Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
Lanciano.it: il portale della citt� di Lanciano
vai alla homepage

Utenti online: [ 0 ]Login | Registrati |   
Citt | Miracolo Eucaristico  
Google

 
Il Miracolo Eucaristico
Epigrafe
Ad Perpetuam Rei Memoriam
Forma rotonda dell'ostia grande
Documentazione carente
Falsificazione
Datazione
Luogo e primi custodi
Progetto geniale
Chiesa di S. Legonziano e i Bizantini
S. Giovanni in Venere e i Benedettini a S. Legonziano
Chiesa di S. Legonziano e arciprete di Lanciano
Luoghi e attuali custodi
Introduzione
Accoglienza benevola
Incomprensioni
Questione delicata
Luoghi di custodia delle Reliquie Eucaristiche
Depositari delle chiavi
Parrocchia e chiesa di S. Legonziano
Estromissione forzosa
Dati informativi e culto
Situazione documentaria
Silenzio eloquente
Dati informativi
Notizie d'Archivi
Culto delle Reliquie Eucaristiche
Fede e sentimenti
Affettivit e razionalit
Parole di circostanza
La fede dei Vescovi
Invocazioni e affidamento dei pastori
Bont d'animo dei maestri della fede
La fede dei sacerdoti
Le invocazioni dei religiosi
Pellegrinaggi di fede e di amore
Fede e riconoscenza dei fedeli
Commozione: sentimento predominante
Memori per sempre
C'era gran folla...
Ricerche scientifiche
Cronaca della prima fase
Gioioso annunzio
Analisi di laboratorio
Seconda ricognizione sulla Carne del 1981
Conclusioni scientifiche
ricerche istologiche, immunologiche e biochimiche
Premessa
Introduzione
Metodi di indagine
Protocolli dei reperti
Considerazioni conclusive
Riassunto
Bibliografia
Home Miracolo Eucaristico Fede e sentimenti Commozione: sentimento predominante

Commozione: sentimento predominante 

Dopo la visita alle Reliquie Eucaristiche, il sentimento pi ricorrente una vibrante commozione. "Sono commosso per lonore concessomi di siglare questo Registro e spero che la mia fede sia sufficiente a farmelo meritare... Godo sinceramente della sua (di Lanciano) religiosit che le fece meritare il pi grande miracolo". Un visitatore si ritenuto "onorato di aver visto tale miracolo... (che riesce) ad attrarre tanti fedeli e, quel che pi conta, anche non fedeli, Grazie". Un intellettuale che si era sorpreso per lattenzione e la partecipazione del pubblico alla sua relazione, ne ha intuito il motivo: "Senza volerlo e, fino a questo momento senza saperlo, ho parlato proprio dove avvenuto il Miracolo Eucaristico. Perci, forse, le persone in sala e io stesso eravamo tanto commossi". Nei Registri si leggono ancora parole intense di emotivit: "Commossi ed adoranti, nel Mistero Eucaristico glorifichiamo il Padre Celeste che ha voluto il Figlio cibo e vita per noi". "Con stupore e ammirazione. Ti adoro devotamente". "Veramente commosso davanti al Miracolo che espressione della legge eterna di Dio". "Con la pi viva commozione". "Con profonda commozione e con un senso di fede rinnovata". "Al Miracolo di Lanciano con emozione...e devotamente". "Una visita occasionale ci ha riempito lanimo di fede, di amore e di gioia". Un visitatore ha recuperato la tranquillit, perch "nel vederti da vicino, o Signore, ho pi forza e speranza". Un turista, infine, ha superato la solitudine: "Da ora, meno solo".




1997-2022 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS