Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
Lanciano.it: il portale della città di Lanciano
vai alla homepage

Utenti online: [ 0 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 
Storia
Introduzione
Le origini di Lanciano
Alto Medioevo
Il 400 a Lanciano
Regno d'Italia 1860-1895
Tradizioni
Sant'Egidio
Le Fiere
Mastrogiurato
Il Dono
Apertura
Feste di Settembre
Corse al Galoppo
La Squilla
Eventi
Estate Musicale Frentana
Corsi Musicali
Le fiere
Filanxanum
Quartieri
Sacca
Lancianovecchia
Borgo
Civitanova
Zone importanti
Piazza Plebiscito
Edifici
Ponte Diocleziano
Mura Aragonesi e Borgo
Le Torri Montanare
Teatro Fenaroli
Palazzo Comunale
Botteghe medioevali
Torre di San Giovanni
Torre Civica
Fonte del Borgo
Fonte di Civitanova
Monumenti
Monumento ai Caduti
Fedele Fenaroli
Martiri VI Ottobre
Chiese
Cattedrale
Sant'Agostino
San Bartolomeo
San Biagio
San Francesco
Santa Lucia
Santa Maria Maggiore
Purgatorio
Sant'Antonio
San Pietro
Santa Chiara
Sant'Egidio
San Nicola
Santa Giovina
Santa Giusta
Santa Rita
San Donato
Santa Maria degli Angeli
Santa Maria dei Mesi
Home La città di Lanciano Eventi Filanxanum Francobolli di Lanciano

Francobolli di Lanciano 

UN ALTRO FRANCOBOLLO PER LANCIANO


Nel 1991 le Poste Italiane avevano dedicato a Lanciano un bel francobollo, inserendolo nell’annuale emissione denoninata "Patrimonio artistico e culturale italiano". Si trattava di un valore da £. 600 illustrato con la facciata della chiesa di S.Maria Maggiore, con lo splendido portale del Petrini, i due magnifici rosoni e la caratteristica piazzetta antistante.

Filatelisti e non, intervenuti rumerosi alla "Filanxanum 91", allestita all’Auditorium Diocleziano, ove un ufficio distaccato delle Poste distribuiva il francobollo, ricordano la "folla" dei visitatori, desiderosi di conservare, tra i cari ricordi della propria città, la testimonianza del rconoscimento che un organo ufficiale, quale è l’Amministrazione Postale, aveva attribuito all’importanza del nostro monumento, tanto da effigiarlo in un francobollo, che -non dimentichiamolo- è un valore di Stato.
Grazie all’azione congiunta dell’Amministrazicne Comunale (ed in particolare del Sindaco Avv.Filippo Paolini) e della Unione Culturale Filatelica e Numismatica "Anxanum", l’avvenimento sta per ripetersi ed il prossimo 5 aprile, con una tiratura di 3.500.000 esemplari, un altro francobollo sarà dedicato a Lanciano, incluso questa volta nell’annuale emissione di propaganda turistica. Saranno tanti minuscoli manifesti, che recheranno, sulla corrispondenza su cui saranno affrancati, in qualunque località d’Italia e del mondo sarà diretta, altrettanti messaggi di propaganda per le maggiori attrattive turistiche della nostra città.
La richiesta della emissione era stata a suo tempo inoltrata agli organi competenti, proponendo come illustrazione il complesso monumentale del Ponte di Diocleziano. Successivamante è stato richiesto di inserire nel bozzetto anche il complesso del S.Legonziano, sede del primo Miracolo Eucaristico della Chiesa.
Non appena avremo notizie più precise, torneremo sull’argomento: per ora godiamoci la gioia della certezza di questa notizia, che sicuramente è tale non solo per i filatelisti frentani, ma anche per tutti i cittadini.

fonte: www.itraboccanti.it




1997-2020 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS