Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
Lanciano.it: il portale della città di Lanciano
vai alla homepage

Utenti online: [ 12 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 
Il Miracolo Eucaristico
Epigrafe
Ad Perpetuam Rei Memoriam
Forma rotonda dell'ostia grande
Documentazione carente
Falsificazione
Datazione
Luogo e primi custodi
Progetto geniale
Chiesa di S. Legonziano e i Bizantini
S. Giovanni in Venere e i Benedettini a S. Legonziano
Chiesa di S. Legonziano e arciprete di Lanciano
Luoghi e attuali custodi
Introduzione
Accoglienza benevola
Incomprensioni
Questione delicata
Luoghi di custodia delle Reliquie Eucaristiche
Depositari delle chiavi
Parrocchia e chiesa di S. Legonziano
Estromissione forzosa
Dati informativi e culto
Situazione documentaria
Silenzio eloquente
Dati informativi
Notizie d'Archivi
Culto delle Reliquie Eucaristiche
Fede e sentimenti
Affettività e razionalità
Parole di circostanza
La fede dei Vescovi
Invocazioni e affidamento dei pastori
Bontà d'animo dei maestri della fede
La fede dei sacerdoti
Le invocazioni dei religiosi
Pellegrinaggi di fede e di amore
Fede e riconoscenza dei fedeli
Commozione: sentimento predominante
Memori per sempre
C'era gran folla...
Ricerche scientifiche
Cronaca della prima fase
Gioioso annunzio
Analisi di laboratorio
Seconda ricognizione sulla Carne del 1981
Conclusioni scientifiche
ricerche istologiche, immunologiche e biochimiche
Premessa
Introduzione
Metodi di indagine
Protocolli dei reperti
Considerazioni conclusive
Riassunto
Bibliografia
Home Miracolo Eucaristico ricerche istologiche, immunologiche e biochimiche Premessa

Premessa 

Nel ventennio intercorso dalla prima ricognizione scientifica sulle Reliquie del Miracolo Eucaristico di Lanciano (1971) i cui risultati furono pubblicati nello stesso anno su "Quaderni Sclavo di Diagnostica, vol. 7-[9], molte considerazioni e riflessioni critiche hanno condotto ad approfondimenti e a nuove interpretazioni, poi raccolte nell’Osservatore Romano 1982 e qui riproposte, unificate, nella odierna riedizione 1991. Inoltre debbo dire che quando un ricercatore viene a contatto con il Mondo dell’Invisibile attraverso l’analisi di Reliquie Miracolose, da un lato si sente avvinto insieme a tutte le sue capacità spirituali e intellettuali; ma dall’altro, si sente disorientato, poiché non trova nel suo bagaglio culturale, occasioni di confronto per una così elevata sperimentazione. Nello stesso tempo, l’operatore deve esercitare la sua più forte autocritica, per non essere indotto in suggestioni, che possono essere fonte di errori. Questo complesso di motivi condiziona in certo modo, l’analisi e la ricerca, che così procedono con difficoltà.

Per questi motivi, anche in questo ultimo tempo, ho rilevato un aspetto macroscopico della Carne Miracolosa di Lanciano, prima sfuggito alla mia osservazione, e che qui comunico. Cioè appare evidente che nella figura di insieme della Carne Miracolosa è ravvisabile un cuore in sezione trasversale, del quale si intravede il vestigio del ventricolo sinistro e destro, severamente alterati attraverso i tanti secoli intercorsi e ridotti nelle dimensioni. In tale modo, un ulteriore particolare della reliquia è stato chiarito: è un omaggio che la umana cultura deve dedicare al Miracolo Eucaristico di Lanciano.



1997-2018 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS