Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
chi condurra il grande fratello - massmedia - Lanciano.it Forum
vai alla homepage

Utenti online: [ 15 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

 Forum : MassMedia
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 28471: Chi condurrà il grande fratello?
Keegan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/11/2005 20:29:13 (IP: xxx.xxx.183.115)
Dopo la rinuncia della bravissima Barbara D'Urso(impegnata nella conduzione della fattoria)chi sarà alla guida della sesta edizione del reality?Circolano nomi come Alessia Marcuzzi(e io sarei d'accordissimo) che addirittura già avrebbe discusso con i vertici Mediaset e già sarebbero arrivati alla scelta..Ma chi sa..
 
 

Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/11/2005 23:19:49 (IP: xxx.xxx.178.9)
addirittura sostituire la mitica Barbara D'URSO ehhhh la vedo dura !!!
Si potrebbe provare con una doppia conduzione che so Carlo Rubia e Coetzler, anche se non è la stessa cosa
Jah


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 00:06:05 (IP: xxx.xxx.112.117)
Io propendo per Vanni insieme a Lotti e Faggi o per Donato Bilancia


Graziello.


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 00:06:51 (IP: xxx.xxx.115.1)
TRAVIS BICKLE
Fachiro


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 00:07:24 (IP: xxx.xxx.100.241)
propongo Dean
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 09:54:08 (IP: xxx.xxx.114.83)
Ieri ho avuto problemi nell'andare in bagno sara' forse colpa della porchetta?Credo che quest'argomento sia di gran lunga piu'interessante di quello sollevato in questo post....
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 10:47:40 (IP: xxx.xxx.136.91)
Io propongo una triade x la conduzione: skin, dekkard e dean
Puzzola


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 10:51:31 (IP: xxx.xxx.13.82)
(non per te Skin)
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 11:40:10 (IP: xxx.xxx.192.49)
skin, posso fare l'inviato speciale?
Keegan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 20:41:12 (IP: xxx.xxx.118.162)
Dekkard se l'argomento nn ti interessa nessuno ti obbliga a scrivere su questo post
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 21:26:52 (IP: xxx.xxx.112.20)
L'argomento mi interessa lo sfacelo della Tv italiana non puo' non interessarmi...Solo che come credo debba essere la normalita' per ogni individuo senziente, non si puo' non sottolineare mille volte il disgusto per questo genere di programmi e su chi li va a condurre,potrebbe essere anche Piccolo Pippo cucciolo eroico questo e' il non argomento per eccellenza,inoltre mi domando come cazzo si fa anche solo a pensare di aprire un post con un titolo catalizzatore di odio come questo...Quindi credo di avere il diritto di dire la mia,anche se contraria o cmq fortemente critica.
Logan P


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 22:49:44 (IP: xxx.xxx.177.39)
povera d'urso, oramai mi ero affezionato! e cmq mi sa che l'hanno silurata, non se n'è andata lei...
Bona la Marcuzzi, ma non sarà troppo giovane?

e basta fare gli intellettuali schifettosi, tanto poi i reality li guardano tutti!
W il Grande Fratello
W la Talpa
W l'isola
Graziello.


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 22:51:06 (IP: xxx.xxx.118.33)
LA CONDUZIONE SPETTA DI DIRITTO A RAY SUGAR SANDRO
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2005 23:20:23 (IP: xxx.xxx.112.20)
Qui non si tratta di fare gli intellettuali ma di sottolineare come la cara e vecchia TV,parafrasando il buon Homer, oltre a farti comprare Dixan e la nuova Punto,riesce anche a "venderti" un determinato stile di vita un modello a cui fare riferimento e di certo i reality sono una vera e propria fucina di stronzate e di modelli di riferimento assolutamente negativi e deleteri per chi e credo siano il 98% dei telespettatori di questo genere di programmi,non ha anticorpi culturali adeguatamente forti per resistere alla pressione esercitata da questo bombardamento di superficialita' e idiozia.Dall'avvento delle Tv commerciali e' in atto una vera campagna atta al rincoglionimento delle masse,ogni anno e' infranto un nuovo tabu e non credo sia lontano il momento in cui oltre al Grande Fratello edizione 120 ognuna identica all'altra,potremmo assistere a una splendida e violenta edizione di un "The Running Man".
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 00:30:35 (IP: xxx.xxx.182.5)
The running man quello sui che sarebbe un programma con i contro cazzi, magari si possono selezionare i concorrenti tra i partecipanti, i conduttori e telespettatori di tutti i precedenti Kretinality.
Dekkard nel Protocolli dei Savi di Sion di inizio 900 si parla dell'uso dei mezzi di comunicazione per rimbecillire le masse senzienti.
E si potrebbe fare un excursus interminabile, dalla Società Imperialista delle Multinazionali anni 70 ad Orwell, tutti immaginavano apocalittici futuri, nessuno ha ma osato immaginare Al Bano
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 00:33:30 (IP: xxx.xxx.232.205)
tempo fa sono stato "costretto" a subirmi una ventina di minuti della talpa, della zoccola, nn so che fosse. Ora mi rendo davvero conto di quanto fossero artisti i vari vitali, feneche, cansino, tarantini, cicero...
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 00:35:20 (IP: xxx.xxx.232.205)
e schwary stava sempre avanti



Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 00:38:56 (IP: xxx.xxx.232.205)
da bambino sognavo




ora mi ritrovo

Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 00:40:12 (IP: xxx.xxx.182.5)

"Hasta la vista Baby"
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 00:55:52 (IP: xxx.xxx.232.205)
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 08:40:09 (IP: xxx.xxx.192.49)
concordiamo tutti che dal 1960 la tv italiana non ha più funzione educativa, ma ha un valore sociale importante: come dice dekkard, propone alle masse un modo di vita ed è dunque lecito ( e per chi lo ritiene tale, giusto ) criticare l'imposizione silenziosa del modello che la tv ci dà, fermo restando che si conta sempre sull'intelligenza e sul gusto del singolo, anche di fronte a maggioranze così schiaccianti.
Logan P


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:06:40 (IP: xxx.xxx.136.125)
a me non piace stare lì a pensare alle conseguenze socio-culturali di ogni trasmissione che va in onda.
credo semplicemente che il grande fratello, come l'isola e la talpa, siano show ben fatti e divertenti, gradevoli da guardare se rimani a casa la sera.
poi se in 8 milioni guardano l'isola, non credo che siano 8 milioni di cervelli mummifficati che si rincoglioniscono lì davanti, guardate che la gente è meno schifosa di come la pensate voi
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:08:16 (IP: xxx.xxx.179.83)
8 milioni? mmm con un sistema di campi organizzati come si deve ce la caviamo in 3 o 4 anni
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:13:26 (IP: xxx.xxx.179.83)
poi bandiamo le selezioni e non abbiamo neanche bisogno dei rastrellamenti
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:14:41 (IP: xxx.xxx.208.2)
non dico che ci si debba sempre stare a pensare, ma come nella vita di tutti i giorni si valuta ogni propria azione in basa a ciò che poi ne viene fuori ( almeno faccio così io ) si dovrebbe valutare ciò che si vede, soprattutto se certe trasmissioni hanno un carattere di diffusione tale. per la legge del grande numero non sono d'accordo, se funzionasse sempre allora dovremmo mangiare tutti i giorni la popò visto che miliardi di mosche lo fanno nel mondo e non muoiono, anzi crescono di numero ogni anno di più.
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:31:36 (IP: xxx.xxx.224.238)
ate, però penso che tu abbia esagerato. prima degli anni 60 la tv era un lusso per pochi e per almeno un ventennio la rai era cmq curata da artisti di un certo livello. Vogliamo parlare dei sceneggiati anni 70 e confrontarli con le fiction di adesso? Anche il trash dei primi anni80 era cmq godibile, come lo erano l'ondata new wave berlusconiana e quella socialista di rai2.
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:37:13 (IP: xxx.xxx.179.83)
Io sono sempre a favore di Birkenau II, visto che il primo ha avuto tanto successo di telespettatori
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:43:05 (IP: xxx.xxx.114.83)
Infatti Dean magari solo 8 milioni secondo i miei calcoli almeno 25...Caro Logan programmi come il Grande Fratello e i suoi ancor piu' patetici cloni rispondono ad una precisa logica di educazione delle masse al non pensiero.Le tue affermazioni purtroppo non fanno altro che confermare questo diffuso teorema:la Tv ha sostituito la religione come nuovo oppio dei popoli:qualcuno in passato aveva annunciato un futuro cupo simile a quello dipinto da Orwell nel suo mai troppo lodato 1984 credo invece che oggi lo scenario sia piu' simile a quello fatto di show cretini e sobrette dipinto da un tizio di cui adesso non ricordo il nome...Lo scenario che si prospetta e' davvero preoccupante:e' in corso una vera escalation al sensazionalismo e alla spettacolarizzazione poiche' il pubblico ,alla stregua di un drogato,pretendera' dosi sempre piu' massiccie di idiozia e in futuro di violenza in una sorta di corsa agli armamenti mediatica,se prima per esaltarsi bastava Taricone domani ci vorra' il prete sadomaso che si accoppia con il gay il tutto ripreso come in uno snuff movie.....
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:46:48 (IP: xxx.xxx.224.238)
Ho letto da qualche parte che la tv, nei suoi primi anni di vita, era praticamente ghettizzata dal cinema. Allo stesso tempo, la tv diventava una palestra formidabile per gli attori. Solo per fare qualche nome: Tognazzi, i nuovi comici-autori degli anni80(troisi, verdone, benigni, nuti, pozzetto, abatantuono) e chissà quanti altri... x non parlare del primo grande imitatore satirico, Alighiero Noschese, che oggi metterebbe scopa a tutti i suoi colleghi, anche sul piano della cattiveria, nonostante allora esistesse la censura.
A un certo punto il cinema italiano è morto e la tv ha cominciato a dettare legge. Ma senza creare, semplicemente importando format. Ora la tv è un punto d'arrivo per artisti falliti e personaggi fasulli.
------------
Editato da Skin il 01/12/2005 alle 10:50:47
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 10:50:57 (IP: xxx.xxx.179.83)
E così il vecchio Orwell sarà mandato in pensione, la realtà supererà la fantasia.
Scene di violenza estrema condite da una clap da sit com come nei tg del sempre più da rivalutare Starship Troopers.
In fondo abbiamo ancora da imparare dai romani e dai loro circhi dove sesso violenza e morte venivano offerti in pasto ad un popolino famelico da tener buono.
Altrimenti come spiegare esecuzioni capitali ultraspettacolarizzate, uomioni sbranati da fiere e donne fatte accoppiare fino alla morte con asini?
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 11:06:43 (IP: xxx.xxx.114.83)
Come ho gia' scritto in un post aperto da Skin Starship Troopers nella sua incarnazione cinematografica di Paul Verhoen e' davvero geniale:un film uscito troppo presto condito da un ironia e un sarcasmo unici.Il buon Paul avava cmq gia' sperimentato tutto cio' gia' in tempi non sospetti in Robocop datato 1987:in quel occasione,una sorta di prototipo,ricordo i magnifici gli spot e lo show idiota trasmesso da ogni Tv della sua Detroit in cui un tizio simile ad Adonai tirava torte in faccia a 2 ragazze seminude ripetendo in maniera quasi ossessiva la stessa frase,frase che immancabilmente scatenava nel pubblico di ogni ceto ed estrazione le stesse grasse ed inutili risate.. profetico:una qualsiasi trasmissione italiana adotta lo stesso ridicolo schema:basta ricordarea tal proposito le frasette imbecilli che Greggio conia ogni anno....
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 11:23:16 (IP: xxx.xxx.179.83)
L'eco dei tormentoni che rimbombano nella scatola cranica troppo grande di Homer
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 11:29:21 (IP: xxx.xxx.179.83)
Il dramma vero è che non c'è scelta, se escludiamo la troppo piccola La7 i 6 canali nazionali sembrano trasmettere a reti unificate.
In America dove il fenomeno è ancor più accentuato ci sono però vie di fuga nei canali tematici, spesso via etere.
La mia eterna gratitudine va a Sky che se da un lato trasmette reality 24 ore su 24 dall'altro ha canali tematici, seppur divulgativi, di grande interesse
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 11:42:16 (IP: xxx.xxx.114.83)
infatti Dean ha perfettamente ragione,ma e' anche vero che Sky pur avendo in offerta canali decenti:come Hystory,A1 oppure i vari Discovery e sopratutto Planet e' stata la prima a trasmettere trasmissioni deleterie come Extreme Makeover in cui si effettuano radicali interventi di chirurgia estetica oppure Autopsy in cui vengono mostrate autopsie..Per non parlare di "E" canale veramente idiota che fa la gioia dell'amante della puttanata glamour ad ogni costo...Cmq i canali definiamoli di "qualita'" spesso sono di un riduttivismo disarmante pensati ad uso e consumo dello spettatore anglosassone...
Keegan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 11:55:32 (IP: xxx.xxx.114.97)
Però nn riesco ancora a capire sinceramente perchè criticate e poi siete i primi a guardare reality show e parlare continuamente di personaggi vari che ci partecipano.Skin io nn metto in dubbio che anni fa la tv proponeva programmi e conduttori di alta qualità però purtroppo c'è stato un cambiamento in negativo..di questo me ne accorgo,però cosa dobbiamo fare?spegnere la tv e girarci i pollici?La tv ci propone attualmente questi generi di programmi e non siamo obbligati a vederli,ma piano piano penso(ed ho ragione a Logan)che la gente si scandalizzi meno e non sta ad analizzare prodotto per prodotto a livello sociale e culturale.Questa è la tv di oggi.
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:02:12 (IP: xxx.xxx.179.83)
Ma chi li guarda?
io ho visto abbastanza del primo grande fratello e le prime puntate del secondo per rendermi conto che se il primo era un'idiozia il secondo era una tragedia sociale, degli altri ho visto spezzoni di sfuggita, perchè purtroppo me li ritrovo appena rientro a casa.
Keegan ma ti rendi conto di quello che significa la tua ultima frase?
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:08:34 (IP: xxx.xxx.179.83)
Dekkard certo History channel non è esattamente la BBC, anche se ha il merito di proporne alcuni documentari, di solito risulta superficiale ed incompleto, però per lo meno può far nascere qualche interesse, questa notte hanno trasmesso una ricostruzione dell'affondamento della Raimbow Warriors da parte del DGSE francese di cui ero a conoscenza, m anon in maniera specifica e per lo meno mi ha dato un'indicazione.
Per il resto Sky è all'avanguardia in questo filone di rimbecillimento delle masse
Keegan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:16:13 (IP: xxx.xxx.114.97)
dean corso dimmelo tu..ke significa la mia frase?illuminami d'immenso
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:20:35 (IP: xxx.xxx.179.83)
tutto quello che abbiamo detto fin'ora

Annichilimento della capacità di giudizio, lavaggio del cervello, azzeramento delle capacità di relazionarsi con la realtà che ci circonda se non attraverso la mediazione del tubo catodico e quindi predisposizione ad incamerare ogni tipo di messaggio,
la creazione del perfetto esempio di "Produci, Consuma, Crepa"
e tanto altro
Imperator


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:22:27 (IP: xxx.xxx.244.101)
Dean
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:26:48 (IP: xxx.xxx.179.83)
Ovviamente questo meccanismo non viene attuato solo con la televisione, è molto più complesso, è una rete che si dipana ad ogni livello e che ci abbraccia tutti.
Però vaffanculo se devono fottermi per lo meno siano un gruppo di belve dell'IVY LEAGUE e non Jonathan del GF
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:34:14 (IP: xxx.xxx.114.83)
Dai per scontato che io sia uno spettatore del GF e cloni vari,ti assicuro che non ho mai seguito un secondo di questi programmi,li conosco poiche' ogni altro media a partire dai Tg e' infarcito di servizietti relativi a questi abominevoli produzioni,non si puo' anche volendo non sapere nulla di questre brutture televisive ...Per il resto non si puo' non sostenere il verbo di Dean,tutto cio' che ha scritto e' praticamente incontestabile,aggiungo inoltre che i reality sono assolutamente privi di qualsiasi elemento positivo con la complicita' della corazzata De Filippi stanno di fatto devastando un intera generazione che crescera' a pane e cazzate...Per cio' che riguarda Sky un paio di sere fa su History hanno trasmesso un interessante documentario sulle Crociate in particolare quella condotta dai bambini finita in un massacro,si parla spesso di Monaco del 1972 e del Raid di Entebbe ma non si vedra' mai l'attacco ai campi profughi di Sabra e Shatila o le violenze perpetrate da quei 2 soldati israelini che ruppero le braccia con pietre a dei ragazzi palestinesi...
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:36:29 (IP: xxx.xxx.179.83)
Dekkard ti sei perso allora la puntata sullanascita dello stato di israele
come dire un tantino filo israeliano
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:41:24 (IP: xxx.xxx.114.83)
Ho appena visto la Gallery di Keegan inquietante.....Avevano ragione su tutto sono fra noi,quale poderoso strumento di controllo mentale alieno puo' indurre un individuo a mettere sulla propria gallery una battona di stato come la Ventura?
Si la maggioranza delle produzioni sono tutte tragicamente partigiane,i canali come Discovery inoltre dedicano troppo spazio a puttanate sugli alieni o a trasmissioni per feroci del tuningcon auto taroccate ecc....
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:45:10 (IP: xxx.xxx.179.83)
Qualche sera fa però ho beccato una puntata dedicata alla psicosi dell'antrace del 2001 in cui si affacciava l'idea che si trattasse di una macchinazione interna all'amministrazione, visto che venivano ripresi test effettuati dell'esercito americano nelle metropolitane negli anni 70
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 12:53:09 (IP: xxx.xxx.224.238)
questo scenario apocalittico è sempre più simile a "They live" di Carpenter
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 13:07:57 (IP: xxx.xxx.224.238)
Quote:
Però nn riesco ancora a capire sinceramente perchè criticate e poi siete i primi a guardare reality show e parlare continuamente di personaggi vari che ci partecipano.Skin io nn metto in dubbio che anni fa la tv proponeva programmi e conduttori di alta qualità però purtroppo c'è stato un cambiamento in negativo..di questo me ne accorgo,però cosa dobbiamo fare?spegnere la tv e girarci i pollici?La tv ci propone attualmente questi generi di programmi e non siamo obbligati a vederli,ma piano piano penso(ed ho ragione a Logan)che la gente si scandalizzi meno e non sta ad analizzare prodotto per prodotto a livello sociale e culturale.Questa è la tv di oggi.


keegan, il fatto di saper criticare ciò che ci propinano dall'esterno è una risorsa fondamentale x la sopravvivenza del genere umano. Anch'io, come Dean, ho visto la prima edizione del Gf e alcune puntate della seconda, e mi rendo davvero conto che a un certo punto si scatena un effetto-droga(proprio quello delle telenovele), e si sa che una sostanza esterna fa molto meno effetto quando si sviluppano gli anticorpi necessari. La mia era solo un'osservazione sullo sfacellamento dello spettacolo televisivo, che non crea, ma copia; non arricchisce, ma alimenta le frustrazioni umane. E il bello è che era stato tutto previsto, prima da Pasolini, poi da certi film di fantascienza che si sono rivelati più veritieri dei film del neorealismo. Poi, si possono fare tante cose senza la tv.
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 13:17:20 (IP: xxx.xxx.224.238)
Ma la cosa che mi preoccupa molto di più è la tv che è diventata la fabbrica delle illusioni. Tutti possono diventare ballerini, miliardari, veline, calciatori famosi, cantanti, ottusangoli, ospiti di serate da discoteca, senza avere la minima predisposizione artistica. l'utente medio, che normalmente è passivo, è così esposto a tutta una serie di frustrazioni, fino ad arrivare a perdita di identità, di sicurezza dei propri mezzi e di auto-accettazione.
------------
Editato da Skin il 01/12/2005 alle 13:23:34
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 13:17:29 (IP: xxx.xxx.179.83)
Se non sbaglio era in metropolis che le parole d'ordine del regime venivano riportate ossessivamente in giganteschi cartelloni posti ovunque.
Beh abiamo superato anche l'inarrivabile capolavoro di Murnau, i reality ed il suo compendio che è il gossip, viene ossessivamente propangandato nei Tg e in programmi spacciati per approfondimenti, c'è addirittura una rete dedicata esclusivamente a quest'opera, ovviamente Italia 1.
Fateci caso Italia 1 ha tutto quello di cui abbiamo parlato:
i Tormentoni;
Ovviaemnte i reality;
I tg dedicati esclusivamente a questo;
Osceni approfondimenti denominati Lucignolo;
I cartoni animati per cogliere l'interesse dei più piccoli e accompagnarli dalla culla alla tomba mediatica
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 13:50:48 (IP: xxx.xxx.160.78)
io propongo CECCHI PAONE!!!

è sempre stato un fan accanito del programma!!!
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 18:17:20 (IP: xxx.xxx.208.2)
sì infatti skin hai ragione, forse ho tagliato un po' troppo. sarà che spesso faccio coincidere la fine della tv educativa con non tanto l'avvento ma quantomeno l'affermazione della tv "alla mike-telequiz", dimenticando come dici bene te quanto la tv anche nei decenni dopo il 60 ha dato tanto di buono ( si passava, tra l'altro, anche molto teatro in tv, senza contare il tanto cinema di cui parli te ).
Mida29


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2005 18:24:21 (IP: xxx.xxx.102.253)
io odio la d'urso!
spero non lo conduca la marcuzzi perchè lai invece mi è simpatica, e mi dispiacerebbe vederla a presentare un programma così incommentabile come il grande fratello!
che poi, nota tecnica in inglese il programma si chiama the big brother che significa il fratello maggiore...non grande fratello che oltretutto in italiano nn significa manco niente!
Logan P


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/12/2005 10:16:21 (IP: xxx.xxx.116.158)
Comunque continuo a pensare che le vostre analisi siano esagerate.
è come se pensassi che quelli che vanno allo stadio a vedere le partite solo tutti imbecilli e violenti solo perchè, nella totalità dei tifosi, alcuni gruppi si comportano in un determinato modo.
lo stesso vale per il pubblico televisivo: se 8 milioni guardano un reality, non vuol dire che siano TUTTI cerebrolesi! sicuramente una fetta del pubblico lo è, così come una fetta dei tifosi calcistici, ma non dimentichiamo che c'è gente che può considerare il reality sono un programma gradevole da guardare in tv, come può essere un telefilm o una fiction, e quindi non rientra nei vostri discorsi generalisti.
Keegan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/12/2005 13:46:58 (IP: xxx.xxx.141.249)
bravo Logan.Cmq Dekkard le foto ke ho sulla Ventura è giustificato dal fatto che mi piace il suo modo di condurre.Tutto qui..ma non perchè conduce reality(anzi,la vedo più a Quelli che il calcio che a l'Isola dei famosi).Quello che volevo che succedesse è successo:ho aperto un post dove è nato un dibattito e sono sorti opinioni personali.Questo è il bello del forum.
Dekkard


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/12/2005 17:56:12 (IP: xxx.xxx.114.83)
Vi racconto una bella favoletta:c'era una volta circa 60 anni un signore magro magro che si chiamava Joseph e di cognome faceva Goebbles,questo signore aveva uno zietto che si chiamava Adolfo.Faceva uno strano mestiere il ministro della propaganda del regime nazista e insieme questi 2 mattacchioni ebbero una bellissima idea:regalarono come 2 paciosi Babbo Natale,milioni di radio al popolo tedesco al fine di consentire a tutti ma proprio a tutti di ascoltare il verbo del caro zietto...Inoltre non contenti questa coppia di furbacchioni organizzarono anche la prima trasmissione televisiva della storia in occasione di giochi che organizzarono nel 1936 nel loro villaggio delle fiabe Berlino....Questi strumenti abilmente utilizzati consentirono a zio Adolfo e il suo compare di "convincere" milioni di colti cittadini tedeschi ad iniziare una bella guerruccia con i loro cattivissimi vicini sovietici e occidentali causando qualche milioncino di morti...Dal loro avvento i moderni mezzi di comunicazioni hanno avuto un impatto devastante sulla conduzione della politica mondiale...Grande Fratello e gli stronzality a modo loro fanno un certo tipo di propaganda politica,indirizzano giovani menti verso un determinato modello di vita ed hanno un impatto devastante silente e quindi piu' subdolo,poiche mascherati da intrattenimento vendono un determinato stile di vita.Lucignolo bella vita sembra infatti un spot del rampantismo Berlusconiano,del Cayenne ad ogni costo.Sono strumenti di propaganda molto piu' pericolosi di uno spot elettorale o di uno stupido e obsoleto manifesto elettorale...
892892


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2005 00:57:05 (IP: xxx.xxx.31.25)
si dice alessia marcuzzi
Bakunin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2005 01:35:02 (IP: xxx.xxx.20.146)
se guardate il grande fratello o qualsiasi fregnaccia delo genere dimostrate ke per voi quello è meglio di leggere un buon libro o di vedere un bel film..in ultima analisi sprecate il tempo e mummificate il cervello..
Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2005 01:36:35 (IP: xxx.xxx.177.100)
Che dire...AMEN
Logan P


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2005 11:51:14 (IP: xxx.xxx.115.232)
Atelkin non sono daccordo e lo sai già, idolatrare il vecchio per gettare merda sul nuovo non porta nulla di buono dal punto di vista creativo. ma poi ti pare che mo ci dobbiamo mettere a elogiare la tv del '60 che mandava teatro e film...
la tv deve essere usata con i suoi linguaggi, sfruttarla per trasmettere altre forme di spettacolo come il teatro è una grande cavolata, in quanto parte fondamentale della visione di uno spettacolo teatrale è la sacralità della sala, così come per il cinema. mandarli in tv vuol dire violentarli, facendoli arrivare alla gente in maniera distorta.
è giusto che la tv si esprima con i suoi linguaggi, gli show di tutti i tipi e la narrazione seriale, chi ha voglia di teatro se ne vada dove è giusto vederlo, e se la tv non vi piace spegnetela!!
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2005 14:10:13 (IP: xxx.xxx.254.180)
Quote:
se la tv non vi piace spegnetela!!


ma io pago il canone e non devo essere costretto a sorbirmi solo le puttanate, che oramai aprono perfino i tiggì
Imperator


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/12/2005 14:11:36 (IP: xxx.xxx.206.36)
poveri assonnati dalla televisione...
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/12/2005 09:34:13 (IP: xxx.xxx.192.49)
ok logan, ma se il linguaggio deve essere quello che è, è forse meglio che taccia un po' o che abbia il buon senso di rendersi conto di parlare in maniera volgare, poco produttiva e soprattutto spicciola. fermo restando tutto il discorso di dekkard, che sottoscrivo.
Jenny82

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/12/2005 01:00:03 (IP: xxx.xxx.139.31)
sono daccorto con keegan, i reality sono la nuova televisione e sono divertenti, secondo me li guardate tutti e dopo li criticate




Jenny
Imperator


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/12/2005 01:07:32 (IP: xxx.xxx.234.58)
ci mancherebbe che uno critica senza sapere
Jenny82

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/12/2005 01:08:19 (IP: xxx.xxx.139.31)
ma vi piacie pure





Jenny
Imperator


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/12/2005 01:13:44 (IP: xxx.xxx.234.58)
chi ti l'ha ditt






imperator
Keegan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/12/2005 14:20:47 (IP: xxx.xxx.114.221)
sara proprio lei a condure il GF 6 ora è una certezza..
Tuning


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/12/2005 14:21:52 (IP: xxx.xxx.98.67)
bone bone!
Martystone


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/12/2005 02:06:07 (IP: xxx.xxx.181.245)
kissenefrega del grande fratello!! a me Albano fa proprio sangue
Logan P


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/12/2005 02:38:31 (IP: xxx.xxx.180.170)
martystone fatti curare, non è normale...
Martystone


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/12/2005 15:56:30 (IP: xxx.xxx.178.194)
sisi mi farò curare da lui

Walkabout


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/01/2006 14:20:52 (IP: xxx.xxx.148.14)
Quote:
Ho appena visto la Gallery di Keegan inquietante.....Avevano ragione su tutto sono fra noi,quale poderoso strumento di controllo mentale alieno puo’ indurre un individuo a mettere sulla propria gallery una battona di stato come la Ventura?

sì...sì...l'invasione degli ultracorpi continua...sembrano umani ma...  

Dean Corso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/01/2006 14:25:50 (IP: xxx.xxx.179.83)
oddio la vicinanza con gli essere umani mi sembra vaga
Il Solipsista


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/02/2011 11:13:16 (IP: xxx.xxx.179.174)


Mi era sfuggito questo thread a dir poco epico!!
Crasso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/02/2011 11:16:25 (IP: xxx.xxx.92.63)
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 28471: Chi condurrà il grande fratello?
    Prima di inviare un messaggio ricorda che:
  1. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non sono responsabili dei dati che inserisci sul sito (immagini, testi, foto, ecc)
  2. Sei l'unico responsabile dei dati che inserisci sul sito ed ogni tua azione viene registrata su database (orario, indirizzo IP e dati dell'utente)
  3. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi dato da te inserito, senza preavviso e senza fornirne alcuna motivazione
  4. E' Vietato scrivere più post identici nella stessa sezione o in piu sezioni;
  5. Eventuali tue azioni che vanno a ledere l'immagine di Lanciano.it e RealNetwork potrebbero portare alla sospensione temporanea o definitiva dell'account e, in casi più gravi, alla denuncia presso l'autorità giudiziaria competente.
  6. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non rispondono per eventuali controversie che dovessero insorgere tra te e altri utenti. In questi casi devi rivolgerti all'autorità giudiziaria competente.
  7. Su Lanciano.it è vietata qualsiasi forma di pubblicità senza la preventiva autorizzazione di RealNetwork. Per la tua pubblicità utilizza l'apposito modulo.
    In particolare è espressamente:
    • Vietato pubblicizzare o segnalare eventi in locali privati (Bar, pub, discoteche, ecc) a pagamento e non, salvo espressa autorizzazione da parte dello staff di Lanciano.it.
    • Permesso segnalare o pubblicizzare eventi a scopo di beneficenza
  8. Tutte le comunicazioni alla redazione devono essere inoltrate esclusivamente tramite questo modulo. Eventuali post sul forum e messaggi privati indirizzati alla redazione verranno ignorati ed eliminati.
  9. L'unico utente ufficiale che risponde pubblicamente, a nome dell'intero staff di Lanciano.it, è "Lanciano.it"; tutti gli altri nick associati a persone dello Staff sono strettamente personali e non possono rispondere per questioni riguardanti Lanciano.it e le varie attività e/o servizi ad esso collegati.

Nuova reply relativa all'argomento: Chi condurrà il grande fratello?
 Login
UserName:

Password:

Registrati
Ho dimenticato la password
Torna al forum "MassMedia"
 
Vai al forum:



1997-2019 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS