano certo chi siano Goldrake e Lady Oscar." (fonte: Yahoo)

...la fine di un'epoca



 
 

Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 76813: Addio Shingo Araki
    Prima di inviare un messaggio ricorda che:
  1. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non sono responsabili dei dati che inserisci sul sito (immagini, testi, foto, ecc)
  2. Sei l'unico responsabile dei dati che inserisci sul sito ed ogni tua azione viene registrata su database (orario, indirizzo IP e dati dell'utente)
  3. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi dato da te inserito, senza preavviso e senza fornirne alcuna motivazione
  4. E' Vietato scrivere più post identici nella stessa sezione o in piu sezioni;
  5. Eventuali tue azioni che vanno a ledere l'immagine di Lanciano.it e RealNetwork potrebbero portare alla sospensione temporanea o definitiva dell'account e, in casi più gravi, alla denuncia presso l'autorità giudiziaria competente.
  6. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non rispondono per eventuali controversie che dovessero insorgere tra te e altri utenti. In questi casi devi rivolgerti all'autorità giudiziaria competente.
  7. Su Lanciano.it è vietata qualsiasi forma di pubblicità senza la preventiva autorizzazione di RealNetwork. Per la tua pubblicità utilizza l'apposito modulo.
    In particolare è espressamente:
    • Vietato pubblicizzare o segnalare eventi in locali privati (Bar, pub, discoteche, ecc) a pagamento e non, salvo espressa autorizzazione da parte dello staff di Lanciano.it.
    • Permesso segnalare o pubblicizzare eventi a scopo di beneficenza
  8. Tutte le comunicazioni alla redazione devono essere inoltrate esclusivamente tramite questo modulo. Eventuali post sul forum e messaggi privati indirizzati alla redazione verranno ignorati ed eliminati.
  9. L'unico utente ufficiale che risponde pubblicamente, a nome dell'intero staff di Lanciano.it, è "Lanciano.it"; tutti gli altri nick associati a persone dello Staff sono strettamente personali e non possono rispondere per questioni riguardanti Lanciano.it e le varie attività e/o servizi ad esso collegati.

Nuova reply relativa all'argomento: Addio Shingo Araki
 Login
UserName:

Password:

Registrati
Ho dimenticato la password
Torna al forum "Videogames & Multiplayer"
 
Vai al forum:



1997-2019 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS