Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
dr fine di un sogno - ruote motori - Lanciano.it Forum
vai alla homepage

Utenti online: [ 0 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

 Forum : Ruote & Motori
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 77092: Dr fine di un sogno?
Ziomitch


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/06/2012 01:25:56 (IP: xxx.xxx.233.10)
a me non dispiace per niente che si smette di produrre auto cinesi in italia
Divo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/06/2012 19:38:38 (IP: xxx.xxx.189.241)



pare che la DR sta liscia...
Superbiker N1


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 04/04/2012 15:36:02 (IP: xxx.xxx.231.153)
Ufficialmente finito il films. Le banche hanno negato alla Dr i 100 milioni di euro necessari per avviare il progetto di Termini Imerese notizia

Del resto era più che prevedibile... un mercato dell'auto in pienissima recessione, macchine pessime prodotte dalla Dr e immatricolazioni che sono scese a picco per la suddetta. -86% in Marzo con solo 64 pezzi immatricolati... 64 capito? Se mi metto io al mio garadge a monta i pezzi dalla Cina e li rivendo come auto ai miei parenti forse ne immatricoli di più ! A parte gli scherzi, mi dispiace molto per gli operai di Termini Imerese che vedevano una via di uscita in questo progetto e mi dispiace ancora di più per gli operai molisani della Dr, che a quanto ne sò, non prendono lo stipendio da Dicembre. Peccato perchè è/era un'impresa del sud, che dava lavoro al sud. L'idea era buona ma doveva partire agli inizi degli anni 2000 non in piena recessione. Staremo a vedere
Albertone


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 09/02/2012 20:36:57 (IP: xxx.xxx.100.168)
Aggiungo che la DR stà fusa di coccia perchè non ha motori Diesel,quindi prevedo un bel fallimento!
Divo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/01/2012 09:46:22 (IP: xxx.xxx.96.165)


Albertò, mi hai tolto le parole di bocca...
Albertone


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/01/2012 19:57:03 (IP: xxx.xxx.81.223)
E' solo uno specchietto per le allodole e per far uscire Fiat indenne dalla mega pentola a pressione di termini Imerese,tra un pò tutti a casa!
Superbiker N1


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/01/2012 17:38:32 (IP: xxx.xxx.231.117)
La Dr Motor Italia in Dicembre 2011 ha segnato un -90% di immatricolazioni ( si -90% ) e nel complesso in tutto il 2011 ha registrato un -47% di immatricolazioni, vendendo poco più di 4500 autovetture, rispetto alle 9000 dell'anno precedente. Sappiamo tutti che Dr ha rilevato l'impianto di Termini Imerese, ma il sogno sembra già svanito, prima ancora di cominciare:

Siglato agli inizi di dicembre l'accordo per l'acquisizione dello stabilimento Fiat di Termini Imerese, la Dr Motor non avrebbe ancora presentato il piano definitivo con i programmi di sviluppo e occupazione del sito produttivo siciliano: come riporta il Sole 24 Ore, il costruttore molisano ha ancora tempo due giorni per farlo. Si tratta di un passaggio obbligato che permetterà di entrare definitiviamente in possesso di Termini Imerese dopo che il piano avrà ricevuto l'approvazione d'Invitalia: l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, avrà poi tempo 30 giorni per chiedere eventuali modifiche.
ORA TUTTI IN CASSA INTEGRAZIONE - Secondo gli accordi raggiunti tra Fiat e i sindacati, da inizio anno i 1566 ex dipendenti del gruppo torinese sono in cassa integrazione straordinaria fino due anni. Da qui a sei anni, 640 tra impiegati e operai maturanno i requisiti d’anzianità per la pensione, mentre i restanti 926 saranno riassunti. Per questo progetto la Dr Motor si è impegnata a investire nello stabilimento 110 milioni per la produzione di quattro modelli (uno di questi è la DR3, nella foto): si parla complessivamente di 1312 assunzioni in quattro anni (di cui 241 nel 2012) e di una produzione di 60.000 vetture all’anno una volta che la fabbrica sarà a regime (nel 2017).

Ma oltre a questo evidente segno, ci sono testimonianze ben più gravi che ho trovato nei commenti in un sito di una rivista automobilistica: "Dico a tutti voi che la DR non ci paga da 4 mesi ed a natale ci ha lasciato senza soldi ne stipendi ne tredicesima. A voi i commenti. Sono un lavoratore Dr"

L'idea di Dr poteva essere un'idea vincente, ma doveva partire come minimo 10/12 anni fà. Adesso nel pieno della crisi economica e del mercato dell'auto, il progetto Dr sembra svanire come neve al sole.

Spero ovviamente di sbagliarmi per il bene dei lavoratori molisani e forse prossimamente siciliani!

 
 

Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 77092: Dr fine di un sogno?
    Prima di inviare un messaggio ricorda che:
  1. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non sono responsabili dei dati che inserisci sul sito (immagini, testi, foto, ecc)
  2. Sei l'unico responsabile dei dati che inserisci sul sito ed ogni tua azione viene registrata su database (orario, indirizzo IP e dati dell'utente)
  3. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi dato da te inserito, senza preavviso e senza fornirne alcuna motivazione
  4. E' Vietato scrivere più post identici nella stessa sezione o in piu sezioni;
  5. Eventuali tue azioni che vanno a ledere l'immagine di Lanciano.it e RealNetwork potrebbero portare alla sospensione temporanea o definitiva dell'account e, in casi più gravi, alla denuncia presso l'autorità giudiziaria competente.
  6. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non rispondono per eventuali controversie che dovessero insorgere tra te e altri utenti. In questi casi devi rivolgerti all'autorità giudiziaria competente.
  7. Su Lanciano.it è vietata qualsiasi forma di pubblicità senza la preventiva autorizzazione di RealNetwork. Per la tua pubblicità utilizza l'apposito modulo.
    In particolare è espressamente:
    • Vietato pubblicizzare o segnalare eventi in locali privati (Bar, pub, discoteche, ecc) a pagamento e non, salvo espressa autorizzazione da parte dello staff di Lanciano.it.
    • Permesso segnalare o pubblicizzare eventi a scopo di beneficenza
  8. Tutte le comunicazioni alla redazione devono essere inoltrate esclusivamente tramite questo modulo. Eventuali post sul forum e messaggi privati indirizzati alla redazione verranno ignorati ed eliminati.
  9. L'unico utente ufficiale che risponde pubblicamente, a nome dell'intero staff di Lanciano.it, è "Lanciano.it"; tutti gli altri nick associati a persone dello Staff sono strettamente personali e non possono rispondere per questioni riguardanti Lanciano.it e le varie attività e/o servizi ad esso collegati.

Nuova reply relativa all'argomento: Dr fine di un sogno?
 Login
UserName:

Password:

Registrati
Ho dimenticato la password
Torna al forum "Ruote & Motori"
 
Vai al forum:



1997-2020 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS