Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies. Ok Acconsento Maggiori Info
Lanciano.it: il portale della città di Lanciano
vai alla homepage

Utenti online: [ 18 ]Login | Registrati |   
Città | Miracolo Eucaristico  
Google

 
Il Miracolo Eucaristico
Epigrafe
Ad Perpetuam Rei Memoriam
Forma rotonda dell'ostia grande
Documentazione carente
Falsificazione
Datazione
Luogo e primi custodi
Progetto geniale
Chiesa di S. Legonziano e i Bizantini
S. Giovanni in Venere e i Benedettini a S. Legonziano
Chiesa di S. Legonziano e arciprete di Lanciano
Luoghi e attuali custodi
Introduzione
Accoglienza benevola
Incomprensioni
Questione delicata
Luoghi di custodia delle Reliquie Eucaristiche
Depositari delle chiavi
Parrocchia e chiesa di S. Legonziano
Estromissione forzosa
Dati informativi e culto
Situazione documentaria
Silenzio eloquente
Dati informativi
Notizie d'Archivi
Culto delle Reliquie Eucaristiche
Fede e sentimenti
Affettività e razionalità
Parole di circostanza
La fede dei Vescovi
Invocazioni e affidamento dei pastori
Bontà d'animo dei maestri della fede
La fede dei sacerdoti
Le invocazioni dei religiosi
Pellegrinaggi di fede e di amore
Fede e riconoscenza dei fedeli
Commozione: sentimento predominante
Memori per sempre
C'era gran folla...
Ricerche scientifiche
Cronaca della prima fase
Gioioso annunzio
Analisi di laboratorio
Seconda ricognizione sulla Carne del 1981
Conclusioni scientifiche
ricerche istologiche, immunologiche e biochimiche
Premessa
Introduzione
Metodi di indagine
Protocolli dei reperti
Considerazioni conclusive
Riassunto
Bibliografia
Home Miracolo Eucaristico Fede e sentimenti La fede dei Vescovi

La fede dei Vescovi 

La dottrina teologica affiora nelle frasi di eminentissimi cardinali e dei tanti arcivescovi e vescovi italiani e stranieri, che spesso hanno riportato concetti eucaristici desunti dalla Liturgia e dalla S. Scrittura. La frase scritta il 3 novembre 1974 dal cardinale Karol Wojtyla sintetizza la preghiera del Credente di poter sempre più credere in Gesù Sacramentato, avere speranza in Lui ed amarlo. I vescovi, isolati o a gruppi, che sono venuti in Italia da varie parti del mondo per partecipare al Concilio Vaticano II ed hanno fatto visita alle Reliquie Eucaristiche, sono rimasti sbalorditi dinanzi al Prodigio di Lanciano, come si ricava dai loro scritti. Un gruppo di vescovi indonesiani ha auspicato: "Dio vi conservi sempre nel suo Amore. Che questo (Miracolo) divenga una sorgente per ravvivare la fede". Un gruppo di vescovi italiani ha rinnovato l’atto di fede: "Noi crediamo, aumenta la nostra fede". Un Presule ha sottolineato: "Ci credevo, ma dopo aver visto, credo ancora di più all’autenticità del Miracolo Eucaristico. Sia lodato il Cuore di Cristo, riconciliatore dell’umanità". Un vescovo della Malaysia si è compiaciuto perché "il Miracolo Eucaristico di Lanciano aumenta la nostra fede nella reale presenza di Gesù Cristo nell’Eucarestia".
 Ecco qualche breve espressione fra le tante lasciate dai vescovi: "Ti adoro devotamente, nascosta Divinità", "Fa che possa vederti faccia a faccia", "Ti adoro, o Cristo", "O mirabile Mistero!", "Cuore di Cristo, Ti adoro devotamente...". Uno ha dichiarato di essere venuto in "visita di adorazione a Gesù nella sua Eucaristia" ed un secondo ribadisce: "per un rinnovato atto di adorazione"; un terzo, infine, ha voluto ringraziare: "Grazie, Signore. In due mesi mi hai permesso di venire tre volte in questo Santuario".




1997-2018 RealNetwork s.n.c. P.IVA 01885210698 - All Rights Reserved
Lanciano.it - Corso Roma, 63 66034 Lanciano (Ch) contatti
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Lanciano n. 160 del 31.03.2005
Direttore responsabile: Andrea Rapino
Powered by Navis PMS