Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
Lanciano.it: il portale della città di Lanciano
vai alla homepage

Utenti online: [ 16 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 

Cespu
Cespu
Registrato il 12/07/2002
ore 14:49:39
La casa me
  • La Homepagina
  • La bacheca
  • Gli articoli
  • Le foto
  • Contatti
  • ICQ:
  • Città: Langiane



  •  

     

    samo sloga srbina spasava С а м о   С л о г а   С р б и н а   С п а с а в а


    К О С О В О  Ј Е  С Р Б И Ј А



    In Pridnestrovie, an independent European country since 1990, the national red and green flags are proudly flown over the nation’s towns and cities.

    Korea is an independent and sovereign state, but the South is still controlled by the imperialist interests and the U.S. troops. If any South Korean citizen tries to visit North Korea crossing the big concrete wall, he’ll be killed by the american soldiers. The ’Security Law’ in South Korea forbides to any South Korean citizen to talk or read about the North or else he’ll be punished with jail or even death penalty
    site of
    korean friendship association

    Dacché l'antica Roma è sprofondata nell'eresia e la seconda Roma è caduta sotto il giogo dei turchi infedeli, Mosca è la terza Roma e tutti i cristiani si riuniranno attorno a lei


    Geremia II   patriarca di Costantinopoli   inizio XVI secolo

    Mai no som infinitament lluny d’aquells qui odiem. Per la mateixa raó, doncs, podríem creure que mai no serem absolutament a prop d’aquells qui estimem

    Albert Sanchez Piñol   La pell freda


    Hai undici anni adesso, ragazzo mio. E tutto il giorno non fai altro che pensare al calcio, sempre al calcio e soltanto al calcio. Facendo arrabbiare il vecchio che abita al piano di sotto quando giochi a pallone sull’erba o nell’area riservata alle macchine. O in qualsiasi altro spazio tu riesca a trovare qui nel palazzo.
    Non è da tedeschi disobbedire alle regole che proibiscono di fare rumore. Specialmente nelle ore pomeridiane, quando nessuno può usare l’aspirapolvere né tenere la radio accesa a volume alto. Leggi tedesche, così precise. Non è mai stato così a casa mia, a Dublino, dove c’erano bambini che urlavano notte e giorno.

    Ma Dublino non sarà mai casa tua, e non è più la mia. In Germania sono irlandese. Tu sei mezzo irlandese in Germania e mezzo tedesco in Irlanda. Forse per te è ancora più difficile che per me vivere in terra di nessuno. Con l’accento tedesco e con i lineamenti irlandesi.
    Da grande magari giocherai per qualche grossa squadra tedesca. Ma se diventi un asso voglio essere sicuro che giocherai con la maglia verde della nazionale irlandese.     Dermont Bolger   In Germania

    When they kick at your front door
    How you gonna come
    With your hands on your head
    Or on the trigger of your gun
    When the law break in
    How you gonna go
    Shot down on the pavement
    Or waiting on death row
    You can crush us
    You can bruise us
    But you’ll have to answer to
    Oh the guns of Brixton
    The money feels good
    And your life you like it well
    But surely your time will come
    As in heaven as in hell
    You see he feels like Ivan


    Born under the Brixton sun
    His game is called survivin’
    At the end of The Harder
    They Come
    You know it means no mercy

    They caught him with a gun
    No need for the Black Maria
    Goodbye to the Brixton sun
    You can crush us
    You can bruise us But you’ll have to answer to
    Oh the guns of Brixton
    When they kick at your front door
    How you gonna come
    With your hands on your head
    Or on the trigger of your gun
    You can crush us
    You can bruise us You can even shoot us
    But oh…the guns of Brixton
    Shot down on the pavement
    Waiting on death row
    His game was survivin’
    As in heaven as in hell You can crush us You can bruise us But you’ll have to answer to Oh the guns of Brixton the CLASH The Guns of Brixton

    «Disturbo?».
    «Ancora non lo so. Per adesso non ha fatto nulla per disturbarmi».
    «Molto gentile».
    Carvalho la scruta da capo a piedi.
    «Viene da un concorso di Miss Rock?».
    «L’apparenza inganna. Insegno latino e greco alle superiori».
    «Mi dica qualcosa in latino, altrimenti non me la bevo».
    «Gallia est omnes divisa in partes tres. Convinto?».

    «Ma che pensiero acuto per un detective privato!».
    «Si faccia un giro negli uffici dei detective privati iscritti all’associazione, e troverà addirittura filosofi che si sono laureati con una tesi su Hegel. La sua tesi, cosa trattava?».
    «I rapporti di Euripide con le donne».
    «Buoni?».
    «Pessimi. La leggenda racconta che fu ucciso dalle donne perché misogino».
    Dubita che Carvalho abbia capito.
    «Da dove l’ha tirato fuori?».
    «Da una guida Michelin».
    «Se lo dice lei».
    «Posso sedermi?».
    La mano di Carvalho le porge una sedia come se si trattasse di qualcosa di ovvio.
    La ragazza osserva con attenzione ogni dettaglio della stanza.
    «Ecco, allora è tutto vero».
    «Vero, cosa?».
    «Che gli uffici dei detective privati sono fatti così».
    «Non mi piace che si generalizzi a spese del mio ufficio».
    «Riassumiamo. L’enigma è sempre in piedi. È l’arte a imitare la realtà, oppure è la realtà a imitare l’arte».
    «Da quando è nato il cinema non c’è più spazio per il dubbio: la realtà imita l’arte».
    «Misogino vuol dire che odia le donne».
    «Questo lo sapevo da prima che lei nascesse. Quando io studiavo all’università sua mamma, cara ragazza, era ancora vergine».


    Manuel Vázquez Montalbán
    Tatuaje

    Man mano che l’alba si avvicinava il cielo si faceva grigio e i corvi si posavano sul filo spinato della recinzione coperto di neve, formando lunghe linee nere
    Bobby Sands One Day in My Life

    Aprì la porta finestra, uscì sul balcone. Si levò il vento, sbatacchiava i rami di sotto, le scompigliava i carelli, era il vento del nord, il vento della puszta. Era là in piedi sopra la città, guardò il cielo, i tetti delle case. Magda Szabo Pilátus

    Barça-Espanyol del 9 juny 2007 (el Camp Nou canta el himne del Barça)
    Tot el camp
    és un clam
    sóm la gent blaugrana
    tan se val
    d’on venim
    si del sud
    o del nord
    ara estem d’acord
    estem d’acord
    una bandera
    ens agermana
    blaugrana al vent
    un crit valent
    tenim un nom
    el sap tothom
    Barça Barça Barça
    Jugadors
    seguidors
    tots units
    fem força
    són molts anys
    plens d’afanys
    són molts gols
    que hem cridat
    i s’ha demostrat
    s’ha demostrat
    que mai ningú
    ens podrà tòrcer
    blaugrana al vent
    un crit valent
    tenim un nom
    el sap tothom
    Barça Barça Barça

    great improvisations
    by goran bregovic
    and his band
    live in plovdiv


    Le isole erano la grande attrazione della città: la loro presenza mitigava le correnti marine favorendo la pesca e la navigazione mercantile. Alcuni dicono addirittura che il nome orginario della città, Bombay (trasformato ufficialmente in Mumbai nel 1996), derivi dalla sua ascendenza marittima e da una corruzione inglese del portoghese bom baia, buona baia.   Robert Neuwirth Shadow Cities

    Ogni domenica andiamo alla partita
    stadio dei Pini quante emozioni
    grande Lanciano tu sei la nostra vita
    e devi vincere con i tuoi campioni [...]
    Siete undici leoni
    forza Lanciano cuore frentano

    quando giochi con ardore
    batte forte il nostro cuore 
    dai Lanciano vinci e vai
    corri lontano [...]


    il vecchio inno del Lanciano Calcio
    (utilizzato allo stadio fino al 2000)


    Soy cantor, soy embustero,
    me gusta el juego y el vino.
    Tengo alma de marinero.
    Qué le voy a hacer, si yo
    nací en el Mediterráneo
    Joan Manuel Serrat Mediterráneo

    Per la maggior parte del suo corso il fiume Drina s’apre la strada attraverso anguste gole tra scoscese montagne o attraverso profondi canyon dai fianchi a picco. Soltanto in alcuni tratti le sue sponde si allargano in aperte pianure per formare, su una o su entrambe le rive, distese solatie, in parte piane, in parte ondulate, atte a essere lavorate e abitate.
    Un ampiamento di questo genere si trova anche qui, presso Višegrad, nel punto in cui la Drina scaturisce con un’improvvisa svolta dalla profonda e stretta gola formata dai massi di Butko e dai monti di Uzavnica   Ivo Andrić Il ponte sulla Drina

    Hi havia un joc d’escacs tallat en taps de suro, les peces negres, liles, tenyides en remull de vi. Hi havia alfils rigorosos, peons espouguits i cavalls temeraris Guillem Sala Lorda Imagina un carrer

     


    1997-2019 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
    Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
    Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
    Direttore responsabile: Andrea Rapino
    Powered by Navis PMS