Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
non so se piangere o ridere - cinema teatro arte spettacolo - Lanciano.it Forum
vai alla homepage

Utenti online: [ 0 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

 Forum : Cinema, Teatro, Arte, Spettacolo
Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 77476: Non so se piangere o ridere
Thompson


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/03/2012 14:28:12 (IP: xxx.xxx.128.36)
Incertezze di Berlusconi sulla scelta del regista per il kolossal autobiografico che vuole produrre.
Si potrebbero suggerire due possibilità, secondo il taglio narrativo: Tinto Brass o Francis Coppola.
Come titolo, suonerebbe bene “Via Col Viagra”. (Già un ottimo suggerimento da un ascoltatore di Radio Capital: “Jurassic Pork”).

Zucconi - La Repubblica

Crasso


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 28/03/2012 12:15:28 (IP: xxx.xxx.92.63)
non c'è bisogno di acquistare il biglietto, il film sarà gratuito
Thompson


Invia un messaggio
Homepagina
Edita il messaggio
Messaggio del 27/03/2012 18:04:33 (IP: xxx.xxx.128.36)
da Libero di oggi 27/03/2012 clicca qui


Silvio Berlusconi si butta dietro la macchina da presa.
No, il Cavaliere non si reinventa regista, ma lavora sodo e vuole portare a casa una produzione cinematografica con cui vuole rispondere a Il Caimano di Nanni Moretti e a Silvio Story, la biografia non autorizzata girata da Roberto Faenza e sceneggiata dai giornalisti del Corriere della Sera, Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo.
Per realizzare il suo ultimo progetto, Berlusconi - spiega il Corsera - cerca un regista di fama internazionale.
Secondo quanto è trapelato avrebbe già scartato quattro nomi e sarebbe alla ricerca del quinto.
Con i suoi più stretti collaboratori Silvio si sfoga: "Non riesco a trovare la mano giusta...".

"La mia opera omnia" - Il titolo del film che ha in cantiere l'ex premier è ancora top secret, e il soggetto lo avrebbe scritto lui in prima persona.
L'obiettivo di Berlusconi è quello di far conoscere al grande pubblico la sua opera omnia, dalla "scesa in campo" del 1994 fino alle dimissioni per lasciare spazio a Monti e ai tecnici dello scorso 12 novembre.
Da settimane, la casa del Cav, sarebbe invasa da file, chiavette, spezzoni televisivi, vecchie pellicole, testimonianze degli impegni politici che verrebbe supervisionato da Roberto Gasparotti, storico collaboratore del Cav.
Il film, questa è la speranza, sarà nelle sale cinematografiche il prossimo autunno.


Un paio di commenti:
1) questo cretino (si puo' dare del cretino ad uno scemo?) si scrive la sceneggiatura del suo film ma poi (chissa' perche') non riesce a trovare un regista che diriga il film.
Forse dovrebbe puntare su registi come James Cameron o Steven Spielberg, gente insomma abituata ai film di fantascienza.

2) dopo averci letteralmente rotto i c*oglioni per ventanni su tv, radio, giornali questo cretino sente ancora la necessita' di divulgare la sua storia politica?
Evidentemente e' convinto che gli italiani abbiano beneficiato dei suoi servigi. Questo e' certamente vero per alcune categorie quali mafiosi, evasori, corruttori, inquinatori, palazzinari, etc.. un po' meno per la gente comune.

Immagino che il film sara' un successone al botteghino.
Quasi quasi comincio a fare la fila davanti al cinema. Devo acquistare biglietti per qualcun altro?

 
 

Indice dei forum > Torna al forum > Argomento N° 77476: Non so se piangere o ridere
    Prima di inviare un messaggio ricorda che:
  1. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non sono responsabili dei dati che inserisci sul sito (immagini, testi, foto, ecc)
  2. Sei l'unico responsabile dei dati che inserisci sul sito ed ogni tua azione viene registrata su database (orario, indirizzo IP e dati dell'utente)
  3. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it si riservano il diritto di rimuovere qualsiasi dato da te inserito, senza preavviso e senza fornirne alcuna motivazione
  4. E' Vietato scrivere più post identici nella stessa sezione o in piu sezioni;
  5. Eventuali tue azioni che vanno a ledere l'immagine di Lanciano.it e RealNetwork potrebbero portare alla sospensione temporanea o definitiva dell'account e, in casi più gravi, alla denuncia presso l'autorità giudiziaria competente.
  6. RealNetwork e la redazione di Lanciano.it non rispondono per eventuali controversie che dovessero insorgere tra te e altri utenti. In questi casi devi rivolgerti all'autorità giudiziaria competente.
  7. Su Lanciano.it è vietata qualsiasi forma di pubblicità senza la preventiva autorizzazione di RealNetwork. Per la tua pubblicità utilizza l'apposito modulo.
    In particolare è espressamente:
    • Vietato pubblicizzare o segnalare eventi in locali privati (Bar, pub, discoteche, ecc) a pagamento e non, salvo espressa autorizzazione da parte dello staff di Lanciano.it.
    • Permesso segnalare o pubblicizzare eventi a scopo di beneficenza
  8. Tutte le comunicazioni alla redazione devono essere inoltrate esclusivamente tramite questo modulo. Eventuali post sul forum e messaggi privati indirizzati alla redazione verranno ignorati ed eliminati.
  9. L'unico utente ufficiale che risponde pubblicamente, a nome dell'intero staff di Lanciano.it, è "Lanciano.it"; tutti gli altri nick associati a persone dello Staff sono strettamente personali e non possono rispondere per questioni riguardanti Lanciano.it e le varie attività e/o servizi ad esso collegati.

Nuova reply relativa all'argomento: Non so se piangere o ridere
 Login
UserName:

Password:

Registrati
Ho dimenticato la password
Torna al forum "Cinema, Teatro, Arte, Spettacolo"
 
Vai al forum:



1997-2020 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS