Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
tokyo e giappone - viaggi - Lanciano.it Forum
vai alla homepage

Utenti online: [ 0 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

 Forum : Viaggi
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 61306: Tokyo e Giappone
Kirby78nro

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/01/2009 07:06:36 (IP: xxx.xxx.12.71)
Io ero li dal 23 al 2 gennaio e proprio il 2 gennaio ho visto l imperatore era l apparizione delle 12 se non erro
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/01/2009 17:21:06 (IP: xxx.xxx.166.8)
Foto e riprese con la videocamera....
Non si stavano mai fermi con quelle maledette bandierine...
Allucinante (e allucinato...) per cotanto fervore e ordine allo stesso tempo.
Cmq sappi che eri in mezzo alla parte più conservatrice della società giapponese.

Pensare che ho beccato alcuni ragazzi italiani, ma di Roma...
Kirby78nro

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/01/2009 04:44:20 (IP: xxx.xxx.24.235)
Lars scusa tamto ma hai visto l imperatore? azz allora stavamo insieme li piu o meno eheheh sei riuscito a fare foto? io ne ho fatte anche se con quelle bandierine che sventolavano era difficile.
Kirby78nro

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/01/2009 04:30:29 (IP: xxx.xxx.24.235)
Tokyo e' bellissima!!! e' enorme maledettamente bella ogni posto e' da vedere fino in fondo non manchero' di tornarci!
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/01/2009 13:31:24 (IP: xxx.xxx.242.35)
Beh, ovviamente non posso che concordare, come farebbe chiunque si ritrovasse in una realtà come quella giapponese provendendo dalla "caotica" Italia. :0)

La questione è: chi avrebbe più da imparare, in un eventuale meltin-pot?

Quale dei due stili di vita può considerarsi più... Intelligente?

Noi viviamo nella giungla, loro in una catena di montaggio...

...probabilmente la verità è, come sempre, nel mezzo. :0)

Ma, sinceramente, se qualcuno mi chiedesse di vivere in Giappone per 5 anni, io credo che non avrei alcun problema, anzi.

Il rigore civile può raggiungere livelli di parossismo e sfociare in patologie alienanti, sicuramente...

...ma dopo una vita nella "terra di nessuno", devo ammettere di provare un pò di invidia per chi può sentirsi parte di una realtà corale, organizzata, molto armonica... Sebbene dagli angusti spazi. :0)



Riassumendo in una frase, direi:

Può essere eccessivo morire per l' onore e la dignità, ma è veramente triste vivere senza averne mai avuti. :0)



Un saluto

Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/01/2009 14:22:01 (IP: xxx.xxx.182.188)
E veniamo al rovescio della medaglia.... O meglio, ciò che ha sollevato maggiormente le mie perplessità....

Se da un lato sembrerebbe tutto perfetto, dall'altro non posso dire la stessa cosa dei giapponesi...

Mi spiego meglio, a tutta questa perfezione d.p.v. oggettivo corrisponde una situazione decisamente più problematica (termine molto diplomatico...) d.p.v. soggettivo.

I giapponesi sono un popolo fortemente standardizzato nei modi, nei comportamenti, nei modi di fare e di pensare. Per loro esiste un metodo, una procedura, un modus operandi per affrontare le situazioni della vita (e di tutti i giorni)... Se ci si allontana da quel metodo, da quella procedura, vanno in tilt, cominciano ad avere seri problemi....Sono estremamente inquadrati, assolutamente non flessibili.

La perfezione nell'organizzazione sociale (anche come coscienza e personalità collettiva) ha come risvolto negativo e conseguenza l'affievolimento (quasi annullamento) della coscienza individuale, dell'individuo stesso...Il noi a scapito dell'io.

Altissimo senso civico, educazione e gentilezza derivano da un mix di educazione rigidissima fin dai primi anni di vita, forte imposizione sociale e indottrinamento (il concetto di onore e onorabilità è qualcosa di assolutamente preminente nei giapponesi) che, di rovescio, indeboliscono le coscienze individuali.


Ripeto, le mie sono sensazioni....che ne pensi?

Bye
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/01/2009 13:50:32 (IP: xxx.xxx.182.188)
Per non parlare della mobilità...treni pulitissimi, sempre, e dico SEMPRE, in perfetto orario.. La metropolitana è più pulita della macchina mia
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/01/2009 13:20:14 (IP: xxx.xxx.182.188)
Caro Tarzanello,
mi dai il la per una serie di riflessioni, considerazioni, dubbi che fin da subito, guardando ciò che mi stava intorno, hanno caratterizzato la mia permanenza nel paese del Sol levante e che tuttora permangono.

Quote:
Come ti sei trovato nel paese senza rifiuti in strada, senza parcheggi selvaggi, senza rumori molesti (escludendole salel Pachinko... eheheh...), dove tutti fanno quello che devono fare al meglio che possono?


Piacevolmente sorpreso, al di là delle mie più rosee aspettative...

Credo che da un punto di vista squisitamente sociologico, la società giapponese rasenti la perfezione.

Come hai già detto tu, strade e città pulitissime (nessun rifiuto, nessuna cicca di sigaretta per terra (!!!!)), educazione stradale ineccepibile, gente cordiale ed educatissima, tasso di criminalità pari a zero (allucinante il senso di sicurezza che sentivo quando ero in giro). E di cose ed episodi da raccontare ce ne sarebbero a iosa....

Insomma, educazione e senso civico a livelli altissimi. Forse l'unico paragone (sempre in difetto, però...) che credo possa funzionare è con i paesi nord europei, scandinavi in particolare (ma la mia è solo una considerazione che si basa sul sentito dire, non avendo riscontri personali tangibili).

Aspetta che continuo più tardi...
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/01/2009 12:28:58 (IP: xxx.xxx.242.35)
Bentornato. :0)

Parlamo della gente. Della vita.

Come ti sei trovato nel paese senza rifiuti in strada, senza parcheggi selvaggi, senza rumori molesti (escludendole salel Pachinko... eheheh...), dove tutti fanno quello che devono fare al meglio che possono?

Io non mi sono ancora ripreso da tanta educazione e civiltà. :0)


bye
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/01/2009 17:39:14 (IP: xxx.xxx.180.136)
Omotesando Hills e Roppongi Hills: definirli semplici centri commerciali è fuorviante...Vere e proprie perle. A Roppongi Hills c'è, oltre ad una vista favolosa di Tokyo al 52° piano (Tokyo City View), al 53° piano il Mori Art Museum (arte contemporanea da vedere...).

Piacevolmente sorpreso dal museo di Miyazaki, il Ghibli Museum...un piccolo gioiello....
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/01/2009 17:02:30 (IP: xxx.xxx.180.136)
Tornato....
Meraviglioso! Esperienza incredibile....

Tokyo: fantastica.
Praticamente l'abbiamo girata tutta...Ginza, quartiere super elegante, pulitissimo, con palazzi avveniristici (De Beers e Cartier su tutti...) ed uno store della Apple fantascientifico; Shibuya e Shinjuku, un vero e proprio bombardamento di suoni, luci e colori (e la statua di Hachiko...); Akasuka, il cuore antico di Tokyo (con il Sensoj Temple e le stradine piene di negozi e bazar tipici); Akihabara, la città elettronica; Odaiba, girata con la nuova Yurikamome Line, da panico; Roppongi, Omotesando e Harajuku incredibili.

Siamo riusciti a vedere anche l'imperatore nella sua unica uscita pubblica annuale, con tanto di sventolio di bandierine con il sol levante....

Unico rimpianto: abbiamo provato per 2 giorni ad andare al Meiji-Jingu Temple ma è stato praticamente impossibile, visto l'afflusso abnorme di gente (i primi giorni dell'anno i giapponesi si riversano nei templi...).

Kyoto: meravigliosa.
L'abbiamo girata in bicicletta ed è stato magnifico. La città in sè non è niente di eccezionale (se ti aspetti grattacieli e palazzi di vetro rimani deluso....),ma ad ogni angolo di strada trovi un templio, con relativo giardino... Poi ce ne sono alcuni, un pò fuori, che lasciano senza fiato (il Kinkakuji o Golden Pavillion, il Ginkakuji o Silver Pavillion e il Kiyomizu Temple). Se vai in primavera, al tempo della fioritura dei cherry blossom, hai fatto 13 al totocalcio.....

Hiroshima: toccante.
L'Atomic Bomb Dome lascia il segno, così come il Parco ed il Museo della Pace (che racconta, attraverso immagini, reperti e quant'altro l'esperienza terrificante dell'atomica).

Durante il tragitto Hiroshima-Kyoto ci siamo fermati anche a Himeji, dove c'è il famoso castello, patrimonio UNESCO, unico "originale" (tutti gli altri castelli in Giappone sono stati ricostruiti a seguito di crollo e/o distruzione, quello di Himeji no).

Bello, bello, bello.
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/12/2008 13:01:23 (IP: xxx.xxx.242.35)
Preparati... Ci sarà da scarpinare... eheheh...

...Anche solo per girare nei giardini dei templi... :0)

Ti consiglio quello di Meiji-Jingumae... Vicino a una fermata della JR, gratuito (anche se il giardino botanico interno è bellissimo, vale il biglietto), vasto, molto suggestivo.

Noi ci abbiamo beccato 2 matrimoni tradizionali in kimono... Bellissimo.

Buon viaggio :0)
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 18/12/2008 15:58:29 (IP: xxx.xxx.166.8)
Grazie ancora

Per la Tokyo Metro pare che ci siano, oltre ai biglietti giornalieri, anche quelli validi per 2 gg consecutivi (diciamo, bi-giornalieri... ), ancora più convenienti, acquistabili però solo agli aeroporti di narita ed haneda.

E comunque, seguirò il tuo consiglio....Cercherò di girarla il più possibile a piedi.

Bye
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/12/2008 11:41:35 (IP: xxx.xxx.242.35)
Bravi, ottima organizzazione. :0)

Ricordatevi che a Tokyo è possibile fare diversi biglietti cumulativi per la Metro.

Noi optavamo per il giornaliero della Tokyo Metro, che costa il 40 % in meno di quello Tokyo Metro + Toei Line, che copre la maggior parte della città (per quelle poche tappe che mancassero ci sono i treni mtetropolitani JR, ma non credo siano compresi nel JR Pass), e...

...Cmq a Tokyo bisogna camminare, è una delle città più tranquille, pulite e accoglienti del mondo. :0)


Buon viaggio
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/12/2008 18:08:25 (IP: xxx.xxx.166.8)
Grazie Tarzanello

JR pass preso. Lo attiveremo quando partiremo per Kyoto.

Inoltre, siamo riusciti a trovare anche i biglietti per il museo di Miyazaki

Ciao
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/12/2008 11:15:55 (IP: xxx.xxx.242.35)
Mi sembra buono, anche il lasciarsi liberi gli ultimi 2 giorni...

...Magari andate e poi decidete. :0)

Ricordati che il JR pass dura una settimana e si può comprare ESCLUSIVAMENTE fuori dal Giappone, quindi ti consiglio:

1) Cerca su internet gli indirizzi delle agenzie che lo vendono e scegli quella più vicina a te;

2) NON ATTIVARLO APPENA ARRIVI, ma fai bene i calcoli perché sia attivo per tutti i viaggi lunghi di spostamento da una città all' altra.


Buon viaggio :0)



Bye
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 04/12/2008 22:03:33 (IP: xxx.xxx.183.188)
Allora, ho definito buona parte del mio programma di viaggio:

dal 30/12 (l'aereo arriva nel pomeriggio) al 04/01 a Tokyo: hotel già prenotato in zona Rappongi.

Pomeriggio del 04/01: partenza per Kyoto dove alloggeremo per 2 notti in questo ryokan clicca qui

L'idea è di vedere, oltre Kyoto, anche Nara (sicuramente) ed Osaka (forse...) che sono vicinissime.

Rimangono i giorni 6 e 7 gennaio in cui probabilmente torneremo a Tokyo: non abbiamo ancora prenotato niente al riguardo...

Ovviamente, questi spostamenti implicano (anzi, obbligano...) il JR pass, che prenderò a giorni, su consiglio di un'amica giapponese.

Dekkard & Tarzanello, che ne pensate?

Attendo news...
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/11/2008 17:18:28 (IP: xxx.xxx.242.35)
Eheheheh...

In Giappone l' offerta ti... Sovrasta. :0)

C'è tutto... E in qualunque versione. :0)

Il Giappone è la patria della personalizzazione...

...In una società oggettivizzante per eccellenza.

Questo contrasto è affascinante.



bye
Hachiko


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/11/2008 14:32:25 (IP: xxx.xxx.178.10)
Hanno anche un sacco di gusti di Kit Kat più di noi!!!!

clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
clicca qui
Mk22


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/11/2008 13:53:13 (IP: xxx.xxx.35.173)
Per la precisione, la tv ce l'hanno tutti...
Hachiko


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/11/2008 13:51:37 (IP: xxx.xxx.178.10)
C'è un quartiere che mi incuriosisce a Tokio, si chiama Roppongi: è il cuore della vita notturna, da vedere di giorno e di notte per capire il divario tra la quiete alla luce del sole e il movimento continuo dopo il tramonto, tra locali aperti come fosse una notte bianca, ogni notte.
Ho letto qualcosa on-line, credo sia un'esperienza da provare.
clicca qui
E, ovviamente, se passi da Shibuya, luogo di ritrovo dei giovani, puoi vedere la statua di Hachiko, il cane le cui fedeltà e perseveranza gli hanno meritato un monumento.
clicca qui
Per i miei gusti, farei anche un salto al Gin no suzu, punto di sosta della stazione di Tokio, ma le mie curiosità si basano sulla lettura, chi c'è stato può darti consigli più concreti !!
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/11/2008 03:14:37 (IP: xxx.xxx.200.36)
Una cosa importante che mi è venuta in mente: il link alla nostra splendida Ryokan (locanda): Andon Ryokan

Gentilissimi, simpaticissimi, molto economici, posto pulito, minuscolo (ma in Giappone è normale) e (molto raro) per non fumatori. :0)


Saluti
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/11/2008 21:55:56 (IP: xxx.xxx.183.29)
A Dekkard & Tarzanello: grazie mille, siete stati gentilissimi! Ovvio che attendo tanti altri consigli...Vi sfrutterò ancora

A Mononoke: dalla tua gallery non si capisce che ami il Giappone..
Mononoke


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/11/2008 21:21:38 (IP: xxx.xxx.9.66)
Anke io amo il Giappone e prima o poi vorrei tanto andarci..
Tarzanello

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/11/2008 17:35:00 (IP: xxx.xxx.242.35)
@ Lars:
Quote:
...Ora volevo informarmi sulla convenienza del Japan Rail pass. Ne sai qualcosa?
Fortunato Lars che te ne vai a visitare una delle più belle città che io abbia mai visto, ti dico che il JR Pass è molto utile solo se conti di fare più viaggi lunghi con i treni veloci e della linea JR della regione in cui ti trovi, perché altrimenti sarebbero soldi sprecati.

Visto che atterri a Tokyo, e visto che Tokyo da sola contiene quasi un terzo della popolazione italiana (eheheh) ti consiglio di decidere durante il viaggio quando e dove eventualmente spostarti.

Considera che io e il soporifero Dekkard eravamo partiti con l'idea di fare Tokyo-Osaka-Kyoto, ma poi siamo rimasti talmente entusiasti dalla capitale da decidere di passare tutti e 10 i giorni lì.

Considera cmq che Kyoto è lontanuccia, e non vale certo una gita di un giorno, per cui se devi andare fallo programmando per tempo.

Il museo di Miyazaki necessita di prenotazione fortemente anticipata, quindi sbrigati, perché ho paura sia già tardi...    :0)


Quando avrò tempo ti scriverò altri consigli...

...Per ora ti dico... Beato te !!!


eheheh...


Ciao
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/11/2008 17:24:13 (IP: xxx.xxx.57.17)
JR??? Io e psico abbiamo utilizzano l'abbonamento giornaliero per tutta la metro...e utilizzi una buona parte della metro calcolando che ci sono 3 gestori della metro Metro che e' piu' pulita e ordinata del miglior ospedale italiano e non scherzo.....in base al programma giornaliero si pagava la metro...Nakano e' davvero incredibile...oggetti magnifici e da veri pazzi....da Narita devi prendere solo un treno di collegamento per la stazione di Ueno un vero snodo importante...l'Adon non costa nulla e' praticamente in una zona centrale ma non si puo' parlare di centro in un mostro come Tokio che e' enorme e' gestito da persone magnifiche...prenotalo subito....
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/11/2008 14:06:59 (IP: xxx.xxx.183.197)
Grazie Dekkard!
Utilissima soprattutto la dritta per l'Andon hotel. Per il volo sono stato fortunato anch'io: ho trovato (e comprato immediatamente...) un volo airfrance roma-parigi-tokyo (A/R) a 570 €.
Ora volevo informarmi sulla convenienza del Japan Rail pass. Ne sai qualcosa? Grazie ancora...
P.S.: per quanto riguarda il mondo manga, il viaggio lo faccio con un mio amico che per lavoro disegna fumetti...Già mi ha parlato del museo di Miyazaki..Avrò molto da vedere
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/11/2008 13:47:31 (IP: xxx.xxx.57.17)
siamo stati li lo scorso settembre io e psico Tarzanello Morale e' un citta' incredibile sotto ogni punto di vista:1)la piu' pulita che abbia mai visto incredibile non c'e' una singola carta o cicca per strada 2)organizzata la metro e' perfetta 3)sicura 4)paradossalemente sotto certi punti di vista piu' economica di una Roma coplita dal caro euro 5)abbiamo alloggiato ad un hotel per backpakers magnifico l'Andon costo bassissimo 6)vai al centro commericale Nakano per veri psicopatici del collezionismo di Manga action figures ti dico solo che c'era un blaster di Starwars in teca magnifico 7)La citta elettronica e' DIO 8)non perdere Shibuia naturalmente 9) c'e' un volo Finnair che non costa un cazzo noi abbiamo pagato solo 470 andata e ritorno arrivo su Nagoya e con treno Nozomi che e' anche lui Dio arrivo a Tokio in 1 ora scarsa....Citta' fantastica...
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/11/2008 13:34:11 (IP: xxx.xxx.183.197)
Figurati... Anch'io come te ho sempre desiderato andarci, almeno una volta nella vita...E finalmente avrò quest'occasione
Manuelsan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/11/2008 00:08:06 (IP: xxx.xxx.90.48)
...non ci sono mai stata ma spero anche io di poter toccare come te questa meta nella mia vita
..scusami per l'intervento alquanto inutile ai fini della tua richiesta..
Lars


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/11/2008 23:23:08 (IP: xxx.xxx.177.176)
Ciao a tutti. A fine anno parto per il Giappone, destinazione principale Tokyo. Starò lì 10 giorni. L'intenzione è di andare a vedere anche Kyoto. Qualcuno di voi c'è già stato? Ci sono posti da non perdere?? Attendo consigli, di viaggio e non...
 
 

Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 61306: Tokyo e Giappone
    Prima di inviare un messaggio ricorda che:
  1. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non sono responsabili dei dati che inserisci sul sito (immagini, testi, foto, ecc)
  2. Sei l'unico responsabile dei dati che inserisci sul sito ed ogni tua azione viene registrata su database (orario, indirizzo IP e dati dell'utente)
  3. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi dato da te inserito, senza preavviso e senza fornirne alcuna motivazione
  4. E' Vietato scrivere più post identici nella stessa sezione o in piu sezioni;
  5. Eventuali tue azioni che vanno a ledere l'immagine di Lanciano.it e RealNetwork potrebbero portare alla sospensione temporanea o definitiva dell'account e, in casi più gravi, alla denuncia presso l'autorità giudiziaria competente.
  6. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non rispondono per eventuali controversie che dovessero insorgere tra te e altri utenti. In questi casi devi rivolgerti all'autorità giudiziaria competente.
  7. Su Lanciano.it è vietata qualsiasi forma di pubblicità senza la preventiva autorizzazione di RealNetwork. Per la tua pubblicità utilizza l'apposito modulo.
    In particolare è espressamente:
    • Vietato pubblicizzare o segnalare eventi in locali privati (Bar, pub, discoteche, ecc) a pagamento e non, salvo espressa autorizzazione da parte dello staff di Lanciano.it.
    • Permesso segnalare o pubblicizzare eventi a scopo di beneficenza
  8. Tutte le comunicazioni alla redazione devono essere inoltrate esclusivamente tramite questo modulo. Eventuali post sul forum e messaggi privati indirizzati alla redazione verranno ignorati ed eliminati.
  9. L'unico utente ufficiale che risponde pubblicamente, a nome dell'intero staff di Lanciano.it, è "Lanciano.it"; tutti gli altri nick associati a persone dello Staff sono strettamente personali e non possono rispondere per questioni riguardanti Lanciano.it e le varie attività e/o servizi ad esso collegati.

Nuova reply relativa all'argomento: Tokyo e Giappone
 Login
UserName:

Password:

Registrati
Ho dimenticato la password
Torna al forum "Viaggi"
 
Vai al forum:



1997-2021 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS