Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
ricettiamo insieme - convivium - Lanciano.it Forum
vai alla homepage

Utenti online: [ 17 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

 Forum : Convivium
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 35820: Ricettiamo insieme
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 09/02/2012 22:04:07 (IP: xxx.xxx.180.162)
vero
per fortuna c'è questo post!
Appresse


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/02/2012 18:28:45 (IP: xxx.xxx.80.224)
il blog è morto, assieme a Splinder.......... (ps. ma una volta non c'era l'emoticon del funerale?)
San_tana83


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 04/02/2009 10:31:11 (IP: xxx.xxx.176.218)
a proposito Lunabo,
hai scritto te l'articolo sulle farfalle vero?
l'avevo letto un po di tempo fa. molto interessante.
volevo chiederti se ti crea problemi se lo stampo.
chiedo scusa a tutti x il piccolo "fuori pista"....
San_tana83


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 04/02/2009 10:04:54 (IP: xxx.xxx.176.218)
ECCOLA QUI CARA "LUNABO":

8 TUORLI D'UOVO, 250 GR ZUCCHERO, 1 LT LATTE FRESSCO, 90 GR FARINA "0", 1 LIMONE, 1 STECCA DI VANIGLIA.

PROCEDIMENTO:
1) PORTARE AD EBOLLIZIONE IL LATTE, A FIAMMA MODERATA, CON LA BACCA DI VANIGLIA TAGLIATA A META' NEL SENSO DELLA LUNGHEZZA E SPOLPATA DAI SEMI E LA BUCCIA DEL LIMONE.
2)NEL FRATTEMPO SBATTERE I TUORLI IN UNA BACINELLA CON LO ZUCCHERO, UNIRE LA FARINA E I SEMI DELLA VANIGLIA.
3)VARSARE POCO LATTE BOLLENTE FILTRATO SUI TUORLI SBATTUTI E FRUSTARE ENERGICAMENTE. UNA VOLTA AMALGAMATO IL LATTE, CONTINUARE A VERSARE IL RESTO POCO X VOLTA E FRUSTARE BENE.
4) RIMETTERE SUL FUOCO A FIAMMA MODERATA E FRUSTARE CONTINUAMENTE NELLO STESSO VERSO.
5) FAR BOLLIRE X 3 MINUTI, E VERSARE LA CREMA IN UNA TEGLIA O IN UN VASSOIO, COPRIRE SUBITO CON LA PELLICOLA A CONTATTO E FAR RAFFREDARE NEL PIU BREVE TEMPO POSSIBILE.
6)UNA VOLTA FREDDA, PER OTTENERE UNA CONSISTENZA PIU VELLUTATA PASSARE LA CREMA AL SETACCIO O CON UN COLINO A MAGLIE FINI.

note:
il latte fresco intero è piu saporito... la bacca di vaniglia è piu profumata della vanillina ma costa di piu. non cuocere a fiamma troppo alta altrimenti la crema brucia.

se dovessi avere problemi vieni a trovarmi al mio rist cosi ti faccio vedere come si fa. tanto la faccio tutti i giorni.
ciao e buon lavoro!!!!!
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 04/02/2009 08:39:09 (IP: xxx.xxx.53.1)
Un pasticcere???....

IO ESSERE MOOOOOOOOOLTO GOLOSA....

Tipo...ma una ricetta base e del tutto infallibile per una crema pasticcera buona e non pesissima?

grazie

San_tana83


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 31/01/2009 12:10:48 (IP: xxx.xxx.182.215)
dato ke sono pasticcere kiedete e vi sarà dato!
Dadaz


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/01/2009 11:56:23 (IP: xxx.xxx.97.66)
ultimamente sono appassionata di cucina, vi riporto una ricetta che mi ha insegnato la mamma
TAGLIATELLE CON PANCETTA,CREMA DI TARTUFO E NOCI..

INGREDIENTI

-PANCETTA
-CREMA DI TARTUFO NERO
-NOCI
-PANNA DA CUCINA

Mettete a soffriggere in un padella la cipolla tagliata finemente, e aggiungete la pancetta, fatela rosolare fin che non è imbrunita, e aggiungere la crema di tartufo, assieme alle noci tritate, fate riscaldare per un minuto massimo e aggiungete la panna(solitamente per 4persone ce ne vogliono 2 confezioni da 200gr),mescolate il tutto a fuoco lento..Condite sulle tagliatelle con una spolverata di noci. è molto calorica ma ne vale la pena


Renton


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/03/2008 22:22:33 (IP: xxx.xxx.10.217)
Figurati se nin zi po veve, se ci si può cucinare

però io le bottigliette di vino piccole me le ricordo.... chissà dove le avrò viste

Cmq è uscito buonissimo, lo consiglio a tutti e non è difficile, ci vuole solo un pò di tempo
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/02/2008 13:26:33 (IP: xxx.xxx.5.67)
Quote:
Dovrei cercare delle bottigliette piccole, chissà se si trovano...


non credo esistano bottigliette piccole di vino... in commercio esistono però piccoli brik di tavernello rosso o bianco che puoi utlizzare solo per cucinare visto che il tavernello nzi po veve
Renton


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/02/2008 21:20:08 (IP: xxx.xxx.10.217)
Anche io in questo periodo mi sono innamorata della salvia.
Ecco quello che sto cucinando in questo momento:

Pollo con Funghi e Panna



* 400 gr di pollo
* 200 gr di funghi
* 400 ml di panna
* 90 gr di burro
* 1 bicchiere di vino bianco
* qualche foglia di salvia
* q.b. di sale
* q.b. di pepe

Preparazione

1. Pulire i funghi, tagliarli a fettine e rosolarli con metà del burro e qualche fogliolina di salvia.
2. Tagliare il pollo a bocconcini.
3. Riscaldare l'altra metà del burro con qualche foglia di salvia, unire i bocconcini di pollo e farli rosolare.
4. Sfumare con il vino bianco, aggiungere la panna e proseguire la cottura a fuoco basso per 20 minuti.
5. Aggiungere al pollo i funghi, insaporire con un pizzico di sale ed uno di pepe.
6. Continuare la cottura per altri 10-15 minuti.
7. Servire i bocconcini di pollo ben caldi.

Ho aggiunto come sempre un pò di cipolla però ho omesso il vino: il mio problema è che non bevendo trovo uno spreco aprire una bottiglia di vino per usarne un goccino, anche se da' tutto un altro sapore....

Dovrei cercare delle bottigliette piccole, chissà se si trovano...
Vesoul


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/02/2008 17:37:45 (IP: xxx.xxx.171.207)
MALTAGLIATI ALLA SALVIA CON MELANZANE GRIGLIATE,POMODORO SECCO E CAPPERI
Preparazione della pasta:
si calcola un uovo a persona per circa 100 g. di farina di semola di grano duro sempre a persona.si impasta con della salvia tritata fino ad ottenere una pasta bella liscia.passare la pasta e fare delle sfoglie non troppo sottili e tagliarli o meglio maltagliarli a proprio piacere.
preparazione del condimento:
mettere i pomodori secchi circa 300g. in acqua fredda per qualche ora(mezza giornata)e poi tagliarli a listarelle,grigliare le melenzane (due medie o una molta grande) e tagliarle anch'esse a listarelle a questo punto mettere dell'olio d'oliva (possibilmente di stanazzo)in una casseruola e della cipolla tritata farla soffriggere incorporare le melanzane e i pomodori con una bella manciata di capperi lasciare cuocere per circa dieci minuti ,intanto lessate la pasta e mantecate il tutto o con del grana o con del pecorino e qualche foglie di maggiorana fresca.BUON APPETITO.per 4 persone.
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/02/2008 12:42:34 (IP: xxx.xxx.14.214)
Paz, mi si fatte minì fame
Carpediem


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/02/2008 02:16:55 (IP: xxx.xxx.18.78)
Ho intravisto il titolo del tread èe ho colto la palla al balzo!
Forse è già stata postata questa "ricetta"...non lo so,non ho letto
tutte le risposte al tread...
Cmq...vi propongo questa...è semplicissima ma dal risultato fantastico

Procediamo...fate soffriggere cipolla e carota (possibilmente grattuggiata),soffritto "leggero" (con un po' d'acqua)
dopo alcuni minuti (2-3 il tempo di far prendere odore) aggiungete del tonno
(la quantita x 4 persone è di almeno 2 scatolette da 160g)e olive verdi snocciolate tagliate a rondelline
fate cuocere per altri 15 min aggingendo un po' d'olio di oliva e acqua se occorre
buttate la pasta
poco prima di scolare la pasta aggiungete "philadelphia" (se non si può scrivere cancellate pure il post)al tonno e olive e fatela sciogliere
unite il tutto alla pasta e fate "saltare" per 2-3 minuti
Provatelo!!!

Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/02/2008 22:23:34 (IP: xxx.xxx.5.67)
che bello, mi fa troppo piacere
giacchè ci sono, vi posto anche una nuova ricettina super volece

Pasta con la zucca gialla

In una padella ampia e bassa mettere a soffriggere aglio e olio e peperone secco trito, aggiungere la zucca a tocchetti, e del prezzemolo.
Fate cuocere per circa 15 minuti, nel frattempo mettere a bollire l'acqua per la pasta (io consiglio le raffiche ).
Scolate la pasta e buttatela nella padella con la zucca, qualche minuto sul fuoco e accomodatevi a tavola! una vera squisitezza

Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/02/2008 18:52:26 (IP: xxx.xxx.191.12)
oggi finalmente ho fatto gli involtini consigliati da Paz...superlativi

Crasso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 08/01/2008 16:17:17 (IP: xxx.xxx.178.63)
ieri mi sono fatto un peparolo arrosto
poi ci ho messo un goccio d'olio d'oliva e con pane formaggio pecorino e prosciutto crudo tagliato doppio e un bicchiere di montepulciano. Sublime.
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 08/01/2008 08:51:13 (IP: xxx.xxx.14.2)
ho uppato il blog
Blueally


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 13/12/2007 23:39:23 (IP: xxx.xxx.93.49)
Oddio, in realtà c'ero già capitata, mi ero dimenticata Sto andando in fusione con questi CaXXo di esami
Blueally


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 13/12/2007 23:37:43 (IP: xxx.xxx.93.49)
Io ho preso appunti ( e tanti direi ) questo post mi mancava...

Un saluto ai colleghi di Anxaricette
Merlyne


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/12/2007 14:24:32 (IP: xxx.xxx.178.32)
Cercasi ricette di Apicio!!!!
Qualcuno le ha???
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2007 19:53:01 (IP: xxx.xxx.179.60)
oooooooooooooh, ricordatevi del bloooooooooooooooog...buja, luna...che caxx di fine sete fatte?
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/04/2007 11:55:33 (IP: xxx.xxx.183.23)
Ejasà
ma nn ti funziona mai? il tuo pc ha qualche blocco?
vabbè quando nn ti funge posta qui come hai fatto...l'altro giorno io per cistitu mo buja per post...basta che alal fine le tue ricette vengano postate.
peccato averla vista tardi sta ricetta ho appena fatto un dolce
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/04/2007 11:51:09 (IP: xxx.xxx.225.194)
luna...l'ho postata io sul blog!!!
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/04/2007 16:08:57 (IP: xxx.xxx.148.198)
SAMUUUUU porka vacca non mi fa pubblicare le riccette lo stupido omini di splinder...ecco...fallo tu per me...non mi lascia fare niente..bastardo infame



Torta cioccolato e pere!

L'ho fatta ieri sera per un dopo cena a base di vin santo...è buonissima e ci vuole poco ad impastarla!



Ingredienti

3 uova intere

6 cucchiai di zucchero

una tazzina di olio

una tazzina di mostocotto

150 gr cioccolato fondente

1/2 bustina di lievito

150 gr farina di castagne

150 gr farina 00

una spolverata di chiodi di garofano in polvere

una pera dolve e soda

Preparazione.

Montare i bianchi a neve ferma.

Con il frullatore amalgamare bene zucchero e tuorli (ci si ferma quando i tuorli si sono schiariti e "fanno il filo"), poi aggiungere la tazzino di olio e quella di mosto cotto. Aggiungere gli albumi montati e frullare per bene e infine aggiungere la cioccolata tagliata a scagliette sottili.

Settacciate le farine insieme iniziate a versare finchè l'impasto non risulterà fermo ma non troppo duro. Infine aggiungete il lievito mescolato con la polvere di chiodi di garofano.

Lavorate per un paio di minuti.

Imburrate la teglia e versate l'impasto. Decorate disponendo a raggiera le fettine di pera (pelata) e infornate per 40 min a 170° in forno preriscaldato.

A cottura ultimata lasciate asciugare a forno chiuso (sennò si abbassa tutto come un soufflè mal riuscito). Servite con una riduzione di mostocotto, scagliette di cioccolato fondente e una fettina di pera!

Buon Appetito!

-Luna_
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 18/04/2007 13:56:49 (IP: xxx.xxx.114.17)
tornate a visitare il blog
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 10/02/2007 09:11:49 (IP: xxx.xxx.38.138)
ieri sera ho preparato sto piatto veloce veloce che mi è uscito una squisitezza:

in una padellina antiaderente abbondante olio con uno spicchio d'aglio tagiato sottile, fatto imbiondire, e poi ho aggiunto un cucchiaio colmo di peperoncino trito, rosolato pochissimo e poi ho aggiunto un mezzo bicchiere d'acqua, tre pachini e prezzemolo tritato, nel frattempo ho lessato le linguine che cacciate al dente, ho ripassato in padella con il sughetto ottenuto!!! da panico!!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/01/2007 22:48:58 (IP: xxx.xxx.139.8)
Benvenuta
Blueally


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/01/2007 12:12:07 (IP: xxx.xxx.193.252)
Ho letto con cura tutto tutto e appuntato ...chissà che non scoprirò anche la mia vena culinaria,che vada oltra le ricette veloci e poco impegnative da studentessa universitaria... Intanto ho intenzione di prendere ripetizioni da te Samu,ti vedo molto ferrata sull'argomento...! Un saluto a tutti i cuochi dilettanti o meno,ne approfitto per fare il primo ingresso ufficiale su Lanciano.it! Ciao a tutti! Piacere..BlueAlly!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/01/2007 13:36:38 (IP: xxx.xxx.113.38)
te le ho messe su msn user e PW

cmq sono facili da ricordare
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/01/2007 01:53:24 (IP: xxx.xxx.44.75)
lunabo mi piacciono ste ricette, vai mettile sul blog!!!
paz aspettiamo pure te!!!
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/01/2007 16:45:02 (IP: xxx.xxx.148.198)
@Gaara...io uso il vocabolario se tu usi ironia!

@Samu...emh...come dire...non ricordo Login e PW...zorry!!

Comunque beccatevi questa

Spaghetti al pan grattato e menta
Ingredienti per 2 persone

200gr Spaghetti
un ciuffo abbondante di menta
1 scalogno
limone grattugiato
succo di un limone
olio EVO
un cucchiaio abbondante di pangrattato
un cucchiaio di mandorle pelate dolci
due cucchiai di pinoli sgusciati
pepe bianco macinato fresco...

Mettete a tostare in forno per qualche minuto il pagrattato.
Nel bicchiere del mixer frullate insieme i 3/4 della menta, i pinoli, lo scalogno a pezzi e un pizzico di sale e il succo di limone. frullate tutto amalgamando bene.
Fare un fondo di olio e unirvi il frullato, aggiungendo, facendo andare tutto a fuoco lento, le mandorle. Quando il composto è ben sodo spegnete il fuoco.
Estrarre il pan grattato dal forno e mescolarvi, usando una forcettina coi rebbi ben stretti, la bucia del limone grattugiata.
Scolate non troppo la pasta e passatela nella composta, poi spolverateli con il pangrattato.
Impiattate decorando con scaglie di mandorle e qualche fogliona di menta!

Anche questo è stato sperimentato...come sopra, si leccano ancora i diti!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 13/01/2007 15:54:08 (IP: xxx.xxx.113.78)
per la formattazione del testo vedete quella già usata da Buja e me...
se lo facciamo tutto con lo stesso carattere e la stessa grandezza esce più retto e corretto


arial xsmall credo
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 13/01/2007 15:52:23 (IP: xxx.xxx.113.78)
inviate Paz...so semplici da ricordare...
Luna, perchè nn aggiorni il blog? dai mettile sul blog le tue slurpevoli ricette
Gaara


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/01/2007 21:11:20 (IP: xxx.xxx.166.178)
Quote:
i diti


hai un vocabolo a portata di mano?
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/01/2007 09:23:19 (IP: xxx.xxx.148.198)
Trota salmonata al limone e olive.

Ingredienti:

2 filetti di trota salmonata
1 carota
1 scalogno
1 costa di sedano
1 limone spremuto+ buccia di metà limone
buccia di un'arancia
un pugno di olive nere
pepe nero in grani
sale, cardamomo e zenzero in polvere.

Tagliate a stricioline sottili la carota e lo scalogno, tagliate la costa di sedano (solo la parte più morbida e dolce) e le olive nere denocciolate e mettete in una padella capiente insieme a qualche acino di pepe. Aggiungere un cucchiaio di olio EVO e far scaldare il tutto per qualche min a fuoco lento.
Impanare il filetto di trota con la farina a cui avete mescolato cardamomo e zenzero in polvere.
Passate velocemente i filetti in padella per farli dorare.
Sfumare col succo di limone e lasciar cuocere a pentola scoperta per 10 min a fuoco vivo. Fate attenzione a non strapazzare il pesce altrimenti si sfalda tutto...se rischia di attaccare ricorrete ad un goccio di acqua!!
Spolverate il tutto con la buccia grattugiata del limone e dell'aranzia (senza esagerare), coprite la pentola e fate andare per gli ultimi 2 min a fuoco lento.
I piattate e buon appetito!

L'ho fatta ieri sera e il mio sposo e il suo amico si stanno ancora leccando i diti
Gaara


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/01/2007 23:44:36 (IP: xxx.xxx.166.178)
    io ce lo in un altro senso la dote culinaria
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 10/01/2007 13:56:32 (IP: xxx.xxx.27.253)
no samu, provvedi
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 10/01/2007 13:55:24 (IP: xxx.xxx.176.216)
Paz, nn ricordo...a te abbiamo dato PW e user del blog?
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 09/01/2007 10:42:54 (IP: xxx.xxx.122.253)
Cavolo, è una vita che non rileggevo sto post!!!
per il ricettario ci sto! troppo bello!

Appena ho un pò di tempo, spero presto, posto qualche altra ricettina ciaoooo
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/12/2006 16:58:39 (IP: xxx.xxx.182.142)
allora ho appena postato le ricette che avevo postato quì sopra, poi appena ho tempo ne metto delle altre!!!
però samu, se mi becchi sul cistitù contattami che vediamo un po le piccolezze!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/12/2006 16:42:05 (IP: xxx.xxx.118.152)
sìsì... prima ingredienti e poi procedimento credo sia la miglior cosa
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/12/2006 15:36:24 (IP: xxx.xxx.182.142)
infatti sci, mo metto qualcosa pure io, e magari comincio con le ricette postate quì!!!
però su una cosa bisogna mettersi daccordo, la forma delle ricette, nel senso come impaginarla la ricetta, prima ingredienti poi,procedimento, cioè capì per farla venire una cosa sempre uguale e quindi di facile consultazione!!!
------------
Editato da Buja il 29/12/2006 alle 15:43:52
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/12/2006 13:35:54 (IP: xxx.xxx.118.152)
ah, ok infatti visto che tutti hanno detto la stessa cosa sono tornata alla ciuvetta

cmq mo ho po' di tempo, mi sa che mo metto un po' di ricette sul blog.
ma voi nn lo cagate quel post?
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/12/2006 12:33:38 (IP: xxx.xxx.142.96)
e si, quando l'ho scritto avevi messo una foto in bianco e nero in cui non ti si riconosceva!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/12/2006 16:13:43 (IP: xxx.xxx.118.152)
il mio papozzo?
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/12/2006 14:22:28 (IP: xxx.xxx.45.66)
a samu...qualcuna si è impossessata del tuo papozzo!!!
comunque zi zi che c'ho na voglia di ciabbuttill!!!
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/12/2006 13:26:57 (IP: xxx.xxx.130.54)
a breve...ciabbuttille e baccalà...
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/12/2006 12:45:35 (IP: xxx.xxx.118.152)
anche a me
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/12/2006 01:56:54 (IP: xxx.xxx.45.66)
infatti a me piacciono molto di più con lo zucchero normale!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/12/2006 17:22:49 (IP: xxx.xxx.118.152)
Tarallucci olio e vino
Questo è un dolce che dalle nostre parti viene fatto sotto il periodo natalizio.

INGREDIENTI:


- Mezzo chilo di farina;
- Due bicchieri di olio;
- Un bicchiere di vino;
- Marmellata d'uva.


PS Si possono invertire le quantità di olio e vino, basta che siano in totale tre bicchieri ad amalgamarsi con la farina.



PROCEDIMENTO:


Mettere 4/5 della farina sul tavolo a fontana (formare una sorta di ciambella di farina sul piano di lavoro insomma).
All'interno della fontana versare olio e vino e miscelare con una forchetta.
Una volta uniti i due liquidi iniziare pian piano ad unirvi la farina e lavorare la pasta per un po', lavorandola per bene.

Far riposare 10 minuti.

Riprendere l'impasto e fare tante pallottoline con la pasta e poi schiacciarle una ad una e stenderle con il mattarello sul piano di lavoro dove avete spolverato un po' di farina in precedenza..
Una volta spianata la pasta mettere un cucchiaino di marmellata d'uva da un lato della pasta e poi ripiegare il tutto come si fa con i tortellini.
Ripetere questo processo per tutte le palline di pasta che si sono ottenute dalla massa iniziale.
Mettere tutti i tarallucci in una teglia precedentemente imburrata e infornare per 10/15 minuti (dipende dalla grandezza dei tarallucci) nel forno pre riscaldato a 200°.

A fine cottura far raffreddare e spolverare sopra ai tarallucci dello zucchero al velo (ma va bene anche zucchero semolato normale)

Buon appetito.

-samu-
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/12/2006 17:18:01 (IP: xxx.xxx.45.66)
si infatti iniziamo con il blog, poi si vede!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/12/2006 16:56:47 (IP: xxx.xxx.118.152)
io dicco che intanto ci possiamo organizzà cn il blog. così vediamo d raccogliore le ricette e vediamo a che numero si arriva, che dite?
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/12/2006 16:52:47 (IP: xxx.xxx.45.66)
o zenigà, alla fine se tu riesci a farlo gratis o quasi, si potrebbe pubblicizzarlo quì sopra, venderlo ai forummiani e il ricavato, tolte le spese, donarlo pro-nicaragua o emergency!!!
che ne dite???
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/12/2006 13:50:34 (IP: xxx.xxx.130.54)
x samu e buja...

raccogliamo 100 ricette poi al ricettario cartaceo ci penso io...
poi chi lo vuole... caccia jonny cash...

per chi scrive le ricette...i diritti d'autore non saranno contemplati...
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/12/2006 21:27:30 (IP: xxx.xxx.245.157)
che figo già esiste un blog?!...allò all'opera!!!

grazie cugggì,molto gentile!
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/12/2006 21:38:40 (IP: xxx.xxx.117.49)
Quote:
GeordieB sei un genio


non a caso è mia cugggina

cmq prima di sapere che fosse tua l'idea io l'avevo gia definita geniale...quindi cuggì senza saperlo t'ho fatto un complimento...l'ennesimo


Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/12/2006 17:06:28 (IP: xxx.xxx.45.155)
grande samu!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 18/12/2006 16:36:37 (IP: xxx.xxx.136.203)
ho fatto l'account
ora dobbiamo organizzarlo graficamente e nel contenuto.
contattatemi in pvt che vi do PW e user

anxaricette
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/12/2006 11:38:13 (IP: xxx.xxx.45.155)
infatti sci spetacolo!!!
approvo!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/12/2006 18:13:13 (IP: xxx.xxx.181.232)
l'idea di Buja è racchiudibile in quella di Geordieb.
nei blog si possono fare le varie sessioni.
si possono includere filmati e quant'altro.
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/12/2006 18:11:41 (IP: xxx.xxx.181.232)
GeordieB sei un genio, secondo me il blog è un compromesso spettacolare!!!
chi lo approva?

io sì
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/12/2006 11:58:12 (IP: xxx.xxx.252.85)
Quote:
se facessimo un ricettario?


e perchè non anche un blog di ricette???
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/12/2006 11:52:21 (IP: xxx.xxx.252.85)
brava samu,pure io voglio sapere come fate le pizzellee soprattutto come si fanno le pizzelle dure

per le pizzelle normali io seguo qst ricetta: per ogni uovo 1 cucchiaio e mezzo di olio,1 cucchiaio e mezzo di zucchero e farina q.b. e volendo del limone grattuggiato.e uso il ferro a forma di cuoricini che va messo sul fornello.
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/12/2006 18:00:19 (IP: xxx.xxx.224.83)
uà in power-point è una figata dato ke si potrebbero aggiungere anke i filmatini delle varie preparazioni oltre alle foto, e poi è facilmente consultabile attraverso dei link e un indice diviso in primi, secondi, carne, pesce, poi magari potremmo mettere i menù completi...cmq sn cose ke rikiedono tempo ma se siamo un po, ognuno si occupa d una piccola parte e si può fa una cosa carina!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/12/2006 17:25:30 (IP: xxx.xxx.136.147)
ah, e ripropongo un quesito :

Le pizzelle...come le fate?
con che ferro?
io ho il ferro quello elettrico che fa le classiche pizzelle a forma di cuore... la ricetta è per ogni uovo due cucchiai di olio e uno di zucchero e farina quanro basta...più bustina di lievito, restano morbide a lungo...però nn sono le pizzelle che preferisco.
a me piacciono sia quelle che escono toste direttamente, fatte con il ferro di una volta messo sul fornello, sia cuqlle invece morbidissime che ti si sciolgono in bocca e fatte sempre con il ferro vecchio stile.
ma nn so dosaggi e compagnia bella
------------
Editato da Samu80 il 14/12/2006 alle 17:27:36
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/12/2006 17:22:11 (IP: xxx.xxx.136.147)
io pensavo al cartaceo, ma sai che l'idea del ricettario in power point è fichissima?
si accettano proposte
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/12/2006 12:02:19 (IP: xxx.xxx.224.83)
samu...questa si ke è na bella idea!!!
xò in ke formato???
nel senso ke si può fare cartaceo, ma poi bisogna stamparlo, o magari molto + economico sarebbe farlo in power-point!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/12/2006 16:33:39 (IP: xxx.xxx.135.178)
se facessimo un ricettario?
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/12/2006 15:10:49 (IP: xxx.xxx.148.198)
Canederli

500 gr pane raffermo tagliato a cubetti piuttosto piccoli (qui lo vendono già pronto...se vi scoccia prendete della mollica e fatella fermare e poi tagliatela a cubetti!)
350 gr speck
un cucchiaio di farina
3 uova
prezzemolo, erba cipollina e salvia
cipolla bianca
30 gr di burro
3/4 di latte tiepido
sale e pepe


Fate ammollare il pane a cubetti nel latte caldo.
Nel frattempo tagliate a cubetti lo speck (piccolo perchè altrimenti inficia la tenuta del canederlo!!), la cipolla e le erbe
fate sciogliere il burro con la cipolla
Sbattere le uova con sale e pepe
Mescolate insieme il pane ammollato e il butto con la cipolla, incorporate poi le uova e infine lo speck e le erbette e il cucchiaio di farina.Lavorate l'impasto a mano senza strizzare troppo...i pezzetti
Fatene delle palline e mettete a cuocere 15 minuti in acqua salata.
Condite(a scelta):
-)con burro fuso e scaglie di puzzone di moena
-)con brodo vegetale


Sono buoni anche se molto crucchi!
se vi piacciono potete farli anche ripieni con cuore di puzzone di moena...o farli con le rape rosse...dipende dai gusti.
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 04/12/2006 11:45:02 (IP: xxx.xxx.148.198)
Maltagliati alla contadina

Per la pasta:
Acqua calda (non bollente)
Farina di grano saraceno (1/3)
Rafina di grando tenero 0 (2/3)

Condimento:
Guanciale di maiale
Cipolle gialle
Cavolo cappuccio
Olio EVO
Pepe nero e bacche di ginepro
Peperone secco

Setacciate le farine e fate la fontana(la quantità dipende da quanta pasta volete fare...)
Aggiungete l'acqua calda e ammassate la pasta fino a sfinarla bene. Lasciarla in posa per mezz'ora circa.

Per il condimento:

Tagliate a fette rotonde e sottili la cipolla.
Tagliare a cubetti piccoli il guanciale
Affettare a julienne il cavolo cappuccio.
fare un fondo con olio d'oliva e mettere a soffriggere la cipollae il guanciale e il peperone secco se ce l'avete, appena la cipolla è imbiondita aggiungere due dita di vino bianco e far sfumare.
Buttare in pentola il cavolo cappuccio tagliato sottile, condire con il pepe e le bacche di ginepro e lasciar cuocere a fuoco vivo e con la pentola coperta (insomma deve soffocare!!)

Nel frattempo stendete la pasta con il mattarello e tagliate in modo irregolare a rombi piuttosto grossi la pasta.
Far cuocere in acqua bollente con un filo d'olio (..sennò s'appiccica tutto!!).

A metà cottua (appena la pasta torna a galla insomma), scolate e fate terminare la cottura nel condimento a fuoco vivace per circa 5 min.

Se il condimento è troppo asciutto basta che la pasta non sia ben scolata...

Servite con pepe nero macinato.
Gheburs


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/12/2006 11:35:17 (IP: xxx.xxx.178.48)
Quevedi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/12/2006 11:34:35 (IP: xxx.xxx.171.24)


io so kucinare..

ricetta del giorno

riso bianko....

padella... acqua..

portare ad ebollizione l'acqua... mettere...tutta la busta di riso basmati...

5 minuti è kotto..
e vi basta per una settimana...poi ..ci potete mettere affianko quello ke volete..


io ci metto..le lenticchie in scatola..
il mais..
il tonno
...il pomodoro
...il prosciutto..

tutto ....
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/12/2006 11:27:47 (IP: xxx.xxx.206.25)
Quote:
Risotto pere e gorgonzola!

lo faccio stasera

lulù, hai scritto la tua dritta sul pan grattato nei dolci?
Sbeef


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2006 19:11:49 (IP: xxx.xxx.175.82)
Da quando avete aperto questo post .. ho già messo 10 Kg solo con l'acquolina in bocca !! Grandioso ...
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2006 19:08:37 (IP: xxx.xxx.148.200)
Pasta e ceci

Ceci secchi fatti rinvenire 12 ore in acqua tiepida
Guanciale
Cipolla
Carote
Sedano
Pecorino
Crosta di parmigiano
Paane secco
Taccune o sagnette!

In un tegame di coccio mettere a soffriggere per un minuto le cipolle e il sedano e il guanciale tagliato grossolanamente.
Aggiungere i ceci e farli scottare per qualche minuto.
Aggiungere poi acqua calda e la crosta di parmigiano e carote tagliate a listarelle e far bollire il tutto per 30 min, schiumando saltuariamente.

Quando il brodo è ristretto buttare la pasta e lasciarla cuocere nel condimento.

Servire spolverando con pecorino a scaglie e su pezzi di pane secco.
Se piace aggiungere un filo di olio evo!

Piatto antico buonissimo

Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2006 14:21:11 (IP: xxx.xxx.117.182)
pasta con zucca e pancetta.
ho rosolato striscette di pancetta nel soffritto di cipolla.
poi ho messo la zucca a dadini con un po' d'acqua e della passata di pomodoro....ho fatto cuocere finche la zucca nn s'è quasi del tutto disciolta e amalgamata alla passata.
poi ho messo la pasta cotta nella padella e mentre la facevo saltare sul fuoco ho aggiunto parmigiano

Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/11/2006 13:56:58 (IP: xxx.xxx.183.109)
FARFALLE IN CREMA DI CARCIOFI

cuocere i cuori di carciofo con olio di oliva, aglio, prezzemolo e un po d'acqua, raggiunta la cottura, frullarli fino ad ottenere una crema omogenea (si può fare sia con il mixer che con il passapomodori) aggiungere un pò di besciamella quel tanto che basta, ammalgamare per bene, a parte lessare le farfalle della De Cecco, a cottura ultimata unire la pasta alla crema ottenuta, aggiungendo parmigiano e girando per bene!!!! Buon appetito!!!
Con questa crema ci si può fare pure le lasagne, sostituendo la crema di carciofi al ragù di carne, solo in questo caso bisogna allungarla un pò con brodo di carne (o dado).
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/11/2006 13:07:50 (IP: xxx.xxx.148.200)
Dato che mi cercavate

Risotto pere e gorgonzola!

Riso vialone nano (perchè regge la cottura nel caso si faccia qualche errore nei tempi )
Una pera Abate sbucciata, detorsolata e tagliata a pezzi grossolani (lasciate mezza fetta da sfilettare per decorare il piatto!)
Gherigli di noce per decorare il piatto
Gorgonzola dolce (se lo avete molto sapido basta stemperarlo con del mascarpone o con della ricotta morbida)
Dado vegetale
un bicchiere di grappa alle pere
Scalogno
Noce moscata.


Fate il brodo con acqua 3/4 del bbicchiere di grappa alle pere, noce moscata e dado vegetale

Tritate lo scalogno e fatelo imbiondire in una noce di burro.
Dopo un minuto aggiungere una parte delle pere tritate e far appassire per un paio di minuti a fuoco lento.
Aggiungere il riso e farlo tostare dopodichè sfumare con 1/4 della grappa di pere.
Far cuocere il riso aggiungendo il brodo caldo preparato in precedenza.
A metà cottura aggiungere le altre pere.
A 2 min dalla fine della cottura aggiungere il gorgonzola a pezzi e farlo amalgamare bene.

Servire decorando con le fettine di pera lasciate, una spolverata di pepe verde e qualche gheriglio di noce!


Buon appetito!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/11/2006 10:45:00 (IP: xxx.xxx.136.63)
Lù, ti confesso una cosa...quando ho aperto sto post pensavo principalmente a te e le tue ricette!!!!

quindi nn deluderci
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/11/2006 22:30:59 (IP: xxx.xxx.130.53)
vai Lulù......deliziaci più spesso.......
Lunabo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/11/2006 19:15:11 (IP: xxx.xxx.148.200)
Risotto ai mirtilli

Preparare una base di scalogno tritato finemente e carote.
Far sciogliere una noce di burro
in cui fai imbiondire lo scalogno e la carota.
Aggiungere una manciata di mirtilli e il riso e far tostare il tutto, poi sfmare con vino rosso.

Preparare il brodo vegetale...non col dado di carne...sennò viene una schifezza e aggiungervi una tazzina abbondante di brandy o cognac

Far cuocere il riso versando il brodo caldo.
A met cottura aggiungere i mirtilli restanti e un filo di noce moscata
Servire con pepe rosa o bianco (no nero che fa schifo!)...

e senza prezzemolo...

Buon appetito
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 17/11/2006 22:02:12 (IP: xxx.xxx.136.105)
ma tu la lingua come la cucini?
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 17/11/2006 20:57:20 (IP: xxx.xxx.117.225)
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/11/2006 14:55:10 (IP: xxx.xxx.44.234)
minkia ke buona ke è venuta!!!
samu, infatti sci li sto viziando un po troppo!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/11/2006 13:41:27 (IP: xxx.xxx.113.212)
Chi abita con te è davvero fortunato
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 12/11/2006 13:11:16 (IP: xxx.xxx.44.234)
oggi a pranzo faccio OREKKIETTE AI FRUTTI D MARE CN CECI E ZUKKINE

---ingredienti x 2 persone---
250g d orekkiette;
250g d frutti d mare (cozze, vongole, gamberetti e quant'altro come + vi piace);
1 zukkina;
100g d ceci precedentemente lessati;
5-6 pomodori pakino;
50g d panna da cucina;
2 spikki d'aglio, sale e pepe;
prezzemolo;
1/4 d bikkiere d vino bianco.

---procedimento---
soffriggere leggermente l'aglio dopo d ke aggiungere i frutti d mare e sfumare cn il vino;
aggiungere le zukkine tagliate a dadini, salare e pepare;
a metà cottura aggiungere i ceci e i pakino;
se necessario durante la cottura aggiungere dell'acqua x mantenere morbido il tutto;
lessare le orekkiette e saltare in padella cn il condimento e la panna;
spolverare cn del prezzemolo finemente tritato e buon appetito!!!

ora vado a prepararle ke è l'una e comincio ad avere fame!!!
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/11/2006 11:04:39 (IP: xxx.xxx.44.234)
samu, questa è davvero sbavosissima...provala!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/11/2006 10:42:47 (IP: xxx.xxx.113.212)
Buja, nn puoi farmi venì voglia di ste cose a st'ora que
Zazzi, ti ho detto ieri: per me stappost
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/11/2006 01:43:09 (IP: xxx.xxx.44.234)
stasera ho fatto un fantastico ARROSTO D MAIALE AL LATTE, semplicissimo e gustosissimo!!!

---ingredienti x 2 persone---
500g d arista d maiale;
400ml d latte intero;
5 spikki d'aglio in camicia;
noce moscata, sale e pepe quanto basta.

---procedimento---
mettete il pezzo d arista salata pepata e nocemoscata, in una teglia da forno d poco + grande;
aggiungere il latte e gli spikki d'aglio;
cuocere a fuoco vivo fino a ke il latte giunge ad ebollzione, dopo d ke girate il pezzo d arista e infornate in forno già caldo;
cuocete a 180 gradi x mezz'ora girando la carne 4 volte ad intervalli regolari;
dopo mezz'ora spegnete il forno, coprite la teglia cn carta argentata e lasciate riposare in forno x 10 minuti;
togliete l'arrosto e affettatelo;
ora nella teglia sarà rimasta praticamente panna + o meno addensata, solitamente vengono fuori dei grumi praticamente d formaggio e del latte liquido, quindi togliete gli spikki d'aglio dalla salsa, passatela al minipiner in modo da renderla cremosa, incorporando grumi e parte liquida, spennellateci le fette d'arrosto e buon appetito!!!
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 09/11/2006 13:42:06 (IP: xxx.xxx.130.53)
zamù la prox ti voglio ai fornelli con me....anzi attenzione idea idea...la prossima cena chiedo ufficialmente a zamu e paz di cucinare con me......potrebbe uscirci qualcosa di allucinante e se organizziamo nel periodo prossimo a natale ci sta pure lunaBo...triplo dean già sta seduto a tavola...già me lo immagino.......

allora? si potrebbe fare? ...mi concedete l'onore?
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 08/11/2006 19:34:09 (IP: xxx.xxx.128.163)
ho appena fritto la pasta per la pizza



Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/11/2006 23:49:09 (IP: xxx.xxx.28.185)
e bravo Zazzà
proverò al più presto questa prelibatezza!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/11/2006 19:31:58 (IP: xxx.xxx.179.156)
Zazzà, ieri sera invece di dirmi solo la ricetta, potevi invitarmi
ti dico solo che a emzzanotte già dormivo
quale occasione migliore era quella di uscire per mangiare sta sbavevolezza?

bravo sperimentatore folle
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/11/2006 19:05:33 (IP: xxx.xxx.130.53)
DONNE...E' ARRIVATO L'ARROTINO E L'OMBRELLAIOOOO......
no lo so non c'entra un cazzo però serviva un introduzione che richiamasse l'attenzione...vabbè forse non richiama un cazzo però leggete qui...:smic:

dunque innanzitutto: PAZ! grazie per la ricetta degli involtini...sto facendo mille varianti......l'ultima di ieri sera è:

INVOLTINI PAZ! ALLA ZAZZA'...

la base è la stessa...involtini con la carne per il carpaccio con prosciutto di cervo...ci ho messo il galbanino, ma forse con della fontina viene meglio perchè visto che la carne per il carpaccio è sottilissima cuoce in 30 secondi e il galbanino ci mette poco di più a sciogliersi...comunque...
infarinate leggermente gli involtini, in una padella larga (a seconde delle manie di grandezza che avete......) mettete dell'olio d'oliva e quando è bel caldo scioglieteci un po' di burro calate gli involtini nella padella e non appena sono colorati, innaffiate abbondantemente con...attenzione attenzione...grappa...io ho usato quella al mirtillo...fate saltare quanche altro minuto e servite...
se volete della salsetta, per accompagnare gli involtini, in una tazza mescolate per bene acqua farina e un pizzico di sale...mescolate a lungo in modo che la farina si scolga bene...se l'acqua è un po' tiepida è meglio...e buttatelo nell'olio che avete usato per gli involtini...fate ritirare un po' l'acqua e quando la vostra salsetta avra reggiunto la giusta consistenza usatela per decorare il vostro piatto...

BUON APPETITO

c'è una piccola precisazione da fare...vi sarete chiesti perchè la grappa? visto che il prosciutto di cervo è una carne che cotta da un gusto abbastanza dolciastro per contrastarlo adeguatamente ci vuole qualcosa di secco...e le grappa, meglio del cognac è perfetta.......comunque chiedete in giro tipo a dean corso che non se ne perde una di ste cene com'era......

poi vi darò anche la ricetta della sacker......ovviamente modificata dalla ricetta tradizionale......

Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/11/2006 13:23:14 (IP: xxx.xxx.116.16)
oh, visto il freddo:
voi la polenta come la fate???
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/11/2006 10:09:34 (IP: xxx.xxx.116.16)
ma quesse è zucchere...dovete vedè su msn la samuelite come galoppa
------------
Editato da Samu80 il 02/11/2006 alle 10:09:58
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/11/2006 07:54:27 (IP: xxx.xxx.118.36)
vi do una ricetta senplice e gustosa che si mangia proprio oggi: pasta e ceci:
far dorare l'aglio in una padella con olio d'oliva, aggiungere i ceci lessati in precedenza (vanno bene anche quelli in scatola), sale, rosmarino e peperoncino trito (dolce o piccante a proprio gusto) far cuocere, nel frattempo lessare la pasta, io metto gli gnocchetti sardi ma ci stanno bene pure le sagnette o i rombi, se i ceci si asciugano troppo aggiungere un pò d'acqua di cottura della pasta, scolare la pasta, ma non troppo, e ripassare in padella coi ceci, è un piatto sbrigativo e ottimo!!!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/11/2006 01:22:18 (IP: xxx.xxx.136.105)
"mai amdre ""poi glielo vhiedo e tui fo sapere."


sei un mito!
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/11/2006 21:54:47 (IP: xxx.xxx.235.14)
sartù di riso con zucchine

allura...diciamo che per 5-6 persone le dosi sono queste:
500g di riso;1kg di zucchine;100g di burro;latte qb;1 uovo;formaggio fiordi latte da 500gane grattato e parmigiano grattugiato.


-per le zucchine:fare un soffritto con cipolla e poco olio e ci si butta dentro le zucchine tagliate finemente,salatele e fatele cuocere a fuoco lento,aggiungendo man a mano del latte che verrà assorbito gradualmente.
-per il riso:lessare il riso al dente e appena pronto scolatelo e ponetelo in una terrina.conditelo con del burro,parmigiano a piacere,l'uovo e metà delle zucchine cotte.amalgamate il tutto.
-imburrate una pirofila e spolverizzatela con del pan grattato.fate uno primo strato di riso e stendetevi sopra il fior di latte a fette,cospargete di parmigiano e coprite con metà delle zucchine rimaste.fate un secondo strato utilizzando gli ingredienti rimasti(riso e zucchine).mi sn scordata del burro...va aggiunto alla fine dell'ultimo strato.
infine si può spolverizzare con del parmigiano e del pan grattato.
-il tutto va infornato per circa 20 minuti.


------------
Editato da Geordieb il 01/11/2006 alle 21:58:00
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/11/2006 21:23:46 (IP: xxx.xxx.243.67)
ok grassie!!!


samuelite galoppante,eh?!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/11/2006 16:35:41 (IP: xxx.xxx.182.107)
Geordieb, mai amdre (perchè io i pizzoccheri nn li ho ancora fatti personalmente :look.) li fa quando i nostri gentil parenti ci riportano i formaggi dalla valtellina e nn ce ne mette un solo tipo, ma più di uno...poi glielo vhiedo e tui fo sapere.

cmq sì, preparati in quel modo e messi al forno...ma ora che mi fai riflettere quella è la versione della mia mamma ù
nn della zia di papà
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 31/10/2006 21:21:41 (IP: xxx.xxx.219.231)
esmealsamudei pizzoccheri al forno nn ne ho mai sentito parlare...ma sembra molto interessanteio ho la ricetta "tradizionalecredo,"ereditata" dal mio caro zietto nato e cresciuto in valtellina(che in cucina nn fa paiuraaa...molto di +)
ma dimmi un pò come funzionano fatti al forno???pizzoccheri-verdura-cotti-formaggio e infornati?!
mmm un'altra cosa,ma te che formaggi usi???:mmm:mio zio usa il bittoma io ovviamente nn l'ho mai trovato da nessuna parte e ho dovuto ripiegare su fontina e asiago(nn ricordo che criterio ho utilizzato nella sceltaboh forse sn formaggi semigrassi)
Dilemma


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 31/10/2006 12:02:39 (IP: xxx.xxx.115.37)
io ho sempre letto sulle varie ricette "gattò" ma col francese non ci vado d'accordo

cmq..mi sono scordata di dire, che si può anche fare il giorno prima e mangiarlo il giorno dopo perchè si consolida di più

in ogni caso è buono sempre     
------------
Editato da Dilemma il 31/10/2006 alle 12:04:53
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 31/10/2006 11:58:07 (IP: xxx.xxx.167.87)
ma si scrive gattò o gateaux ?
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 31/10/2006 11:18:49 (IP: xxx.xxx.115.37)
pure io lo chiamavo sformato..ma poi un giornale mi ha illuminato
..o meglio io lo chiamavo sformato senza farci lo strato interno di mozzarella magari lo strato lo fà diventare "gattò"

boh..chiamatelo come volete, io di sicuro non mi offendo se s'offende lui amen..tanto sempre la stessa fine fa
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 31/10/2006 11:14:35 (IP: xxx.xxx.224.127)
ma infatti io l'ho sempre kiamato sformato d patate!!!
sto "gattò" m è nuovo e infatti l'ho virgolettato!!!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 23:26:22 (IP: xxx.xxx.211.12)
ma il gatto lo spelate prima?
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 16:49:52 (IP: xxx.xxx.57.119)
ellevù io pure la faccio + o meno così il "gattò di patate" ma lo appesantisco cn wustel e quant'altro oltre al cotto!!!
Dani

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 14:35:23 (IP: xxx.xxx.43.1)
Esmael.... è davvero buona... devi assolutamente provarla se ti piace la zucca
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 12:11:01 (IP: xxx.xxx.117.8)
samu..mi sa che se continuo cosi lo pubblico un ricettario

e non per hobby

vabbè...capitemi
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 12:08:43 (IP: xxx.xxx.117.8)
oggi sto nervosa..e devo pasticciare


allora beccatevi sto gattò di patate

allora lessate le patate (circa1,2 kg) per 30 minuti con tutta la buccia, quando sono pronte spellatele e passatele nello schiacciapatate. aggiungete 60 gr di burro, prezzemolo, 100 gr di prosciutto crudo (io l'ho fatto con il cotto perchè quello avevo a casa) 3 tuorli e parmigiano grattuggiato (circa 70gr)...mescolate e se vedete che il composto è troppo "duro"aggiungete un pò di latte. montate gli albumi a neve e incorporateli all'impasto.

imburrate poi uno stampo e mettete un pò di pane grattuggiato. versate metà composto. alternate con una fila di mozzarella e prosciutto e finite con l'altra metà del composto.
un pò di pane grattuggiato sopra e qualche fiocchetto di burro e l'opera è compiuta

mettete in forno per 30 minuti a 200 gradi



Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 10:48:54 (IP: xxx.xxx.112.113)
Eccola la LV che volevo: dammi anche altre ricette
Dani, mica mi sembra buona la tua ricetta, di più

Geordieb, mia zia (anzi la zia di papà me che ha vissuto 20 anni a milano), li fa al forno i pizzoccheri...forse era una variante del suo quartiere, nn lo so però è buona...
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/10/2006 08:15:14 (IP: xxx.xxx.182.32)
pasta con zucca gialla e funghi.....OSPEDALE ARRIVOOOOOOOOOOO
Dani

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/10/2006 14:20:16 (IP: xxx.xxx.43.1)
Geordieb..... non ti preoccupare, si fa presto ad organizzare una serata tra amici
Cati


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/10/2006 00:32:23 (IP: xxx.xxx.6.201)
provate questa:

Pasta con melanzane e mascarpone...per 2 persone
1 melanzana
200 gr di pasta...fusilli...o al max penne, tortiglioni
almeno 150 gr di mascarpone..
prendete una melanzana, tagliatela a tocchetti, immergetela nell'acqua, e strizzatela.. ripetete almeno 2 volte...o fino a che l'acqua che residua è piuttosto chiara... tutto ciò per togliere l'amaro...
friggetela fino a che diventa un po' dorata...
nel frattempo avrete lessato la pasta, aggiungetela, e poi aggiungete del mascarpone.... nella quantità che vi semba adatta...
ne diviene un composto squisito a mio parere...
fatemi sapere
Il Sapiente


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/10/2006 22:57:56 (IP: xxx.xxx.182.32)
cazz chicucell e ov
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/10/2006 20:13:51 (IP: xxx.xxx.222.118)
daniè quando mi inviti a cena?!?
Dani

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/10/2006 20:03:08 (IP: xxx.xxx.130.53)
Torta salata di zucca:

Ingredienti: 400 g. di zucca, 250 g. di ricotta, 2 uova, parmigiano e pasta sfoglia

Procedimento:
Pulite la zucca tagliatela a cubetti e cuocetela con un pò di olio e un pò di cipolla.
La zucca quando è cotta si vede perchè comincia a disfarsi.

A parte preparate un composto con la ricotta e le uova, aggiungeteci la zucca e un pò di parmigiano ( a piacimento si possono aggiungere anche due funghetti secchi tritati).

Versate questo ripieno in uno stampo rivestito con la pasta sfoglia (quella buitoni già stesa va benissimo) e cuocete in forno per 40 minuti a 180°.

Fate raffreddare e buon appetito....
------------
Editato da Dani il 28/10/2006 alle 14:16:01
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/10/2006 12:58:30 (IP: xxx.xxx.193.54)
Quote:
visto che somiglia molto ai pizzoccheri la prossima volta provo a metterlo nel forno dopo la cottura


samu ma xè i pizzoccheri vanno in forno?!

------------
Editato da Geordieb il 27/10/2006 alle 13:07:16
Geordieb


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/10/2006 12:53:25 (IP: xxx.xxx.193.54)
come invecchi facile cuggì!

cmq io e micolao abbiamo provato qualche ricetta di buja e cioè
il risotto al gorgonzolae devo dire che il micione mi è parso piuttosto soddisfatto;
poi il cuscus pollo e verdure(cn qualche variazione) sbavevole è dir poco! e infine i fagottini alle mele che a causa del mio forno del 15-18()sn usciti una quasi schifezza(micolaoha invece gradito)

ma nn vedo l'ora di provare gli involtini di pazmi viene l'acquilina in bocca solo a leggere la ricetta!

continuate a postare ricetteche mi piace cucinare...e nn solo
Dilemma


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:47:17 (IP: xxx.xxx.118.39)
meno male che mi hai aiutata





mi sono messa anche il grembiule nuovo per l'occasione
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:44:21 (IP: xxx.xxx.136.105)
ellevu/dilemma mi ha spedito la sua foto (purtroppo vestita) con lo strudel!

non sapendo postarla mi ha chiesto di farlo x lei!
eccola accontentata!!!!









































































































Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:36:34 (IP: xxx.xxx.136.105)
ah... pensavo di ricotte...
Dilemma


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:31:11 (IP: xxx.xxx.118.39)
ma si parlava di ricette

Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:28:48 (IP: xxx.xxx.136.105)
e allora metti una foto tua vestita solo con lo strudel
Dilemma


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:18:54 (IP: xxx.xxx.118.39)
ora se lo strudel si denuda io questo non lo so

però mi sa che controllo, non si sa mai
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 21:09:07 (IP: xxx.xxx.136.105)
senza veli?
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 20:29:58 (IP: xxx.xxx.117.216)
ero io m'ero scordata di stare con dilemma

cmq fra un pò metto la foto nella gallery
Dilemma


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 20:22:47 (IP: xxx.xxx.117.216)
l'ispirazione vera e propria non è tornata, ma nel frattempo mi intrattengo oggi ho provato lo strudel alle more di bosco così come mi veniva, senza ricetta

Non chiedetemi le quantità degli ingredienti perchè ho fatto a occhio

cmq per iniziare ho steso la pasta sfoglia (comprata) e c'ho spalmato sopra uno strato di miele all'acacia (perchè quello avevo a casa). Nel frattempo in un pentolino ho messo zucchero limone e le more. quando lo zucchero s'è sciolto e le more s'erano caramellate un pò ho spento. ho scolato un pò di liquido, ho aggiunto le noci, un pò di nocciolet tritate e un pò di fette biscottate sbriciolate( l'ho letto su qualche ricetta )ho mescolato tutto e ho messo al centro della pasta sfoglia ed ho sigillato con un pò di miele. ho spennellato la pasta con acqua e spolverizzato con dello zucchero (ho usato il normale perchp non avevo quello di canna). messo in forno per 30 minuti a 200°



con la pasta avanzata ho fatto dei fagottini con miele e un pò dello sciroppo delle more che avevo scolato


ps: una vota sfornati si può spolverizzare il tutto con zucchero a velo

ps
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 20:16:15 (IP: xxx.xxx.112.155)
allora: il risotto con il philadelphia mi ha ricordato un po' il sapore del formaggino nella pastina
i fagottini di Paz invece sono una cosa
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 13:59:32 (IP: xxx.xxx.112.157)
Paz devi sapere che io mi sto creando un ricettario tutto mio e quella ricetta ce l'ho stampata e incollata sulla mia agenda-ricettario già da tempo
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 13:54:31 (IP: xxx.xxx.28.185)
Cmq, ora non ho tempo per scrivere un'altra ricetta, quindi per il momento vi suggerisco questa pubblicata diverso tempo fa
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 13:45:32 (IP: xxx.xxx.28.185)
bravi bravi, mi fa troppo piacere che vi sono piaciuti gli involtini
io ieri mi sono data al dolciume, ho rifatto la mitica torta bocconotto
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 12:16:15 (IP: xxx.xxx.112.157)
Buja, tra poco provo il risotto con la zucca e philadelphia, ti farò sapere
e stasera sperimenterò i famosi involtini
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 26/10/2006 08:03:05 (IP: xxx.xxx.181.176)
Anch'io ho provato gli involtini di paz...dopo mezz'ora mi sa abbirrutate la panz (skerzo ovviamente paz)
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/10/2006 19:09:44 (IP: xxx.xxx.130.53)
ieri sera ho provato gli involtini di Paz, con la variante suggeritami da lei...ari-

il posto del cotto, lo speck eil vino divente rosso stavolta....

Paz!, è fenomenale, continua a mettere ste ricettine...sennò adottami a cena...
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/10/2006 10:30:43 (IP: xxx.xxx.45.17)
bhè uà il philadelphia è spetacolare nel risotto, anke ad esempio semplicemente cn le zukkine, e c puoi fa anke la pasta, oppure ai 4 formaggi, gli da una cremosità mai vista!!!
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/10/2006 09:34:37 (IP: xxx.xxx.182.168)
il risotto l'anno scorso a casa mia a roma le mie coinquiline me lo richiedevano sempre
però nn c'ho mai messo il philadelphia devo provare
cmq magari avessi fatto l'albergiero...
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/10/2006 08:15:28 (IP: xxx.xxx.119.42)
samu nn è che hai fatto scuola alberghiera per caso? Dimmele accuscì..mi li ve stu suspett
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 25/10/2006 01:46:10 (IP: xxx.xxx.45.17)
io c faccio il risotto, cuoci la zucca come nella tua pasta e a cottura quasi ultimata del risotto ce lo aggiungi, mantecando cn parmiggiano e sopratutto un bel po d philadelphia!!!
Bambi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/10/2006 18:14:40 (IP: xxx.xxx.241.18)
...con la zucca io ci faccio le frittelle...sn buonissime....e semplici da fare...

...compri delle fettine di zucca e le cuoci al vapore, poi le metti in una teglia e le cospargi di pangrattato e parmiggiano e le inforni x 5-10 minuti...e poi le mangi!!...prova e dimmi se ti sono piaciute...
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/10/2006 13:56:00 (IP: xxx.xxx.117.117)
Oggi a csa samu s'è mangiata pasta con zucca gialla e funghi

mentre bolle l'acqua e cuoce la pasta il sugo si cuoce.
mettere a soffriggere un pochino d'aglio insieme alla zucca tagliata a cubetti e i funghi...la zucca deve arrivare a fine cottura ad essere una pappetta

a cottura ultimata prendere 1/3 del composto e frullarlo...per creare una ulteriore pappetta

e aggiungere un po' di acqua di cottura al sugo, ma poca eh.

scolare la pasta, condirla con il sugo e gustare
volendo ci si può mettere del parmigiano!


Avete ricette con la zucca?
visto che questo è il periodo, mi piacerebbe sperimentare
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 24/10/2006 11:48:29 (IP: xxx.xxx.45.17)
questo me lo sn inventato io, alle 6 d mattina, in evidente stato alterato, dopo un seratone a madrid, in compagnia del sig. pushupstairs ke m era venuto a trovare

MAQUERONES EN SALSA CARBONARA DE PALITOS DE MAR

---ingredienti x 2 persone ---
200g d tortiglioni;
1 uovo;
50g d peperone verde dolce;
50g d parmigiano grattugiato;
10 palitos de mar (ke sarebbe il surimi);
1 spikkio d'aglio;
sale e pepe;

---procedimento---
mettere a bollire l'acqua, salare e buttare la pasta;
in una padella soffriggere lo spikkio d'aglio e il peperone tagliato a cubetti x un paio d minuti;
aggiungere il surimi tagliato a rondelle d un centimetro, nn meno altrimenti si rompe tutto, e rosolare x meno d 2 minuti (il surimi si mangia così com'è quindi soffriggerlo serve solo x insaporire il tutto);
sbattere l'uovo e aggiungere parmigiano e pepe come in una normale carbonara;
scolare la pasta e condire cn l'uovo e il soffritto;
saltare in padella e buon appetito!!!
Bambi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/10/2006 18:22:10 (IP: xxx.xxx.241.18)
..pasta pasticciata...

Ingredienti:
- pennette rigate
- macinato misto
- cipolla
- pomodoro
- stracchino
- piselli piccoli
- olio d'oliva
- un bicchiere di vino bianco da tavola

Mettete un po' d'olio d'oliva, la cipolla tritata, il macinato e i piselli e fateli soffriggere insieme, durante la cottura aggiungete il vino bianco e unite con della conserva di pomodoro; mentre fate cuocere il macinato fate bollire l'acqua e cuocete al dente le pennette, dopodichè unite le pennette al macinato e mescolate il tutto aggiungendo lo stracchino, mettete il tutto in una teglia da forno, spolverate con del parmiggiano e infornate x 20 minuti al massimo...servire caldo e buon appettito...!!

Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/10/2006 13:15:30 (IP: xxx.xxx.128.155)
Costy, nn saprei... mo mi informo

Cq oggi a casa mia si mangia pasta con la verza...è una ricetta che somiglia molto a quella dei pizzoccheri.

Allora, lavare la verza e metterla a lessare in un contenitore con un bel po' d'acqua (perchè poi ci si metterà a cuocere anche la pasta), nell'accqua mettere anche delle patate fatte a cubetti...quando la verza è quasi cotta mettere anche la pasta...mezze zite magari...
nel frattempo preparare dell'olio con il quale soffriggere del prosciutto o della pancetta a cubetti...ma nn deve essere frittissimo...io ho soffritto e poi aggiunto altro olio
quando la pasta è cotta cacciare e unirvi olio e proscutto e cubettidi formaggio e del parmigiano grattuggiato...

servire e mangiare

visto che somiglia molto ai pizzoccheri la prossima volta provo a metterlo nel forno dopo la cottura e ci metterò più cubetti di formaggio, vi farò sapere
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/10/2006 08:06:23 (IP: xxx.xxx.180.126)
ragà un consiglio: adoro la crema di funghi, con i crostini è il massimo solo ho sempre un dubbio: ma la patata lessa in mezzo ci va? boh io la metto ma non so se sbaglio, se qualcuno di voi ha una variante sarei felicissima di saperlo anche perchè questo periodo è un piatto che va alla grande! kiss
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 23/10/2006 01:41:28 (IP: xxx.xxx.45.17)
Costy...nn lo so, magari la fanno pure in argentina!!!
Samu...sci m piace svariare, l'anno scorso in spagna ho imparato un po d piatti spagnoli, poi ho imparato a fare la musaka greca dato ke ho vissuto x 5 anni cn un greco, sta mia amica ha i nonni in canada e quindi conosce qualke piatto...insomma dato ke m piace cucinare e ovviamente mangiare attingo da tutti quelli ke conosco!!!
tra l'altro ormai a casa a lanciano, quando torno cucino io, mia mamma e mia nonna sn contente ke si riposano, e mio padre d assaggiare qualcosa d diverso!!!
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/10/2006 15:28:21 (IP: xxx.xxx.134.54)
Buja, la tua cucina è piuttosto internazionale fico...bravo, continua così
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/10/2006 15:24:24 (IP: xxx.xxx.180.126)
Buja sta ricetta la conoscevo ma pensavo fosse argentina, infatti me lo ha dato un amico argentino!!!! boh!!!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/10/2006 03:50:56 (IP: xxx.xxx.136.105)
a tenerle stè amiche!
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 22/10/2006 01:48:38 (IP: xxx.xxx.45.17)
oggi vi propongo un piatto d'oltreoceano, canadese, la shepherd pie (torta del pastore) veloce, semplice e gustosa:

---ingredienti x 2 persone---
150g d macinato;
150g d mais in scatola;
300g d patate;
1 uovo;
1/2 cipolla;
1 carota;
50g d parmigiano (in canada nn è ke fanno il parmigiano, è un'aggiunta italiana al piatto);

---procedimento---
lessare le patate e farle a purè ma nn troppo fine;
soffriggere cipolla e carote, aggiungere il macinato e rosolare;
miskiare metà dell'uovo sbattuto nel macinato e metà nelle patate;
stendere in una teglia imburrata il macinato, poi il mais, poi le patate e
in fine spolverare cn il parmigiano;
infornare a 150° x 20 minuti;
lasciare riposare x qualke minuto e buon appetito!!!

l'ho mangiata stasera fatta da un'amica ke tra l'altro ha fatto anke dei muffin ai frutti d bosco spettacolari!!!
------------
Editato da Buja il 22/10/2006 alle 01:52:34
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 21/10/2006 04:46:14 (IP: xxx.xxx.136.105)
la cucina è bella xchè ognuno può metterci qualcosa di suo!
meno male che è piaciuta!
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/10/2006 21:21:59 (IP: xxx.xxx.112.121)
Allora:
Mio padre ha spazzolato il piatto
mia madre ha fatto
sì, è piaciuta.
io cmq ci ho mesos anche tre cucchiaiate di passata, perchè avevo pochi pachino e perche volevo qualcosa di rosso a condire quegli spaghetti oggi
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/10/2006 17:47:24 (IP: xxx.xxx.136.105)
samu bacheca fammi sapere come è venuta la pozione al tonno! occhio che il negroni mi ha detto di vuoler provare l'ultima ricetta che ho postato...
------------
Editato da Just il 20/10/2006 alle 17:49:19
Esmael


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/10/2006 12:11:50 (IP: xxx.xxx.136.184)
Just, oggi che nn c'è tata a pranzo provo il sugo col tonno che hai suggerito...il secondo
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 20/10/2006 08:28:55 (IP: xxx.xxx.178.60)
JUST RICORDA..QUANDO UNO NON PARLA..E' PERCHE' HA LA BOCCA PIENA
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/10/2006 18:26:53 (IP: xxx.xxx.136.105)
...non è piaciuta la ricetta?...
...poteva essere un'idea...





















































Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/10/2006 09:17:42 (IP: xxx.xxx.179.107)
com'è che se notizie le trovi tutte tu?
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/10/2006 08:16:34 (IP: xxx.xxx.179.240)
just mi hai fatto venire il vomito!!!!!! che skifo, oggi niente ricette!!!!!
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/10/2006 08:14:41 (IP: xxx.xxx.183.248)
just.....cioè....spero almeno l'abbia condita per bene..
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 19/10/2006 01:39:39 (IP: xxx.xxx.136.105)
2006-10-18 22:20
Usa: uccide fidanzata e la cuoce
Poi si toglie la vita, Katrina li aveva fatti incontrare
(ANSA) - WASHINGTON, 18 ott - Si erano conosciuti e innamorati piu' di anno fa, la notte in cui New Orleans era stata colpita dall' uragano Katrina. Ma la storia d'amore di due ventenni ha avuto un epilogo da film dell'orrore: la ragazza e' stata uccisa e smembrata, il suo corpo e' finito a pezzi in forno, in pentola e in frigorifero, prima che il suo compagno killer si togliesse a sua volta la vita.

© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati



Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 18/10/2006 08:04:21 (IP: xxx.xxx.179.240)
quante volte i vostri genitori vi hanno proposto la solita fettina di tacchino o pollo e voi avete storto la bocca? Vi do una variante che la rende più gustosa e vi ricorda anche i sapori di quando eravate bambini. Rosolare le fettine di tacchino in olio o burro come più vi gusta, appena cotte da ambedue le parti aggiungere dei formaggini avendo cura di scioglierliper bene, se avete problemi potete aggiungere un po di latte, continuare la cottura fino a che si forma una cremina omogenea. Mangiare calde!!!!
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 18/10/2006 07:57:00 (IP: xxx.xxx.179.240)
pasta con le melanzane
tagliare le melanzane a cubetti dopo averle accuratamente lavate ed asciugate, farle rosolare con olio e uno spicchio d'aglio, aggiungere il passato di pomodoro, abbondante basilico e cuocere almeno 15 minuti, nel frattempo lessare la pasta (penne rigate o lisce) scolarla al dente e buttarla nel sugo pronto mantecando con molto pecorino (io metto il parmigiano perchè odio il pecorino) è una specialità!!!! buon appetito.
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 17/10/2006 07:45:48 (IP: xxx.xxx.176.167)
Quote:
se vengono uno schifo ti ammazzo!!!! ciao kiss

Fidati costy ammazzi me? invece mi ringrazierai

Quote:
ma scusa tutti si cipollotti perchè?

ne sono solo 4..e poi tagliati finemente..danno quel tocco in più
fidati pure tu samu



Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/10/2006 15:39:16 (IP: xxx.xxx.114.47)
Sesamo nn mi piace.
ma scusa tutti si cipollotti perchè?
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/10/2006 13:49:01 (IP: xxx.xxx.179.240)
senti fante, ma la cipolla fatta così non sarà un po indigesta? e consenti la mia pesantezza ma sti semi di sesamo che ci azzeccano? bohhhhhhh!!! Io cmq li provo così come li hai descritti, se vengono uno schifo ti ammazzo!!!! ciao kiss
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/10/2006 08:33:41 (IP: xxx.xxx.182.192)
Antipasto di Fagottini di mozzarella e pomodoro
Allò questi fagottini vengono preparati con pomodori, basilico e mozzarella avvolti nella pasta sfoglia
Il tempo di preparazione si aggira sui 30 minuti..il tempo di cottura attorno ai 15
Per fare questo succulento antipasto occorrono:

-600gr di mozzarella tagliata a dadini;
-500gr di piccoli pomodori a pezzetti;
-4 cipolotti freschi e tritati finemente;
-3 cucchiaini di basilico tritato;
-sale e pepe qanto basta;
-1 confezione di pasta sfoglia;
-una pennellata di burro quanto basta per ungere lo stampo;
-25gr di semi di sesamo;
-1 uovo per darle la doratura
ed infine come guarnizione foglie di insalata e basilico.

Allora, come prima cosa scaldare il forno a 180°. Mescolare i pomodori, il trito di cipollottio e di basilico e i dadini di mozzarella; condire in fine con sale e pepe
Nel frattempo stendere su un tavolo d marmo l apasta in due rettangoli sottilissimi. Sovrapporli ed ogni tanto punzecchiarli e dividerli, nel senso della larghezza, in 5 strisce uguali di circa 6 cm.
A questo punto mettere 1 cucchiaio del ripieno preparato precedentemente a circa 2 cm dall'angolo in basso e leggermente a destra. Ripiegare il lato sinistro in basso sopra al ripieno in modo da formare un triangolo e continuare a ripiegare in una serie di triangoli.
Adesso care amiche ripetere questo procedimento per preparare altri fagottini, pennellarli con un uovo sbattuto, disporli sulla telgliera imburrata e cospargerli con i semi si sesamo. Cuocerli a più riprese in forno finchè saranno dorati
Provate e fatemi sapè
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/10/2006 02:45:09 (IP: xxx.xxx.136.105)
domani vi dico il filetto all'aceto balsamico!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/10/2006 02:44:24 (IP: xxx.xxx.136.105)
ed a proposito di zucchine!
pasta con salsiccia zucchine e zafferano!!!

solito soffritto con cipolla tagliata finissima!
mettere la pasta della salsiccia a soffriggere ed aggiungere le zucchine (tagliate a rondelle sottili o a dadini) fino a che non è cotta la salsiccia!
fate saltare la pasta a mezza cottura in questo soffritto aggiungendo di tanto in tanto cucchiaiate di zafferano fatto sciogliere preventivamente in dell'acqua di cottura!
x rendere omogeneo il tutto aggiungere un tocchetto di burro quasi a fine cottura!

qui vi potete scatenare anche con il riso!!!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 16/10/2006 02:36:04 (IP: xxx.xxx.136.105)
taleggio speck e radicchio!

fate un minisoffritto con poca cipolla tagliata finissima e burro
aggiungete del radicchio trevigiano tagliato a pezzetti e lo speck tagliato a listelli fini...
subito dopo il taleggio(puzza ma è buono!) a cubetti fino a che non si squaglia!
x allungare il tutto e rendere omogenea la salsa mettete della panna da cucina e dell'acqua di cottura!
fate saltare la pasta nella salsa!!!
ci vogliono 10 minuti(il tempo di cottura della pasta) ed è una ricetta gustosissima!
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 19:55:38 (IP: xxx.xxx.181.214)
io ci facc
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 17:38:27 (IP: xxx.xxx.179.240)
ragà, tagliamo la testa al toro: tutti a casa mia ve lo preparo io la prima volta e non se ne parla più!!!! kiss!!!!
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 14:08:40 (IP: xxx.xxx.181.214)
io credo che la mano del cuoco sia la svolta della ricetta
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 13:45:59 (IP: xxx.xxx.112.180)
Infatti credo che la noce moscata sia la chiave di svolta di sta ricetta la proverò presto
grazie

Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 13:04:46 (IP: xxx.xxx.181.214)
cavolo..nn riesco a trovarla..sta ricetta.
cmq secondo me le zucchine come le carote dovrebbere essere floscie.Quando sono durette , diventano antipatiche da mangiare.
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 13:00:55 (IP: xxx.xxx.179.240)
infatti Samù il tutto deve cuocere solo il tempo di lessare la pasta perciò si usa il filetto di vitello, perchè è tenerissimo e compatto, non dimenticare la noce moscata, è quella che gli da la particolarità, buon appetito!!!! domani ti darò un'altra ricetta semplice e gustosa, ciao un bacio
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 12:58:13 (IP: xxx.xxx.112.180)
inceramente la zucchina io tendo a cuocerla molto poco, a me piace tosta quando si fa molletta e pappatta mica è buona...
io la zucchina nel sugo la emtto praticamente 30 secondi prima di cacciare la pasta.
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 12:55:54 (IP: xxx.xxx.181.214)
Quote:
Costy, santa zucchina e chi la inventò

almeno li si cott? (skerzo ovviamente)
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 12:54:46 (IP: xxx.xxx.112.180)
Fante, ci stanno già delle ricette di solci
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 12:53:47 (IP: xxx.xxx.181.214)
cmq nessuna conosce qualche ricetta per fare un buon dolce? aspetto impaziente , un grazie anticipato
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 12:53:46 (IP: xxx.xxx.112.180)
Costy, santa zucchina e chi la inventò...proprio ieri sera a cena dicevo che io sarei capace di inventare anche un dolce con le zucchine...
la proverò presto nn è affatto male, semplice, veloce e gustosa
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 12:27:13 (IP: xxx.xxx.181.214)
si costy e poi tutti in ospedale
Costy


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 15/10/2006 08:58:53 (IP: xxx.xxx.179.240)
Samu voglio darti questa mia ricetta semplice e gustosissima:
pasta con le zucchine
prendere un po di filetto di vitello, tagliarlo a dadini, rosolarlo appena con burro e un trito di cipolla sedano e carota, sfumare con vino, aggiungere le zucchine tagliate a tocchetti piccoli, aggiungere sale grattatina di noce moscata e cuocere, nel frattempo buttare la pasta, io metto la mezza zita cmq vanno bene pure le penne rigate, se il sughetto si ritira troppo aggiungere acqua di cottura, deve rimanere morbido, scolare la pasta al dente e ripassare in padella con il tutto aggiungendo abbondante parmigiano!!!! buon appetito!!!
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/10/2006 18:18:14 (IP: xxx.xxx.28.185)
Dani, mi fa molto piacere
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/10/2006 17:54:27 (IP: xxx.xxx.181.123)
eccola.....

Dani

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/10/2006 14:57:32 (IP: xxx.xxx.43.1)
Eheh Samu si... anche zazzà ha gradito molto
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/10/2006 12:42:45 (IP: xxx.xxx.116.51)
Fante, cmq no, nn me l'ha mai rpesentata enssuno.
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/10/2006 12:42:04 (IP: xxx.xxx.116.51)
Dani, mi hanno detto che ti è uscita bene...
settimana prossima li faccio me too
Fante


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 14/10/2006 09:48:01 (IP: xxx.xxx.179.58)
Samu..la conosci Suor Germana?
Dani

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 13/10/2006 19:38:38 (IP: xxx.xxx.130.53)
Io ieri sera ho seguito la ricetta degli involtini di Paz... facili, veloci e buonissimi
assolutamente da provare...
Atelkin33


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/10/2006 15:30:46 (IP: xxx.xxx.206.25)
non ricetta intera ma "dritta": gnocchi alla romana ieri sera, fatti addensare meglio con 3 tuorli e del parmigiano direttamente in bollitura. sono usciti molto più buoni del solito e davvero compatti!
Negroni


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/10/2006 15:28:00 (IP: xxx.xxx.96.91)
ore 15:43 il segnale orario ni è stato offerto da riso scotti
------------
Editato da Negroni il 11/10/2006 alle 15:44:37
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/10/2006 15:26:50 (IP: xxx.xxx.116.119)
per il resto alla prox puntata..ossia a quando mi ricorderò di salire il ricettario qui, perchè a memoria non ci affilo
Ellevu82


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/10/2006 15:25:17 (IP: xxx.xxx.116.119)
ricetta dei bomboloni presa da internet e sperimentata già...che dire buonissimi anche senza crema


Krapfen (o bomboloni)

Ingredienti (per 10/15 pezzi): 1 uovo grosso, 300 gr di farina 00, mezzo cubetto di lievito (circa 15 gr), 1 dl di latte, 30 gr di burro (o strutto), 30 gr di zucchero semolato, sale, olio per friggere.
Per farcire, marmellata o crema pasticcera e zucchero semolato per ricoprire.

Sbriciolate il lievito in una ciotola capiente e diluite con il latte tiepido. (Il latte deve avere la temperatura delle dita)
Rompete l’uovo e sbattetelo leggermente. Versatelo nella ciotola assieme al burro fuso e allo zucchero. Unite un pizzico abbondante di sale e mescolate bene. Unite la farina a poco a poco. Mescolate l’impasto con una forchetta e, quando diventa spesso, trasferitelo su un piano di lavoro infarinato. Lavorate la pasta con le mani aggiungendo se necessario altra farina, fino ad ottenere una pasta liscia e elastica.
Infarinate la palla di pasta e rimettetela nella ciotola. Lasciatela lievitare per circa 2 ore, chiusa in un sacchetto di plastica. (In questo modo sarà al riparo dalle correnti di aria e lieviterà perfettamente.)
Spianate la pasta su un piano di lavoro infarinato finché avrà uno spessore di circa 1 cm. Ritagliate tanti dischi di circa 6 o 7 cm di diametro. Potete anche usare un bicchiere rovesciato.
Deponete i dischi di pasta su la metà di un canovaccio lievemente infarinato e ripiegate l’altra metà sopra per far ricoprire. Lasciate lievitare per 1 ora circa, sempre al riparo dalle correnti d’aria
Scaldate l’olio: per saggiare la temperatura, tuffatevi un pezzetto di pasta dei krapfen: deve sfrigolare subito ma non scurire troppo in fretta. Friggete i krapfen sui due lati e deponeteli quindi su carta assorbente.
Quando riuscite a afferrarli, riempite i dolcetti con marmellata o crema, aiutandovi con una siringa per dolci o una tasca da pasticciere. Rotolateli nello zucchero e deponeteli su un piatto di presentazione.

Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 11/10/2006 00:27:26 (IP: xxx.xxx.130.53)
Zamu...mi dispiace, ma la mia "chitarrina allo scoglio" è un tabù... ti ripeto se vuoi te la cucino quando vuoi...ma niente ricetta devo tenermi qualche segreto pure io...
sennò...
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 10/10/2006 19:15:52 (IP: xxx.xxx.116.237)
Zazzibar voglio QUELLA ricettaaaaaaaaaaaaaa
Zenigata


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 08/10/2006 22:19:03 (IP: xxx.xxx.130.53)
Zamu io tutto so tranne che cuoco e poi nella provetta non ci capo per via della panza... comunque grazie per la fiducia...

dunque: Orate al cartoccio (è facilissimo)

comprate delle orate quelle italiane costano un po' di più ma sono molto più saporite... (anche le spigole vanno benissimo)

togliete le squame con un coltello lama liscia strofinandolo nel verso opposto alle squame (dalla coda verso la coccia )

tagliate le pinne laterali e dorsale e le spine dorsali

aprite le orate con una forbice nella parte inferioree sviscerate il pesce se riuscite togliete anche i denti dal taglio appena fatto

lavate l'interno sotto il rubinetto (lo so fa un po' skifo ma se vulete magnà è quesse)

siamo giunti al ripieno

dunque le dosi sono a uffa diaciamo...nel senso che dovete vedere quanti pesci e quanto sono grandi comunque:

prendete prezzemolo (possibilmente fresco) e uno o due spicchi d'aglio (se uno dei due spicchi è di scalogno ancora meglio) e tritateli finissimi.

in una ciotola mettete del pane grattugiato con un uovo intero, un cucchiaio di rigatino e il tritato fatto prima.

aggiungete dei funghetti trifolati tagliati a pezzettini e sgocciolati, mischiate il tutto.

se vedete che il ripieno risulta troppo secco aggiungete un cucchiaio di olio dei funghetti.

fate riposare l'impasto una mezzoretta in frigo.

riempite le orate con l'impasto.

fasciate ogni orata con della carta stagnola e prima di chiudere mettete sull'orata un filettino d'olio, un rametto di rosmarino e due o tre foglie di alloro chidete e infornate a 180-200.

a parte fate una teglia di patate al forno che servirete come contorno...al pesce ancora incartocciato.

BUON APPETITO

lo so è un po' lunghetto ma non è per niente difficile...se m'è scite bbone a me...


------------
Editato da Zenigata il 08/10/2006 alle 22:20:42
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 08/10/2006 03:13:32 (IP: xxx.xxx.136.105)
buja............le tortillas fanno paura!!!
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 07/10/2006 13:36:37 (IP: xxx.xxx.224.201)
sapete ke c'è, oggi vi posto la ricetta d un piatto tipico spagnolo, sicuramente il + conosciuto, la TORTILLA DE PATATAS:
quando un italiano mangia la tortilla dice: "vabbo ma è la frittata cn le patate", e invece no, dato ke c sn molte + patate ed è alta almeno 4cm e poi le patate nn sn fritte!!!

---ingredienti x 2 persone---
anke se normalmente gli spagnoli la fanno grande e la mettono in frigo, dato ke è buonissima anke fredda, vi do le dosi x un piatto unico x 2 persone:
600g d patate
1/2 cipolla
3 uova

---procedimento---
pelare le patate e farle a pezzi alti + o - 0,5cm e diametro 4cm (vabbò dai pezzetti medio piccoli insomma);
soffriggere x un minuto la cipolla (nn d + altrimenti poi continuando a cuocere cn le patate si brucia) in una padella cn abbastanza olio, ma nn eccessivo come quando friggiamo ne solo un filo, una via d mezzo;
aggiungere le patate e cuocere a fuoco lento coprendo cn un coperkio (il coperkio è fondamentale dato ke così si crea la condensa e le patate restano morbide e nn croccanti, questo è fondamentale x una buona tortilla;
una volta cotte le patate (almeno 15 minuti) toglietele dalla padella e mettetele ad ascigare in carta da cucina;
sbattete le uova, salate e miskiatele cn le patate;
scegliete una padella della dimensione tale ke la tortilla venga alta come la padella stessa;
mettete un filo d'olio nella padella calda e versate il tutto;
cuocete da una parte e dall'altra x nn + d 2 minuti x lato girandola una sola volta cn l'aiuto d un coperkio (è buonissima se resta un po cruda all'interno tipo uovo all'okkio d bue);
quando è pronta fatela riposare x un paio d minuti, tagliatela in 4 e buon appetito!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 13:16:46 (IP: xxx.xxx.117.130)
allora, sì, la faccio lievitare poco meno di mezz'ora e sì faccio i "buchini" con le dita...ma l'olio no, lo metto solo poi sopra al condimento prima di infornare

devo metterlo nell'impasto la prossima volta.
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 13:14:47 (IP: xxx.xxx.117.130)
Allora.
Ho messo i cavoli a lessare nell'acqua in cui poi ho cotto la pasta (gli gnocchetti per la precisione)
nel fratempo in pentola ho soffritto un po' d'aglio, e ci ho messo un po' di passata e 3 pachino.
quando i cavoli erano ancora tostarelli, ne ho preso una buona metà e li ho frullati e li ho fatti finire a cuocere belli a pappetta nel sugo.
nel frattempo ho emsso la pasta...e alcuni cavoletti tagliati e nn frullati li ho messi a cuocere ancora nel sugo...poi ho aggiunto acqua di cottura al sugo, ho cacciato la pasta a tre minuti dalla fine del processo di cottura e ho fatto finire a cuocere tutto in padella.

Non è uscito malaccio.
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 10:24:13 (IP: xxx.xxx.136.105)
in pratica fai una specie di "mamma"...
se è errato non lo so... ci provo e ti dico....
ma poi quando stendi la pasta sulla teglia... la fai lievitare bene x un'altra mezz'oretta e poi dai qualche buco con la punta delle dita prima di infornarla?
e un pochino di olio samu non lo metti? il latte non lo metto...
------------
Editato da Just il 06/10/2006 alle 10:25:54
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 10:15:08 (IP: xxx.xxx.117.130)
Poi provo la pasta con i cavoli e vi dico.
per la pizza.
allora io il lievito lo sciolgo sempre nell'acqua tiepida con del sale e un pizzico di zucchero. poi aggiungo un pugnetto di farina e amalgamo il tutto.
poi lascio lievitare per un'oretta. dopodiche aggiungo altra acqua e altra farina...a volte anche del latte...
mi dici che fare così a due riprese è errato?
poi quando è tutto lievitato a dovere....prendo la pasta con le mani tutte oleate e la allargo sulla teglia oleata
nn mi piace la pizza troppo alta, ma neanche troppo fine...che con quel fornetto sennò ci esce nu schife.
------------
Editato da Samu80 il 06/10/2006 alle 10:16:17
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 03:35:42 (IP: xxx.xxx.136.105)
x quanto riguarda la pizza l'errore classico è quello di non far ricrescere abbastanza l'impasto!
prima di mettere il lievito di birra nella farina , fallo sciogliere in un pochino di acqua tiepida.
aggiungi il sale quanto basta ed un minuscolo pizzico di zucchero(che farà colorare la pasta quando la metterai nel forno) e acqua tiepida.
metti nell'impasto anche dell'olio extra vergina di oliva.
quando l'impasto è pronto forma con questo una pallina!
quando la pallina è ricresciuta abbastanza puoi o metterla nella teglia da forno spalmata con olio ed aspettare che ricresca ancora prima di farcire e fare dei buchi con la punta delle dita(metti la mozzarella di tipo industriale , la trovi in tutti i supermercati , xchè tira fuori molto meno latte),
oppure puoi fare un'altra volta la pallina , aspettare che ricresca un'altra volta e poi metterla in teglia come sopra!
questo ti farà fare una pizza molto meno spessa e + friabile(tipo pizza croccante) e quindi + digeribile.(solo che ci vuole molto + tempo)
ovviamente devi regolarti con il lievito!
la farina 00 và benissimo!    

metti in forno a circa 220 gradi (calore dal basso preferibilmente) e controllala di tanto in tanto!
dopo una quarantina di minuti vedrai che se metti il coltello sotto la pizza e la alzi , questa si alzerà senza piegarsi fino a metà teglia!
a questo punto la pizza è pronta!
------------
Editato da Just il 06/10/2006 alle 03:40:51
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 03:20:56 (IP: xxx.xxx.136.105)
allora... x la pasta con i cavoli ci sono 2 scuole di pensiero...

1) lessa i cavoli in acqua salata quanto basta
poi li scoli e li butti nella padella dove avrai fatto dorare in olio extra vergine di oliva dell'aglio tagliato fino con della pancetta affumicata(oppure delle alicette o addirittura un pochino di salsiccia di fegato tritata) .
puoi aggiungere a piacimento del peperoncino dolce secco a pezzi grossi o del pepe nero tritato al momento(o tutti e 2).
quando si è creata una salsa omogenea , questa è pronta x accogliere la pasta!
un paio di minuti prima che la pasta sia lessata la scoli e la fai finire di cuocere saltandola in padella aggiungendo , se ce ne è bisogno , dell'acqua di cottura!
dato che la salsa è bianca e poco appetitosa a vedersi , al centro del piatto piazza un pomodorino pachino tagliato a mò di fiore o una buccia di pomodoro attorcigliata che sembra una rosa oppure un peperoncino rosso intero , e spolvera il contorno del piatto con del prezzemolo tagliato fino!
aggiungi un filo di olio sul piatto e la pasta è pronta da servire!!!

2)la seconda scuola di pensiero dice di lessare i cavoli(ben lavati e fatti a pazzi abbastanza piccoli) e dopo buttare la pasta nella stessa acqua di cottura (giustamente salata) fino a lessatura finita!
questo x fare in modo che il sapore del cavolo entri ancora di + nel cuore della pasta!
poi puoi scolare il ricavato e mangiarlo solo con un filo di olio e parmigiano , rendendo questo un piatto particolarmente dietetico ma allo stesso tempo saporito ,
oppure puoi saltare pasta e cavoli in padella come descritto + sopra!

fammi sapere come è venuta!

P.S.: apri tutte le finestre ed accendi al massimo la cappa di aspirazione che sennò ti si inpuzzonisce tutta la casa!!!    
------------
Editato da Just il 06/10/2006 alle 03:24:00
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 06/10/2006 02:59:54 (IP: xxx.xxx.224.201)
x samu: prima cosa guarda a ke ora m metto a parlà d cavoli!!!
seconda cosa puoi farli così:
lessa i cavoli, poi soffriggi aglio, peperone dolce secco e se t piace mettici pure quello piccante, aggiungi i cavoli, falli saltare e condiscici la pasta!!!
così io c faccio pure le orekkiette cn le cime d rape!!!
------------
Editato da Buja il 06/10/2006 alle 03:05:03
Divo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 21:28:35 (IP: xxx.xxx.178.192)


io campo a quattro salti in padella...
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 20:30:43 (IP: xxx.xxx.116.110)
Just, urge tuo aiuto, o chiunque altro sappia aiutarmi.
Per domani a pranzo devo fare la pasta con i cavoli.
come cavolo la faccio?

cmq il mio forno attualmente è un fornetto elettrico...ventilato....nn è malaccio ma è sempre un fornetto finchè nn torna quello rotto mi devo adattare
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 18:37:42 (IP: xxx.xxx.224.201)
in teoria si, ma nik (il mio compagno d casa) la fa buonissima cn un forno a gas basicissimo marca elettrozeta da 50 euro, classico acquisto da padrone d casa d universitari!!!
x come esce quella pizza pare quasi un miracolo!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 18:03:30 (IP: xxx.xxx.113.105)
domani vedo di fare la pizza
però fa tanto anche il forno e al momento sono fornita di micro forno a casa
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 16:09:45 (IP: xxx.xxx.224.201)
samu x quanto riguarda la pizza, un mio compagno d casa, ke la fa spettacolare, c mette il latte un po d'olio e anke un pizzico d zukkero nell'impasto!!!
poi se t piace alta è meglio stenderla subito nella teglia e farla lievitare direttamente li, così eviti d toccarla una volta lievitata!!!
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 15:55:39 (IP: xxx.xxx.224.201)
andiamo sull'etnico, CUSCUS POLLO E VERDURE:

---ingredienti x 2 persone---
100g d cuscus
una zukkina
una carota
una melenazana
mezzo peperone verde
100g d ceci (precedentemente lessati o in scatola)
1/4 d cipolla
100g d petto d pollo
pepe, cumino, paprika e curry (fondamentali) e altre spezie a volontà (facoltativo)

---procedimento---
soffriggere la cipolla in una padella cn un filo d'olio ;
aggiungere il petto d pollo tagliato a cubetti e farlo rosolare;
aggiungere le altre verdure tagiate a cubetti, rosolare x qualke minuto e coprire cn acqua e salare;
se necessario aggiungete acqua, considerando ke deve essere mediamente brodoso dato ke questo brodo c servirà x cuocere il cuscus;
a cottura quasi ultimata speziare a piacimento;
mettere in una padella un paio d mestoli del brodo delle verdure e aggiungere il cuscus ke cuoce in un paio d minuti scarsi (seguite cmq le indicazioni della confezione);
mettete nel centro d una sperlunga il cuscus e attorno le verdure cn il pollo e buon appetito!!!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 05/10/2006 11:33:17 (IP: xxx.xxx.113.105)
quindi?

cmq devo inventarmi qcs di semplice per pranzo
volevo fare uno dei sughi di Just al tonno, ma tata odia il tonno
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/10/2006 17:33:49 (IP: xxx.xxx.113.38)
I fagottini alle mele li faccio spesso anche io, non ci vuole nulla a farli, sono poco costosi e fanno paura per quanto sono buoni.
io ci metto anche la marmellata insieme... fa un po' quell'effetto croissant che nn fa mai male.

ma voi sapete come si fa la pasta sfoglia?
ah ho una richiesta per voi:
come la fate la pizza?
io ne ho provate diverse di ricette ma non ho ancora trovato quella che mi aggrada.
che farina usate? io usavo prima metà quella 00 e metà quella 0...ma nn mi piaceva...ho fatto varie combinazioni e sono giunta ad usare solo quella 00...poi so di chi mette un po' di latte nel momento in cui ammmassa la pasta...

sono confusa a riguardo.
Giupi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/10/2006 17:26:34 (IP: xxx.xxx.190.96)
A proposito di dolci vi porpongo il mio cheesecake che e' facile e rapido da preparare (ci sono riuscito io...)

occorrente:

200 gr. di biscotti secchi tipo orosaiwa oppure digestive
100 gr. di burro a temperatura ambiente
500 gr. di ricotta
2 uova intere
120 gr. di zucchero
aroma di vaniglia o vanillina

passare al mixer i biscotti secchi fino a polverizzarli; aggiungere il burro e far andare il mixer fino ad ottenere un impasto omogeneo

Foderare con carta da forno una teglia e versare il contenuto del mixer pressando delicatamente e riporre in frigo per addensare.

intanto mscolare sempre al mixer la ricotta con le uova e lo zucchero; aggiungere la vanillina e versare il tutto sulla teglia precedentemente preparata e ben raffreddata.

Mettere in forno a 180° per circa 30 minuti; quando e' fredda ricoprire con marmellata ai frutti di bosco oppure con i frutti di bosco passati in padella qualche munuto con acqua e zucchero fino a ottenere uno sciroppo denso.

Il cheesekake e' un dolce pratico anche perche' la base si ricava dai buiscotti e si presta a numerose varianti anche piu' golose con cioccolata...
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/10/2006 13:05:09 (IP: xxx.xxx.224.201)
a sto punto gradirete un dessert??? propongo dei FAGOTINI ALLE MELE ke si preparano da soli e sn davvero ottimi!!! (tra l'altro nn hanno quasi zukkero quindi è adattissimo anke alle donzelle ke vogliono stare attente alla linea)

---ingredienti---
una confezione d pasta sfoglia (tipo quella buitoni neutra ke serve pure a fare i rustici, se poi siete così bravi da saperla fare voi meglio ancora)
una mela
mezzo limone
un cukkiaio d zukkero
un cukkiaio d zukkero a velo

---procedimento---
tagliare la mela a cubettini, aggiungere il cuckkaio d zukkero e il mezzo limone spremuto;
tagliare in 8 spikki il disco d pasta sfoglia;
mettere in ogni spikkio d pasta sfoglia un paio d cuckkaini della macedonia d mele e rikiuderli a fagottino;
infornare x 20 minuti a 130 gradi;
una volta sfornati aspettare ke si raffreddino e spolverare cn lo zukkero a velo.

se volete fare una cosa ancora + gustosa e appariscente, potete metterli in un piatto e colarci sopra del cioccolato fuso!!!


Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 03/10/2006 12:51:07 (IP: xxx.xxx.224.201)
e dal primo passiamo a un secondo leggero leggero: MERLUZZO AL PREZZEMOLO:

---ingredienti x 2 persone---
300g d merluzzo pulito e spinato (se nn avete voglia d pulirlo va benissimo quello congelato tipo filetti d platessa findus);
300g d patate;
2 spikki d'aglio;
una manciata d prezzemolo;

---procedimento---
soffriggere x qualke minuto in una padella gli spikki d'aglio interi, e il merluzzo precedentemente infarinato;
aggiungere le patate pelate e tagliate a cubettoni e il prezzemolo;
salare, aggiugere un bikkiere d'acqua e coprire cn un coperkio;
se necessario aggiungere altra acqua fino alla completa cottura delle patate;
una volta evaporata tutta l'acqua far rosolare x qualke minuto, impiattare e buon appetito!!!

volendo potete farlo anke al forno, basta mettere tutto insieme in una teglia, è sicuramente + gustoso ma c vuole + tempo!!!


Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 20:47:03 (IP: xxx.xxx.112.168)
Le zuppe
Giupi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 17:21:06 (IP: xxx.xxx.190.96)
Ecco la mia zuppa di zucca e ceci.

Ingredienti:
zucca gialla
ceci lessati (in scatola vanno benissimo)
pomodori pachini o s.marzano
funghi secchi
rosmarino
aglio
peparole trite
carota
brodo vegetale (anche il dado)
zafferano

In una pentola fare un soffritto di olio e aglio, unire la carota tagliata fine; a seguire la zucca gialla tagliata a tocchetti, i pomodori (eventualmente scottati e pelati), i funghi secchi che nel frattempo sono stati fatti rinvenire in acqua calda, rosmarino, paprika e i ceci. Aggiungere di seguito il brodo e cuocere per 30-45 minuti (a seconda delle quantita').

Poco prima di spegnare il fuoco aggiungere dllo zafferano (bustina o filamenti sciolti in poca acqua calda).

Un'altra zuppa che mi piace tanto e' quella di zucca, patate e porri.

Buon appetito!


P.S. Mi so' scorde lu cazzarelle ad libitum... anyway va bene pure nuccone di peparole trite cucente...
------------
Editato da Giupi il 02/10/2006 alle 17:26:52
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 15:33:21 (IP: xxx.xxx.112.41)
Buja

e anche i secondi piatti...ficherrimo

bravi continuate così
Buja


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 15:06:36 (IP: xxx.xxx.224.201)
del mio fantastico menù, oggi vi propongo un gustosissimo RISOTTO AL GORGONZOLA:

---ingredienti x 2 persone---
200g d riso
100g d gorgonzola
100g d piselli
5 noci
un dado vegetale
25g d parmigiano
1/4 d cipolla
un cubetto d burro

---procedimento---
fare il brodo cn il dado in un litro d'acqua
soffriggere 1/8 d cipolla in un cukkiaio d'olio, aggiungere i piselli e mezzo bikkiere d'acqua
soffriggere l'altro 1/8 d cipolla in una casseruola cn il burro e aggiungere il riso, tostare il riso x qualke minuto
cuocere il riso aggiungendo ogni tanto un mestolo d brodo
a cottura terminata aggiungere il gorgonzola i piselli e il parmigiano e mantecare il tutto a fuoco spento
impiattare, spolverare cn le noci tritate e buon appetito!!!
Dadaaz


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 09:02:01 (IP: xxx.xxx.230.147)
ieri io ho cucinato questo : ho messo a soffriggere la cipolla, ho messo il tonno e le olive verdi tagliate e ho lasciato cuocere per un pò.. aspettando che i fussilli fossero cotti... una meraviglia..
Bambi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 08:56:16 (IP: xxx.xxx.241.18)
..un altra ricetta molto semplice e veloce....i tortelloni burro e salvia....

1. Acquistate dei tortelloni ricotta e spinaci, fatele cuocere e a cottura ultimata, saltateli in padella con del burro e della salvia, una spolverata di parmiggiano reggiano e il piatto e pronto!!!

Buonissimiiiiiiiiiiiii!!!
Bambi


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 02/10/2006 08:51:04 (IP: xxx.xxx.241.18)
...bello qs. post!!

ok...vai con le scaloppine ai funghi....

1. acquistate delle scaloppine di vitello, passatele nella farina e fatele rosolare x qualche minuto in padella con una noce di burro.
2. In un tegame a parte, mettete aglio, prezzemolo e burro e unite i funghi (possibilmente porcini) e fateli rosolare insieme, durante la cottura aggiungete del vino bianco, a metà cottura mettete della panna da cucina.
3. prendete una teglia da forno, stendete le scaloppine e copritele con i funghi, dopodichè infornate x una decina di minuti al massimo. passandoci solo un bicchiere di vino bianco.
4. Ok, le scaloppine sn pronte servite in tavola e buon appetito a tutti!!
Paz!


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/10/2006 23:51:46 (IP: xxx.xxx.27.91)
Brava Samu, bel post!
Assaggiate questi involtini

Ingredienti:
Fettine di carpaccio di vitello (1 fettina=1 involtino)
Galbanino
Prosciutto cotto
Farina
Vino bianco
Salvia
Olio

Procedimento:
Stendete le fettine e riempitele con prosciutto cotto, galbanino a pezzetti e un pò di salvia, arrotolatele creando dei fagottini e chiudete con due stuzzicadenti.
Infarinateli e metteteli in una padella bassa con l'olio a fuoco basso, dopo qualche minuto buttateci un pò di vino bianco e spolverate il tutto con altra salvia, salate e fate cuocere, sempre a fuoco basso.

Quando il liquido è evaporato completamente ed è rimasta solamente una salsina invitante forse è il caso di toglierli dal fuoco e servire

Buoniiiiiiiiiiiiiiii
Provare per credere
------------
Editato da Paz! il 01/10/2006 alle 23:53:38
Pellaro


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/10/2006 19:00:55 (IP: xxx.xxx.178.230)
Ragù di whiskas(lu magnà pe l' ghett)..davvero sfizioso!!
Il Sapiente


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 01/10/2006 16:48:41 (IP: xxx.xxx.138.253)
FEGATAZZE PICCANTISSIME SUL BARBECUE ACCOMPAGNATE DA PEPERONI GRIGLIATI.
NA GODURIA INFINITA
Ziomitch


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 22:41:50 (IP: xxx.xxx.72.252)
a capodanno degli ubriaconi mi hanno chiesto il pollo con il whisky....glie l'ho fatto piccantissimo......
Divo


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 22:35:49 (IP: xxx.xxx.178.192)


ricetta: wurstel caldi


aprite una confezione di wurstel ( prima dovete chiaramente comprarla )

mettete a riscaldare una bistecchiera in ghisa per un minuto e 47 secondi ( nè uno in piu' nè uno in meno ) , quindi posizionateci sopra i wurstel

fate cuocere per 4 minuti, avendo cura di girare i wurstel ogni 27 secondi (nè uno in piu', nè uno in meno )

servite in tavola, accompagnando con mayonnaise ketchup e senape , abbinando il piatto con birra bionda.
Cynzyetta


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 18:00:41 (IP: xxx.xxx.41.150)
ma figurati...dalla tua cucina usciranno solo piatti buoni!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 17:57:23 (IP: xxx.xxx.136.105)
basta che non mi fate le vertenze
Cynzyetta


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 17:54:59 (IP: xxx.xxx.41.150)
Allora veniamo a fare i cuoki nella tua cucina!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 17:48:28 (IP: xxx.xxx.136.105)
xchè già ce l'ho!
Cynzyetta


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 17:45:46 (IP: xxx.xxx.41.150)
ma perkè non si apre un ristorante in società!?
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 17:37:50 (IP: xxx.xxx.136.105)
x i dolci non sono indicato xchè , avendo la mia famiglia un forno , ho passato la mia giovinezza tra farine e lieviti e non li sopporto +!!!

fatto mai lo stinco di maiale al forno ????
costa pochissimo ed è una ricetta buonissima e si presenta elegante!!!!
prendi uno stinco di maiale (italiano) intero x porzione dal macellaio di fiducia.
poi lo metti intero o segato in 2 (x lunghezza , in pratica ti dovresti far tagliare l'osso dal macellaio) in una teglia da forno insieme a un paio di cipolle spaccate in 4 , delle carote tagliate grosse e del sedano!
innaffia il tutto con olio extra vergine di oliva , acqua , vino bianco , pepe nero in grani(o bacche di ginepro) e quanto basta di sale...
copri la teglia con carta di alluminio e fai stare in forno a 180 gradi x circa 1 ora e mezzo o 2 , poi vedi tu come và la cottura che varia di forno in forno.
quando ti sembra cotto togli la carta di alluminio e fallo asgiugare un pochettino.
servilo nel piatto da portata grande bagnato con il sughetto che si forma nella teglia e magari con qualche patata al forno di contorno nel piatto guarnito con della rucola e un pomodorino aperto a libro(verde bianco e rosso mettono appetito)

puoi fare le variazioni che vuoi mettendo insieme al vino dianco altri tipi di liquori e spezie (aurum e arance ad esempio)...
La Contessa


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 17:20:07 (IP: xxx.xxx.176.200)
Just le due ultime ricette mi piacciono
la seconda (quella rossa) l'ho fatta qualche volta...non identica ma molto molto simile...sai a volte vado in fissa per qualche ingrediente e spesso mi capita di avere la fissa per le olive
la prima m'ha fatto venì vogli di riassaggiare la pasta col tonno

ma sto notando che ci si sbizzarrisce con i primi...e i secondi??? per non parlare dei dolci

ora vi do la ricetta di una torta-bomba che faccio


200 g di farina
100g di cacao amaro
270g di zucchero
250 g di latte
un pizzico di cannella in polvere
buccia grattuggiata di un limone
una bustina di lievito.


Barattolo di nutella
panna da montare

In una terrina mettere lo zucchero, il cacao, la farina, la buccia di limone, la cannellae , sempre mescolando, versare poco a poco il latte.
Quando tutto è ben amalgamato aggiungere il lievito.

Cuocere x 40/50 minuti a 150°. (si consiglia, nella ricetta originaria, di cuocere in uno stampo per ciambella...ma io lo faccio sempre in una teglia tonda senza bocu, anche perchè... poi monto la panna e nel frattempo ho sciolto la nutella a bagnomaria... poi mischio il bianco e il marrono e spalmo la crema ottenuta in grande quantità nel dolce che nel frattempo ho cotto e poi tagliato come si fa con le torte normali per farcirle)

è un dolce troppo troppo troppo BUONO!!!



PS edit perchè mi so scord una cosa importantissima.... una volta farcita la torta mettere in frgo per almeno un'ora in modo che la crema solidifichi
------------
Editato da La Contessa il 30/09/2006 alle 17:22:34
Mat3o3


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 16:55:25 (IP: xxx.xxx.182.42)
Alex

Samu rischi l'arresto per un post così
Cynzyetta


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 16:53:59 (IP: xxx.xxx.41.150)
Lasagne al forno

Comprate tipo le emiliane barilla ...per quattro persone prendete tipo 20 sfoglie...le buttate nell'acqua bollente salata e le fate stare per 3 min al max
Quando hanno fatto, le stendete sopra una tovaglia cosi' si ascugano.
Prendete una teglia da forno, ungetela con (poco) olio e formate un piccolo fondo fatto di sugo al ragù e besciamella.
Poi mettete una per una le sfoglie, le annaffiate di ragu, besciamella, mozzarella a go go, parmigiano reggiano e pezzi di prosciutto cotto di praga....fato cosi' per tutti gli strati
mettete in forno a 200° e per un'ora e mezza piu' o meno(dipende dal tipo di forno)...l'ultimo min mettete il grill cosi' fa la crosticina!!!
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 16:47:50 (IP: xxx.xxx.136.105)
dato che si parla ti tonno...
ne ho un paio...
1) pasta fredda(ma anche calda):ricettina estiva veloce veloce!
a) mentre si lessa la pasta mettete nella cuccuma 1 scatoletta di tonno , il succo di un limone spremuto , un pochino di prezzemolo e un pizzico di sale x ogni porzione di pasta;
b) mischiate bene il tutto;
c) una volta scolata la pasta , la buttate direttamente nella cuccuma con la salsa che si è venuta a creare! la pasta potete sia metterla calda che passarla sotto l'acqua fredda x fare tipo insalata di pasta.
d) aggiungete un filo di olio extra vergine!
E BUON APPETITO!

2) ma quella che preferisco è la pasta col tonno rossa!
salsa! : (x 2 porzioni)
a)soffriggere una testa d'aglio tagliata fina , una scatoletta di tonno x porzione , qualche oliva nera denocciolata e qualche cappero!(variazione sul tema: se vi piace un pochino piccante mettete un pochino di peperoncino fresco in questo momento)
b) una volta ottenuta una pappetta dall'odore incredibilmente esaltante , aggiungere una scatoletta di pomodorini di collina(pachini) de cecco o cirio, un pizzico di sale e del basilico!
c) una volta lessata la pasta (molto ma molto al dente) aggiungete un pochettino di acqua di cottura nel sugo(x allungarlo dato che finiremo di quocere la pasta insieme al sugo) e buttate la pasta nella tijella con la salsa x qualche minuto ancora!!!

Zanza


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 16:32:53 (IP: xxx.xxx.179.138)
alla pasta col tonno metteteci pure un po' di origano sopra... fa paura!
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 12:55:41 (IP: xxx.xxx.176.200)
ClP....ho fatto un sacco di volte anche quella ricetta infatti mo nn riesco più a mangiare la pasta col tonno, un periodo all'università mangiavo solo quello


cmq skin, invece di fa lu scem, tu sai cucinar...dacci qualche tua bella ricetta

Nathan
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 11:03:55 (IP: xxx.xxx.203.248)
Alex_nathan


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 11:01:16 (IP: xxx.xxx.183.122)
ricettiamo

pensavo avessi roba di provenienza illecita da vendere!!!

dicesi ricettazione:
Art. 648:
[I]. Fuori dei casi di concorso nel reato [ 110], chi, al fine di procurare a sè o ad altri un profitto, acquista, riceve od occulta denaro o cose provenienti da un qualsiasi delitto, o comunque si intromette nel farle acquistare, ricevere od occultare, è punito con la reclusione da due ad otto anni e con la multa da 516 euro a 10.329 euro [ 379, 648-ter,649, 709, 712] (2).
[II]. La pena è della reclusione sino a sei anni e della multa sino a 516 euro, se il fatto è di particolare tenuità [ 62 n. 4, 133].
[III]. Le disposizioni di questo articolo si applicano anche quando [ 648-bis] l'autore del delitto, da cui il denaro o le cose provengono, non è imputabile [ 85] o non è punibile [ 46, 379, 649] ovvero quando manchi una condizione di procedibilità [ 336-346 c.p.p.] riferita a tale delitto (3).
Clpsinger

Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 10:52:31 (IP: xxx.xxx.117.95)
allora:
1) aprite la credenza e beccate quell'ultima scatoletta di tonno in fondo allo stipo che sta lì da anni.
2) prendete un pentolone con dentro l'acqua e mettetelo su un fornello acceso.
3) quando l'acqua bolle, metteteci del sale e buttateci dentro degli spaghetti.
4) quando la pasta è cotta scolatela e poi mettetela in uno scattone, quindi buttateci sopra il tonno della scatoletta menzionata nel punto 1).
5) girate il tutto e servite.

Non soffriggete nulla che è troppo difficile.
Skin


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 10:27:11 (IP: xxx.xxx.203.248)
Ora è tornata pure Antonella Clerici
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 10:13:25 (IP: xxx.xxx.176.200)
Cmq...continuate a scrivere ricettine....e piccoli grandi segreti, iio ho ancora tutto da imparare!!!!
per ora mi limito a cucinare a COlore nel senso....che in padella metto le cose più in base al loro colore che in base al sapore ma per ora nn s'è lamentato nessuno
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 10:11:30 (IP: xxx.xxx.176.200)
Just...sì sì lo so che si deve sfumare con il vino bianco, ma sai che in casa mia qui devo ancora tornar a padroneggiare bene i fornelli e soprattutto devo imparare dove cappero mamma tiene la ruba

io quando faccio i sughetti in bianco metto anche una spolveratina di farina...che ti fa quell'effetto salsina da panico

io anche avrei preferito la salsiccia piuttosto che la carne macinata ma in casa nn c'era
per nn parlare della spolverato di qualche formaggio...l'altro ieri nel mio frigorifero regnava il vuoto
ho davvero usato tutto quello che avevo a disposizione

Cmq, Renton io e te in Mensa ci siamo conosciute a Teramo non cucinavo MAI...quella città aveva intorpidito anche la mia vena "cucinesca"
Just


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 30/09/2006 04:50:13 (IP: xxx.xxx.136.105)
samu tutto perfetto , ma puoi fare dei piccoli accorgimenti che esaltano i sapori!
quando fai le cose in bianco o comunque senza sugo , nel momento che l'olio ha raggiunto maggiore calore , sfuma nella padella un pochino di vino bianco secco (attenta alla fiammata) e , se vuoi "legare" meglio la pasta con la salsa , un piccolo pezzettino di burro appena prima che butti la pasta in padella.
se ti si asciuga troppo , puoi sempre aggiungere quel tanto di acqua di cottura che ti basta x rendere il tutto + morbido!

se fai la stessa ricetta cambiando gli ingredienti principali , potresti anche impazzire!
prova con la salsiccia di fegato (che dà il sapore dolce e piccante allo stesso tempo) con la cicoria (che è amara)!
ah , nel soffritto metti sempre un pochino di carota sminuzzata e un pochino di sedano!
a me piace , a fine cottura mentre "salto" la pasta in padella , aggiungere un pizzico di prezzemolo tagliato fino fino!
fammi sapere che ne pensi!    
------------
Editato da Just il 30/09/2006 alle 04:53:14    
------------
Editato da Just il 30/09/2006 alle 04:54:40
Renton


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/09/2006 21:38:35 (IP: xxx.xxx.29.30)
pensa samu che avevo letto ricottiamo insieme all'inizio che tra l'altro ci va pure bene su convivium
Io non so cucinare.... o meglio non me la tiene, ho campato 5 anni all'università grazie al buon cuore delle signore in mensa (era gratuita) e al cuore ancora più grande del mio ex che mi cucinava
Credo che un giorno imparerò o meglio che me ne verrà voglia, uno se andrò a vivere da sola e due se avrò qualcuno per cui cucinare.. e non parlo del cane
Zanza


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/09/2006 21:18:53 (IP: xxx.xxx.180.189)
io ho fatto lo stesso una volta ma in bianco, prima soffritto con cipolla, poi carne macinata, sfumato col vino bianco, ho aggiunto gli spinaci e infine ho saltato la pasta co' sto condimento... però mentre saltavo la pasta c'ho schiaffato la provola affumicata che mi fà sciminì pe' quanto mi piasccce s'è tutta squagliata è venuto muy bueno
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/09/2006 18:03:53 (IP: xxx.xxx.128.234)
ho dmenticato i pachino ho emsso i pachino tagliuzzati poco prima di versare la pasta scondita nella padella

ci voleva un tocco di rosso in tutto quel verde
Samu80


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 29/09/2006 18:02:04 (IP: xxx.xxx.128.234)
So che sul forum si nascondono molti cuochi in provetta
ho sentito narrare di grandi doti culinarie di zazzà, di lunaBo, di paz...
Visto che anche io quando ho tempo, mi rilasso nel preparare qualcosa di sfizioso...ho pensato:

perchè non illustriamo qui su i nostri esperimenti culinari????

a voi la parola...


io ieri avevo 20 minuti per preparare il pranzo e conoscendo la PICCIOSAGGINE di mio padre.../il classico tipo che vuoleil sugo "normale" cioè rosso semplice, ma che poi dopo 2 volte che lo mangia si stufa) ho aperto i cassetti del congelatore e ho tirato fuori 5 cubetti di spinaci , carne macinata...li ho scongelati (carne nel microonde e spinaci nell'acqua che avevo messo già a bollire per la pasta)...
ho fatto un soffritto classico con la cipolla (semplice semplice), poi ho sbriciolato la carne...fatot rosolare un po'...messo un cucchiaio di passata di pomodoro... nel frattempo ho tagliuzzato in pezzettini minuscoli gli spinaci...e poi li ho rovesciati in padella...
nel frattempo ho messo anche a cuocere la pasta (nn ricordo mo chetipo, ma era uno di quelli caserecci della barilla, pasta corta attorcigliata)
quando la pasta era cotta al dente...ho messo tutto in padella per 3 minuti e poi messo sul tavolo...
mio padre ha gradito

 
 

Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 35820: Ricettiamo insieme
    Prima di inviare un messaggio ricorda che:
  1. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non sono responsabili dei dati che inserisci sul sito (immagini, testi, foto, ecc)
  2. Sei l'unico responsabile dei dati che inserisci sul sito ed ogni tua azione viene registrata su database (orario, indirizzo IP e dati dell'utente)
  3. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi dato da te inserito, senza preavviso e senza fornirne alcuna motivazione
  4. E' Vietato scrivere più post identici nella stessa sezione o in piu sezioni;
  5. Eventuali tue azioni che vanno a ledere l'immagine di Lanciano.it e RealNetwork potrebbero portare alla sospensione temporanea o definitiva dell'account e, in casi più gravi, alla denuncia presso l'autorità giudiziaria competente.
  6. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non rispondono per eventuali controversie che dovessero insorgere tra te e altri utenti. In questi casi devi rivolgerti all'autorità giudiziaria competente.
  7. Su Lanciano.it è vietata qualsiasi forma di pubblicità senza la preventiva autorizzazione di RealNetwork. Per la tua pubblicità utilizza l'apposito modulo.
    In particolare è espressamente:
    • Vietato pubblicizzare o segnalare eventi in locali privati (Bar, pub, discoteche, ecc) a pagamento e non, salvo espressa autorizzazione da parte dello staff di Lanciano.it.
    • Permesso segnalare o pubblicizzare eventi a scopo di beneficenza
  8. Tutte le comunicazioni alla redazione devono essere inoltrate esclusivamente tramite questo modulo. Eventuali post sul forum e messaggi privati indirizzati alla redazione verranno ignorati ed eliminati.
  9. L'unico utente ufficiale che risponde pubblicamente, a nome dell'intero staff di Lanciano.it, è "Lanciano.it"; tutti gli altri nick associati a persone dello Staff sono strettamente personali e non possono rispondere per questioni riguardanti Lanciano.it e le varie attività e/o servizi ad esso collegati.

Nuova reply relativa all'argomento: Ricettiamo insieme
 Login
UserName:

Password:

Registrati
Ho dimenticato la password
Torna al forum "Convivium"
 
Vai al forum:



1997-2019 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS